Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 9,99

Risparmia EUR 8,51 (46%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Una deliziosa pasticceria a Parigi di [Madeleine, Laura]
Annuncio applicazione Kindle

Una deliziosa pasticceria a Parigi Formato Kindle

4.2 su 5 stelle 6 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 9,99
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 12,10

Lunghezza: 324 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Una famosa pasticceria. Uno scandalo senza precedenti.
Un grande amore che ha superato ogni barriera.

Parigi, 1909. In una stradina appartata c'è un luogo dove, a ogni ora, il profumo che si sente nell'aria è quello di zucchero a velo e crema pasticcera. La Pâtisserie Clermont è la più elegante della città, famosa per le vetrine colorate di macarons e per la gentilezza di Jeanne, la figlia del proprietario. Eppure Jeanne, dietro le apparenze di ragazza tranquilla e sorridente, ha un segreto. Un amore proibito che non può confessare a nessuno. Quando ha visto per la prima volta Guillaume du Frère, un ragazzo di Bordeaux arrivato in città per guadagnarsi da vivere come ferroviere, è stato per caso. Da allora i due non si sono più staccati, pur sapendo di non avere alcun futuro. Fino a che un terribile tradimento ha svelato a tutti il loro amore, e li ha separati, forse per sempre.
Ai giorni nostri, Petra è una studentessa di storia a Cambridge, che sta studiando la vita di suo nonno, un importante storico, e si imbatte in una strana lettera a sua firma. Datata 1910, la lettera è indirizzata a un certo G. Du Frère, e chiede una cosa sola: perdono. Petra scoprirà così la storia di Jeanne e Guillaume, e la parte che vi ebbe suo nonno, gettando luce su quello che avvenne davvero.
E lo farà andando a Parigi, innamorandosi a sua volta, e parteggiando sempre per quei due amanti del secolo scorso che volevano solo vivere la loro vita insieme.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 775 KB
  • Lunghezza stampa: 209
  • Editore: EDIZIONI PIEMME (17 maggio 2016)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01EZEQA00
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.2 su 5 stelle 6 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #40.705 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.2 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
Passato e presente, Francia e Inghilterra, amori contrastati e amori che nascono si intrecciano in questa storia piena di dolcezza e romanticismo, ma anche di misteri da svelare, ostacoli, inganni e tradimenti. Un romanzo a volte struggente e amaro, ma anche dinamico e appassionante in cui i sentimenti scorrono in ogni riga: amore romantico, affetto, amicizia vera.

L’autrice ci catapulta subito nel 1900, a Parigi facendoci incontrare quelli che saranno i protagonisti della vera storia d’amore del romanzo, quella vissuta da Jeanne Clermont e Guillaume du Frère. Una storia contrastata principalmente dai pregiudizi di classe del tempo e dall’importanza data al proteggere le apparenze e il buon nome a discapito anche della felicità di chi si dovrebbe amare e volere felice.

Jeanne è la figlia del proprietario di una rinomata pasticceria di Parigi. Una giovane ragazza molto bella, sempre gentile e amabile, ma anche indipendente e testarda e in un certo senso “ribelle” alle imposizioni del tempo, tanto da spingersi a mantenere contatti con persone di classe sociale diverse dalla sua e dal voler lavorare nella pasticceria del padre incurante delle convinzioni dell’epoca che vorrebbero le donne di famiglie altolocate a fare vita ritirata e lontane da qualsiasi pettegolezzo.

Il padre di Jeanne, Monsieur Clermont sembra inizialmente disponibile verso quelli che ritiene i “capricci” della figlia, spinto dal senso di colpa per un episodio passato capitato alla ragazza; andando avanti nel racconto però, si scopre come anche quest’uomo, che forse più di tutti dovrebbe volere la felicità della figlia sia più preoccupato di non “dare scandalo” e di mantenere in auge la sua pasticceria.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Una deliziosa pasticceria a Parigi è il mio romanzo! Esordisco con questa frase perché io adoro tutto ciò che riguarda le pasticcerie, e inoltre, come non si fa ad amare Parigi, meravigliosa e fascinosa ambientazione di questa storia, suddivisa addirittura tra passato e presente?
Insomma gli ingredienti per essere una lettura tanto piacevole quanto profumata di bon bon e di macarons, di crema pasticciera e di dolci sapori di delizie e tentazioni, ci sono tutti e perché mai farseli scappare?
La protagonista è una grande storia d’amore vissuta nel 1910 tra una giovane donna borghese di nome Jeanne, figlia del più noto pasticciere di Parigi, proprietario della famosissima Patisserie Clermont e Guillaume, un giovane senza arte né parte, che giunge nella capitale francese per fare il ferroviere.
Secondo la società dell’epoca era inammissibile una storia d’amore tra un ragazzo ed una ragazza con un’estrazione sociale così diversa ed è per questo che i due giovani sono costretti a vivere i loro sentimenti all’oscuro di tutti.
"Ti prego, questo momento è per noi due soli e nessun altro. Qui il domani non esiste." La luce del fuoco le coloriva le guance pallide e dilatava l’azzurri dei suoi occhi fino a dargli l’impressione di poterci affogare dentro.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Bene, cosa posso dire di questo dolcissimo romanzo di amore, bugie e segreti? Senz’altro non c’è nulla che io possa commentare negativamente, se non un piccolo appunto sulla traduzione che a mio parere a tratti vacilla e su alcuni errori di battitura che però non cambiano il mio pensiero sul romanzo e sulla sua storia. Che dire? Per lasciarsi coinvolgere da questa intricata ed emozionante storia non basta leggere le prime pagine anzi, la storia ci mette un attimo a prendere vita ma vi assicuro che ne vale veramente la pena continuare a leggere. Di fatto il libro è suddiviso in due parti, la prima quella raccontata in terza persona ed ambientata nel 1909 che parla dell’amore impossibile Guillaume du Frère e della giovane aristocratica Jeanne Clermont e la seconda, raccontata invece in prima persona da Petra, la giovane nipote di Jim Stevenson, un noto giornalista d’altri tempi che trovò la sua fortuna proprio all’epoca dell’amore tra i due giovani. Ritrovarsi a ripercorrere spazi temporali così ampi non è stato semplice, lo devo ammettere, ma lo storia che l’autrice ha voluto raccontarci mi è entrata nel cuore e difficilmente ci uscirà. Ma torniamo a noi, Gui du Frère è un giovane di diciannove anni in cerca di fortuna insieme all’amico Nicholas, Jeanne Clermont invece è la giovane figlia di Chef Clermont, proprietario della più famosa, elegante e rinomata pasticceria del paese, nota per le dolci sculture presenti nelle raffinate vetrine del locale. L’incontro tra i due giovani segna l’inizio di un amore impossibile e di una storia di dolori e sofferenze, di segreti e scomode verità da tenere nascosti.Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover