Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Il desiderio lieve (Pink Magazine Italia Vol. 3) di [Cataldi, Bianca Rita]
Annuncio applicazione Kindle

Il desiderio lieve (Pink Magazine Italia Vol. 3) Formato Kindle

4.0 su 5 stelle 9 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle, 22 gen 2017
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,99

Lunghezza: 74 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato
  • Libri simili a Il desiderio lieve (Pink Magazine Italia Vol. 3)

Descrizione prodotto

Sinossi

Laura ama leggere e perdersi nelle storie. Scrive racconti nei quali lascia scivolare persone reali che incontra nella sua vita quotidiana e delle quali non sa nulla. Questo equilibrio perfetto inizia però a incrinarsi quando il suo mondo di fantasia si mescola con quello reale. Infatti, pur essendo innamorata del suo ragazzo, scopre di essere incredibilmente attratta da un suo collega di facoltà, che le ha ispirato il personaggio più intrigante dei suoi racconti. Tra realtà e finzione letteraria, Laura sarà costretta a interrogarsi sulla natura del proprio desiderio e sulla linea sottile che divide il personaggio dalla persona che l'ha ispirato.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 415 KB
  • Lunghezza stampa: 74
  • Editore: PINK MAGAZINE ITALIA; 1 edizione (22 gennaio 2017)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01N25CFX6
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.0 su 5 stelle 9 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #25.214 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Acquisto verificato
Chi conosce questa autrice sa bene quanto grande sia il suo talento. Anche se giovanissima, la sua scrittura è molto matura, intima e profonda, capace di toccare le corde dell'anima. Il racconto è breve ma mi è piaciuto tantissimo, e credo piacerá a chiunque abbia la passione per le storie, per chi le storie le ha dentro e le ricerca negli occhi della gente che incontra per la strada. Complimenti davvero.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Una gioia per gli occhi, il cuore e la mente sono le parole in questo racconto, magistralmente scritto da Bianca Cataldi, una scrittrice che è sempre e soltanto una garanzia ad ogni sua nuova pubblicazione. Sapete che io compro tutti i suoi romanzi a scatola chiusa? Non leggo nemmeno la trama perché so di andare sul sicuro.
E così ho fatto anche stavolta.
Mi sono trovata catapultata nei pensieri di Laura, della sua vita da studentessa universitaria, nella sua vita amorosa, nel mondo dei suoi racconti.
Laura, giovane studentessa, ogni sabato prende il treno per andare a trovare il suo ragazzo a Mola, incontrando sempre Emma, una mamma con il suo bambino salire alla sua stessa fermata.
All'università, invece, conosce Claudio, un ragazzo che la colpisce per il modo di fare e per il suo carisma.
Dentro di sé, Laura, comincia a costruire una storia, un racconto con protagonisti Claudio, ovvero "Lo Studente" ed Emma, ovvero "La Madre". Piano piano, dentro di lei, i suoi personaggi acquistano un valore completamente reale. 
Si avvicina a Claudio molto più intimamente di quanto lei pensi, fermandosi in tempo per non rovinare il suo cuore. E poi, riesce ad avvicinarsi ad Emma, "La Madre".
E' proprio lì che avviene la magia: lei ed Emma sono più unite di quello che lei immaginava...

Sapete la mia politica anti-spoiler: non voglio più dirvi niente per non rovinare l'incantesimo di Bianca. Leggete questo libro, perché è veramente meraviglioso. 
Se volete farvi trasportare dalla poesia, dovete scegliere questa opera meravigliosa, perché quando lo finirete, ne vorrete ancora, ancora, ancora...
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
"Il desiderio lieve" è fuori dagli schemi, sia per lo stile che per la storia. Interessante anche il titolo... ho trovato particolare l'idea alla quale è ispirato il titolo.
Mi è piaciuto molto!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Parla di Laura una ragazza che frequenta l'università e che ama leggere e scrivere.
Quando ho letto la trama del libro mi ha ispirato molto, ma mi sono dovuta ricredere!
La storia non ha una trama ben definita ed i personaggi non vengono spiegati molto .
Della protagonista Laura, sappiamo che frequenta l'università e ha un fidanzato Marco che vive poco distante da lei. Sappiamo anche che scrive racconti ed è questo il centro del romanzo.
I suoi racconti le vengono ispirati da persone reali alla quale però, lei decide di non dare mai un nome.
Anche nella vita reale lei incrocia questi personaggi senza mai parlarci o avere rapporti.
I due principali sono: “La madre”, una donna che vede tutti i sabati quando prende il treno per andare da Marco. Di lei scrive che è una madre sola che il marito la lasciata; a fine romanzo vedremo che la storia coincide più o meno con la realtà. Abbiamo poi “lo Studente”, un ragazzo della sua facoltà dalla quale si sente molto attratta. La storia del libro sembra ruotare proprio intorno a Claudio, un ragazzo di cui lei non sa nulla ma del quale si è invaghita a tal punto di baciarlo e mettere in discussione i sentimenti che prova per Marco.Il romanzo non mi ha entusiasmato, l'ho trovato piatto, povero di emozioni e di colpi di scena. In compenso la scrittrice ha usato una scrittura semplice ma molto efficace.Il romanzo non mi ha entusiasmato, l'ho trovato piatto, povero di emozioni e di colpi di scena. In compenso la scrittrice ha usato una scrittura semplice ma molto efficace.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Ho fatto una fatica enorme, disumana, a leggere questo "inanimato" pseu_racconto. Un "anmasso" di superflui dettagli senza peso si storia, emozione. Non mi è piaciuto per niente!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover