Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Il deserto dei tartari (Francese) Copertina flessibile – 1 gen 2001

4.5 su 5 stelle 65 recensioni clienti

Visualizza tutti i 26 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 7,00
Copertina flessibile, 1 gen 2001
EUR 6,80 EUR 7,00
Libro di testo
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 15,40

C'è una nuova edizione di questo articolo:

Il deserto dei tartari
EUR 10,20
(65)
Disponibilità immediata.

Store Oscar
Questo ed altri titoli fanno parte dello store Oscar Scoprili tutti
click to open popover

Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile
  • Editore: Mondadori; 18 edizione (1 gennaio 2001)
  • Collana: Oscar classici moderni
  • Lingua: Francese
  • ISBN-10: 8804492953
  • ISBN-13: 978-8804492955
  • Peso di spedizione: 181 g
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (65 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 53.861 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Maurizio RECENSORE TOP 500 il 18 giugno 2015
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
La parola capolavoro è quella che più si addice a questo libro. Nonostante sia stato una lettura scolastica obbligatoria, l'ho amato molto, perché la storia del tenente Drogo rispecchia quella di tutti noi. Giovanni, giovane ufficiale di belle speranze, riceve il suo primo incarico presso la Fortezza Bastiani, che fronteggia il Deserto dei Tartari: da lì può arrivare il nemico che minaccia la patria. E così il giovane entra in un mondo chiuso, dalle regole ferree, completamente dimentico della sua vita di prima: nella sua vita c'è spazio solo per la fortezza, per i suoi abitanti e per il nemico che arriverà da un momento all'altro...E' una vita inquietante, fuori dalle consuete dimensioni dello spazio e del tempo, nella quale i giorni trascorrono quasi uguali, pochi eventi spezzano la monotonia quotidiana. La mia insegnante faceva notare come i nomi dei personaggi non fossero ricollegabili a una precisa nazionalità. Buzzati ha scritto uno dei più bei romanzi del '900 che dovrebbe essere maggiormente letto e amato, il regista Valerio Zurlini ne ha tratto un bellissimo film con un cast stellare, protagonista Giuliano Gemma. Acquisto consigliato.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ammetto che non è un libro per molti. Neanche per me in realtà. E' un classico e in quanto tale ho voluto dargli una possibilità MA (e qui un ma è doveroso) è molto ma molto lento nel racconto e gira tutto intorno alla solitudine. Insomma se vi aspettate un libro facile da leggere con una morale chiara, non è il libro per voi.
Se volete un libro per riflettere e concentrarvi allora iniziatelo subito!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Dino Buzzati ha forse dato il meglio di se in questo saggio. Non è per nulla pesante, si lascia leggere specie quando ci sono le descrizioni dell'ambiente dove l'autore da il meglio di se. La trama è interpretabile in mille modi, sicuramente lascia il suo segno. Fa riflettere su come l'immobilismo ci sovrasta durante la nostra vita. Per quanto riguarda il libro in se è di buona qualità, nessuna sbavatura e nessuna imperfezione nel testo.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Raniero Bei il 19 aprile 2017
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Forse il libro più bello di Buzzati, dove il simbolismo raggiunge la sua massima espressione e tocca i principali temi su cui si è incentrato l'autore: la solitudine, il senso della vita, la speranza, le illusioni, la morte. Il tutto con uno stile sobrio, e una lingua accurata, mai scontata e fluida che scorre velocemente come la vita di Giovanni Drogo. Un romanzo che tutti dovrebbero leggere in qualunque fase della propria vita.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
La trama è molto semplice ma il messaggio è potente, il protagonista Giovanni Drogo rimane eternamente in attesa di un evento che potrebbe trasformare la sua vita, non trovando la forza e il coraggio per uscire dalla routine che lo attanaglia.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Che dire di un capolavoro della letteratura che possa essere utile e avere senso? è un libro profondo che interroga sul rapporto tra l'uomo e il tempo. Un libro che ho trovato profondamente triste. Mi ha spinto a riflettere sulla mia vita e su come sto "consumando" il mio tempo...
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Un cliente il 18 maggio 2017
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Bellissimo libro! Molto ben scritto, lascia pensare a tante similitudini della nostra vita. Lo consiglio fortemente. Proverò a guardare il film...
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Nate RECENSORE TOP 100 il 7 novembre 2016
Formato: Formato Kindle
“Il buio lo raggiunse ancora in cammino. La valle si era stretta e la Fortezza era scomparsa dietro le montagne incombenti. Non c’erano lumi, neppure voci di uccelli notturni, solo di tanto in tanto arrivava suono di acque lontane.
Provò a chiamare ma gli echi respinsero la voce con timbro nemico. Legò il cavallo a un moncone di albero sul ciglio della via, dove avrebbe potuto trovare dell’erba. Qui si sedette, la schiena sulla scarpata, aspettò che venisse il sonno e intanto pensava alla strada che rimaneva, alla gente che avrebbe trovato alla Fortezza, alla vita futura, senza riconoscere alcun motivo di gioia. Il cavallo batteva a intervalli le unghie sul terreno in modo antipatico e strano.”

Ci sono libri inarrivabili. Non è un’opinione ma un dato di fatto. Libri che, una volta letti, ci fanno pensare che tutto, in fondo, sia già stato scritto e che non occorra altro. Opere che ci investono e ci rendono consapevoli della nostra piccolezza, come singoli e come intero genere. Storie che sono la nostra storia su questo pianeta e che entrano nella nostra vita per non uscirne più, non cambiandola, ma dandoci una consapevolezza diversa.
La Divina Commedia.
Moby Dick.
Il deserto dei tartari.
Alcuni non saranno d’accordo.
Sbagliano.
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Ricerca articoli simili per categoria