Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,50
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

La dannazione della Sirena di [Calcagnile, Ornella]
Annuncio applicazione Kindle

La dannazione della Sirena Formato Kindle

4.3 su 5 stelle 16 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle, 9 mar 2015
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,50

Lunghezza: 26 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

L’oceano nasconde rare beltà come sirene e tritoni. Ma la bellezza e la longevità, il privilegio di vivere sia negli abissi che sulla terra, hanno caro prezzo: la dannazione.Tide è una sirena che rifiuta i lati oscuri della sua specie e prima che la maledizione tocchi anche lei, scappa per vivere serenamente ciò che le resta della sua esistenza. Si nasconde nel Mediterraneo dove si lascia cullare dal calore delle sue acque e delle popolazioni costiere, finché non si innamora di Marsiglia e non incontra Florian, che le regala nuove sensazioni e sapori. L’idillio, purtroppo, si interrompe sul nascere; le sorelle della giovane sirena, dopo aver ucciso Florian, trascinano Tide nel loro regno, punendola duramente e riportandola sulla retta via. Lei è la loro adescatrice di uomini, ha il compito di sfamare la sua famiglia con carni umane, da cui dipende la loro sopravvivenza. Tide, determinata a non subire più castighi, accetta con rammarico quel ruolo che da sempre la opprime e che detesta, ma una sera quella fermezza vacilla: Enrico, giovane italiano, le riporta alla mente ricordi tanto piacevoli quanto dolorosi, ponendola nuovamente di fronte a una scelta, in bilico tra coscienza e razionalità: risparmiarlo o cedere alle pressioni delle sue fameliche sorelle?

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 92 KB
  • Lunghezza stampa: 26
  • Editore: Lettere Animate Editore (9 marzo 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00UGRBSGM
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.2 su 5 stelle 16 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #63.142 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.3 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Acquisto verificato
Non è un romanzo, ma pazienza, è un racconto comunque molto intrigante che si legge tutto d'un fiato. In poche pagine l'autrice riesce a caratterizzare bene i suoi protagonisti e a trascinare il lettore nel mondo magico e inquietante delle sirene. Un mondo che da sempre cattura l'attenzione pubblica perchè ricco di fascino, ma anche di molti lati oscuri e ambigui.
La narrazione è fluida, avvincente e suscita subito interesse grazie alle descrizioni delle sirene e delle ambientazioni davvero molto belle ed accattivanti ed è inoltre ben studiata la scelta dell'autrice di mostrare la psicologia e il conflittuale mondo interiore di Tide, una sirena che diversamente dalle altre, conserva un'essenza umana e buona poichè lei, ancora non riesce a rassegnarsi all'idea di dover diventare una divoratrice di uomini un giorno. Alcune scene sono raccontate così bene che sembra quasi di vederle mentre si legge. La trama è un po' scarna forse e neanche troppo originale, eppure, si presenta come una succulenta favola che conquista e che non si può fare a meno di definire deliziosa.
In realtà, sulle sirene son tante le storie che si potrebbero scrivere perchè è un argomento infinitamente raccontabile e così affascinante di natura che fornisce i migliori spunti sul genere fantasy e Ornella Calcagnile è una così brava narratrice di genere fantasy che dovrebbe considerare l'idea di scrivere un vero e proprio romanzo su Tide o comunque sempre sul mondo delle sirene.
L'epilogo è un po' malinconico e non risolutivo, ma è in definitiva un racconto irresistibile e rilassante che fa sognare per una buona mezz'ora e che personalmente consiglio di leggere a chiunque ami il mondo marino e il mito delle sirene.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Una storia carina e scorrevole, un racconto da leggere in un'oretta, seguendo le avventure di Tide e delle sue sorelle sirene che, anche ai giorni nostri, continuano a rappresentare un pericolo (affascinante, ma un pericolo) per gli incauti che le avvicinano. Uno stile di scrittura semplice. Ci sono le potenzialità per espandere la storia in un romanzo.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
il racconto è molto carino, ha delle potenzialità ma è molto breve, quando ci stai per prendere gusto, finisce tutto.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Recensione del blog Le passioni di Brully

Fin da piccola ho avuto una venerazione per queste creature dipinte in mille sfaccettature diverse.
Questo racconto di Ornella mi ha stupito veramente.
Nel suo mondo le sirene sono creature meravigliose che possono vivere sia sulla terra che nell'acqua. Ma diventare umane ha un prezzo.
Un prezzo che Tide non vuole pagare!
Tritoni e Sirene vivono separati, si incontrano sulla terraferma solamente per generare altre Sirene e altri Tritoni. non c'è spazio per l'amore nella vita di queste creature, la sopravvivenza è più importante.
Durante il loro percorso di crescita diventano da dolci creature innocenti, a spietate assassine.
Tide non è ancora giunta a quella fase e, presa da un'impeto improvviso di ribellione, decide di fuggire dalle sue sorelle.
Non vuole diventare come loro.
Questa fuga la porterà a conoscere il lato umano che la sua famiglia le ha tenuto allo scuro, ma vedrà anche il poco rispetto che molte persone hanno verso il mare e la natura.
Natura che ci permette di vivere in questo mondo, ma che non riceve lo stesso trattamento dai suoi ospiti!
Scoprite, insieme a Tide il suo destino.
Con uno stile che incanta, Ornella ci porta fra le onde del mare. Ma sarà sicuro rimanerci?
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Il nostro Destino è scritto nelle stelle o siamo chiamati a seguire le tradizioni di famiglia?
Esiste il libero arbitro o dobbiamo seguire la nostra natura?
Conta di più l’istinto o la nostra anima?
Sono queste e altre domande che il lettore si pone dopo aver letto con attenzione e curiosità il bel racconto di Ornella.
Fino ad oggi conoscevo e apprezzavo i suoi talenti come blogger e editor, ma adesso non posso non aggiungere alla lista la qualifica di valente scrittrice.
Si dice che bastino poche righe a un critico per capire se un testo sia valido o meno.
Ebbene dopo poche pagine di questo intenso e bel racconto rimani avvolto dalla fluida e avvolgente scrittura di Ornella che ti porta nel mondo e soprattutto nella testa della giovane Tilde che appare ai nostri occhi come una ragazza qualunque. Una ragazza in fuga dalla sua famiglia e da un destino che non vuole accettare perché lo ritiene ingiusto e non adatto alla sua persona.
Leggendo i suoi i pensieri,i suoi stati d’animo cogliamo l’essenza di una ragazza ingenua, sensibile e desiderosa di conoscere il mondo e di non rimanere schiacciata dalle tradizioni familiare.
Una fuga con poche speranze di realizzasi, nonostante l’aiuto del gentile Florian, perché le sorelle di Tide determinate a riportala a casa non esiteranno anche a compiere atti estremi come è nella natura delle Sirene.
Si, perché Tide è una Sirena, una creatura stupenda quanto pericolosa e avida di carne umana per nutrirsi.
La nostra protagonista è costretta a fare da affascinante esca ai dei poveri ed ingenui ragazzi perché diventino cibo per la sua famiglia.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover