Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

La croce di Bisanzio di [Fassio, Angela P.]
Annuncio applicazione Kindle

La croce di Bisanzio Formato Kindle

3.8 su 5 stelle 16 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle, 14 apr 2014
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,99

Lunghezza: 323 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Costantinopoli, 13-16 aprile 1204. Per tre lunghi giorni, Costantinopoli brucia e piange, vittima del più cruento saccheggio nella storia dell’umanità. Nelle chiese, i crociati s’impadroniscono delle immagini sacre e dei candelabri e riducono gli altari in frantumi. Nei palazzi, soldati ubriachi trucidano chiunque si trovi sul loro cammino, poi saccheggiano e distruggono. Uomini, donne e bambini sono torturati e uccisi senza pietà. Mentre infuria la battaglia, nella basilica di Santa Sofia, un uomo infila in una bisaccia la Croce appartenuta all’imperatrice Elena, madre di Costantino: quell’oggetto racchiude un frammento della croce su cui è morto Gesù e ha un valore inestimabile. Deve essere salvato, a ogni costo. Ma un soldato scorge l’uomo in fuga e lo uccide con un colpo di spada, impadronendosi della Croce.

Italia, oggi. Elena Brandanti non crede ai suoi occhi: nello scrigno che il nonno le ha lasciato in eredità ci sono alcuni antichi manoscritti che raccontano la storia della sua famiglia. Come archeologa, Elena capisce subito che si tratta di una scoperta eccezionale, soprattutto perché in uno di quei testi si racconta di un suo avo, Arrigo Brandanti, Gran Maestro dell’Ordine di Costantino, creato nel XIII secolo per custodire la Croce dell’imperatrice Elena. Di quella Croce, però, si sono perse le tracce da tempo immemorabile. Toccherà quindi a Elena riprendere quella ricerca. Ben sapendo che ci sono personaggi ben più potenti di lei che sono disposti a tutto pur di riaverla…

L’autrice
Nata ad Asti, dove risiede tuttora, Angela Pesce Fassio è un’autrice versatile, come dimostra la sua ormai lunga carriera e la varietà della sua produzione letteraria. Coltiva altre passioni, oltre alla scrittura, fra cui ascoltare musica, dipingere, leggere e, quando le sue molteplici attività lo consentono, ama andare a cavallo e praticare yoga. Discipline che le consentono di coniugare ed equilibrare il mondo dell’immaginario col mondo materiale.
Mistero, avventura, brividi e amore sono i soggetti che predilige e che ha proposto anche sotto pseudonimo. I suoi libri hanno riscosso successi e consensi dal pubblico e dalla critica in Italia e all’estero.

♱♱♱ EDIZIONE SPECIALE! CONTIENE UN’ANTEPRIMA DI “LA RELIQUIA PERDUTA” ♱♱♱

Elena credeva che la reliquia fosse al sicuro.
Credeva di aver svelato i misteri della sua famiglia… ma non sapeva che il vento del passato l’avrebbe costretta ad affrontare altri misteri, altre inquietanti scoperte.

La ricerca che si è protratta per secoli non è ancora finita…

Angela P. Fassio ripercorre il sentiero della misteriosa reliquia ed esplora i lati più oscuri dei personaggi. Intrecciando abilmente passato e presente, realtà e finzione, l’autrice apre spiragli su sinistri misteri legati alla Croce e al suo mistico potere, sino all’inquietante finale.

LA RELIQUIA PERDUTA

Il nuovo romanzo di Angela P. Fassio

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1166 KB
  • Lunghezza stampa: 323
  • Editore: Angela P. Fassio (14 aprile 2014)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00JOB275W
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.8 su 5 stelle 16 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #25.091 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Acquisto verificato
L'idea della reincarnazione dei presonaggi storici in quelli moderni è una trovata che funziona per incrociare in maniera fluida le due linee narrative, anche se, a tratti, appare sovrasfruttata. Una buona sequenza degli eventi lascia sempre una certa curiosità nel lettore e mantiene alto l'interesse nella trama. Nel complesso un buon libro, da portarsi sotto l'ombrellone,che permette di trascorrere del tempo senza troppo impegno nella evoluzione degli eventi.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Piacevole lettura estiva, libro molto scorrevole e ben strutturato. La narrazione intervallate tra presente e passato lascia la giusta suspance che percorre tutta la vicenda. Non vedo l'ora di iniziare il proseguo.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Nel RECENSORE TOP 1000 il 7 agosto 2014
Recensione completa qui peccati-di-penna.blogspot.it/2014/08/recensione-la-croce-di-bisanzio-angela-p-fassio.html

La Croce di Bisanzio di Angela Fassio, è un bel connubio di elementi, è narrato in modo egregio e le descrizioni sono sempre perfette.

Elena è un’archeologa e appartiene a una famiglia, i Brandanti, che da generazioni porta avanti la ricerca di una reliquia, appunto: La Croce di Bisanzio. La protagonista, prima di scoprire gli affari di famiglia, si sottopone a un esperimento di ipnosi che la rimanda indietro nel tempo in una vita precedente, quella di Beatrice, ultima donna della sua famiglia ad aver visto il cimelio.
Tra tutti gli altarini e le persone interessate alla croce, la fase del romanzo che mi ha attratto di più e mi è rimasta dentro è proprio quella relativa alla vita di Beatrice Brandanti.

Il romanzo si svolge in due tempi: passato e presente, cioè tra le imprese di Elena e il viaggio nei secoli della Croce di Bisanzio.

I personaggi sono tanti, ma i principali sono pochi e con i cambi di scena l’attenzione passa da un attore all’altro rendendoli tutti fuggevoli, concentrando la narrazione principalmente su Elena e sulle note storiche.

Nel romanzo c’è avventura, mistero, anche amicizia e un pizzico di passione, ma qualcosa in quest’opera non mi spinge a dare voto pieno, è come se non mi avesse soddisfatta sino in fondo... ma è un bel romanzo e lo consiglio.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Con mano sicura e sapiente, l'autrice coniuga il romanzo storico con quello moderno, passando attraverso numerosi sottogeneri, che sfiorano persino il sovrannaturale. Un'avventura senza sosta che si snoda tra passato e presente, tra misteri, complotti e colpi di scena fino all'epilogo finale. Ottima prova di un'autrice davvero eclettica e poliedrica.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Un bellissimo romanzo, complesso e articolato, denso di storia e di storie. L'autrice spazia dal passato al presente con grande maestria.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di rooster RECENSORE TOP 1000 il 16 dicembre 2014
Una caccia ed un inseguimento ad una preziosa croce contenente un frammento della croce del Golgota: attraverso secoli di storia e in ogni parte d'Europa per ritrovare questo prezioso e sacro cimelio
Un buon romanzo storico e di avventura con un taglio forse leggermente sullo stile d'appendice ma che conunque non guasta. Una lettura piacevole e scorrevole che non manchera' di affascinare i lettori appassionati di questo gebere
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Un bel romanzo d'avventura. Tra realtà storica e fantasia, passato e presente, reincarnazione e ipnosi, si narra la leggenda della Santa Croce,una reliquia dal potere straordinario e della sua ricerca nei secoli. C'è chi la brama per avidità e chi cerca di tenerla al sicuro da uno scopo abominevole. Si legge con facilità, avrei preferito un maggior approfondimento psicologico dei protagonisti ma di certo non mi sono annoiata.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Un racconto avvincente, che ti trascina in una complessa vicenda tra passato e presente, in cui Elena, la protagonista, si trova coinvolta.La ricerca di un prezioso gioiello condiziona la vita di generazioni e costituisce il motivo di intrighi e delitti. La scrittura è sobria, incisiva, in una trama senza pause e senza respiro...
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover

Dove è il mio ordine?

Spedizioni e resi

Hai bisogno di aiuto?