Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 4,99
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Ami dagli occhi color del mare (L'amore ai tempi del web) di [Sericano, Valerio]
Annuncio applicazione Kindle

Ami dagli occhi color del mare (L'amore ai tempi del web) Formato Kindle

4.8 su 5 stelle 10 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle, 5 mag 2015
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 4,99

Lunghezza: 219 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

In questo romanzo si intrecciano due storie, una contemporanea, il cui protagonista è Giaco, uno studente universitario sognatore e squattrinato che vive a Genova, e una ambientata nel passato, che si svolge prevalentemente nell’Argentina del primo Novecento, il cui protagonista si chiama Cesco, bisnonno di Giaco.
Il ragazzo riesce a dar vita ad una relazione virtuale con una coetanea giapponese, nata via internet di fronte allo schermo di un computer, iniziando un rapporto a distanza che si trasforma con il passar del tempo in qualcosa di concreto, tanto da convincere i due ragazzi ad incontrarsi sul serio.
Giaco vola in Giappone e ne nasce una vera storia d’amore che sembra reggere pur scontando il problema delle distanze. Tuttavia tutto finisce in seguito alle conseguenze dello sconvolgente tsunami abbattutosi sulla costa orientale giapponese l’11 marzo 2011, evento vissuto da Giaco in prima persona.
Tornato in Italia, il giovane riprende a vivere, faticando a cancellare dalla mente il ricordo traumatico dell'avventura giapponese, filtrando le nuove esperienze di vita attraverso il ricordo della tragedia vissuta e di quell’amore perduto, finché non scopre casualmente un plico di vecchie lettere sepolte in soffitta, grazie alla quali giunge a conoscenza delle esperienze del proprio bisnonno, narrate fino a quel momento all’interno del romanzo parallelamente alla storia contemporanea.
Le due vicende finiscono per intrecciarsi fra loro nel momento in cui le lettere rivelano a Giaco l’esistenza di un’intensa storia d'amore che Cesco aveva vissuto durante gli trascorsi in Argentina, una storia cui il giovane di oggi si appassiona molto.
Le analogie tra la storia del bisnipote contemporaneo e del bisnonno vissuto cent’anni fa non mancano, ma la grande differenza risiede proprio nei mezzi di comunicazione, che oggi forse ci rendono più superficiali, ma che ci permettono di mantenere vivi dei contatti in modo un tempo impensabile.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1987 KB
  • Lunghezza stampa: 219
  • Editore: Edizioni Esordienti E-book (5 maggio 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00X6NK9UO
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.8 su 5 stelle 10 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #105.727 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?

Recensioni clienti

4.8 su 5 stelle
5 stelle
8
4 stelle
2
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 10 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Questo è il secondo libro che leggo di Valerio Sericano, e come sempre non mi ha deluso. Bella la storia, accattivanti i personaggi e le ambientazioni ricreate tra l'Italia, l'Argentina ed il Giappone, in un susseguirsi di colpi di scena, tra passato e presente, dritti verso un finale che personalmente non mi aspettavo, io che quando guardo un film o leggo un libro capisco più meno subito come va a finire. Che dire...Complimenti. Consiglio a tutti di leggerlo.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Fin dalle prime pagine, il lettore si trova immerso nell’atmosfera del libro, si trova completamente coinvolto dalle vicende dei personaggi, affascinato dalla descrizione minuziosa dei luoghi. Nel libro sembrano essere narrate due storie diverse, quella di Cesco e quella di Giaco, ma procedendo con la lettura ci si accorgerà che si tratta di un’unica storia perché Cesco è il bisnonno di Giaco e quella che l’autore descrive è la storia della loro vita.

La storia è ambientata tra l’Italia, l’Argentina e il Giappone. Rivotorto, nel basso Piemonte, è un paese che accumuna Cesco e Giaco, perché entrambi sono originari di lì ed entrambi hanno vissuto nella medesima cascina, la Gorba. Hanno le stesse origini, la stessa famiglia, lo stesso sangue e sebbene le loro vite siano completamente diverse, c’è qualcosa che li accumuna: l’amore profondo per una donna, un amore che sfida il tempo, la distanza e le difficoltà e che è destinato a durare per sempre. Sì, perché Ami dagli occhi color del mare racconta la vita di due uomini, quella di Cesco, emigrato in Argentina nel 1910 e quella di Giaco ambientata a Genova ai nostri giorni, ma è innanzitutto una storia d’amore, intensa appassionante, dolcissima, travagliata, nostalgica sorprendente storia d’amore.

In Argentina, dove Cesco si recherà per lavoro, con l’amico e compaesano Vittorio, la realtà quotidiana è completamente diversa da quella a cui i ragazzi sono abituati. Il paesaggio, il clima, l’alimentazione, la vegetazione e persino gli animali, rappresentano per loro una scoperta.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Un sottile filo rosso è quello che lega i due protagonisti del romanzo e che si dipana per tutto il romanzo, conducendo il lettore verso il lieto fine. Ho apprezzato molto la doppia identità di questo romanzo: due protagonisti, due continenti diversi, due epoche diverse. L'autore è bravo nel ricreare nella mente del lettore gli ambienti, i paesaggi, le atmosfere, ed è preparato su ciò che scrive: conosce entrambe le culture ed i popoli di cui parla e ne rende partecipe il lettore senza mai cedere alla tentazione di insegnargli qualcosa, bensì accompagnandolo passo passo nella scoperta di queste due etnie, e questi due paesi, così distanti tra loro. Trattandosi di due protagonisti maschili, forse per i lettori uomini è ancora più facile immedesimarvisi.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Una incredibilie sequenza di emozioni, di racconti, forse veri o forse no. Un romanzo con argomenti interessanti e accattivanti, che ci portano a scoprire i tempi degli emigranti italiani in sud America e lo stile di vita giapponese odierno. Ma questa è solo la base del romanzo, che viene poi arricchita da vicende di vita quotidiana, amore e incredibili colpi di scena. Durante la lettura ci si accorge che lentamente un disegno prende forma, i legami tra i personaggi divengono noti. Lentamente, la barca del lettore, naviga su un fiume calmo e compassato. Poi acquista velocità giungendo ad una innoqua cascata, per essere infine travolta da un finale emozionanete quanto inatteso.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Mariapiera il 28 giugno 2015
Acquisto verificato
In tutte le famiglie ci sono segreti, può succedere che un nipote scopra per caso il segreto del bisnonno, ma può succedere che lo riviva? I corsi e ricorsi in una famiglia ci saranno sempre sino a quando non verranno risolti. È un romanzo che si snoda temporalmente su un secolo, su quattro generazioni e spazialmente su tre continenti, ma non è una saga famigliare. Ha uno stile narrativo che scorre bene, che ti prende, e non vorresti lasciarlo, neanche alle tre di notte. Sono i ricordi dei racconti del nonno ad un bambino, sono tutti veri...... tranne le parti inventate!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria

Dove è il mio ordine?

Spedizioni e resi

Hai bisogno di aiuto?