• Prezzo consigliato: EUR 10,00
  • Risparmi: EUR 1,50 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita in Italia per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità: solo 10 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
La famiglia Karnowski è stato aggiunto al tuo carrello

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
+ EUR 2,90 spedizione in Italia
Usato: Buone condizioni | Dettagli
Venduto da Caimi Store
Condizione: Usato: Buone condizioni
Commento: BORDI PAGINE SPORCHI.
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza l'immagine

La famiglia Karnowski Copertina flessibile – 9 gen 2015

4.5 su 5 stelle 108 recensioni clienti

Visualizza tutti i 4 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 8,50
EUR 8,00 EUR 6,00
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Spesso comprati insieme

  • La famiglia Karnowski
  • +
  • I fratelli Ashkenazi
  • +
  • La famiglia Moskat
Prezzo totale: EUR 34,77
Acquista tutti gli articoli selezionati

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 498 pagine
  • Editore: Adelphi (9 gennaio 2015)
  • Collana: Gli Adelphi
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8845929639
  • ISBN-13: 978-8845929632
  • Peso di spedizione: 358 g
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (108 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 18.528 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Maurizio RECENSORE TOP 500 il 21 luglio 2015
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
La storia di tre generazioni di una famiglia di ebrei è il soggetto di questo meraviglioso romanzo: David Karnowski, suo figlio Georg e infine il nipote Jegor, tre uomini diversissimi tra di loro. Anche il romanzo è diviso in tre parti, ciascuna intitolata a un Karnowski. Sprezzante e altero, David Karnowski si occupa dei suoi ben avviati affari e dello studio dei testi sacri e della filosofia. Suo figlio Georg, pur non sembrando uno studente molto promettente, diventerà un uomo di successo ma pagherà care le sue scelte personali. Su Jegor, il giovane e fragilissimo figlio di Georg, si abbatterà la brutalità del regime degli uomini in camicia bruna e stivali lucidi, segnando la sua adolescenza. Accanto ai Karnowski spiccano le figure femminili, splendidamente ritratte: la mite Lea, spaesata ed estranea al mondo del marito David, Ruth sofferente e umiliata, Elsa, medico dai capelli rossi e con la passione per la politica, Rebecca dai vivaci occhi neri e Teresa, dolce e innamorata. Ben tratteggiati anche i personaggi di contorno, dal venditore Salomom Burak, all'energico e bizzarro dottor Landau. Non so se sia merito della traduzione o se sia la bellezza della prosa di Singer, ma questo romanzo è di una sconcertante attualità nell'evidenziare l'incomunicabilità nei rapporti padri-figli, la brutalità dell'odio fine a se stesso, ma al tempo stesso la disperata voglia di vivere degli uomini nonostante le prove terribili che la vita li costringe ad affrontare. Acquisto vivamente consigliato.
Commento 7 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Se vi piacciono quei romanzoni con lunghe saghe familiari, tipo padre-figlio-nipote, varie derivazioni familiari, incroci religiosi e la storia con la minuscola che incontra la Storia con la maiuscola ( in questo caso: prima guerra mondiale, Weimar, avvento del nazismo), allora La famiglia Karnowski di Israel J. Singer (Adelphi, 498 pagine) è il libro che fa per voi e per me. Sono un grande consumatore di romanzoni con saghe familiari, e mi piacciono ancor di più se i protagonisti sono ebrei, nonostante sia una tipologia abusata in letteratura.
La famiglia Karnowski

David è il capostipite, che lascia lo shtetl in Polonia e raggiunge Berlino: ha voglia di allontanarsi da quel piccolo mondo, ha voglia di nuovi orizzonti intellettuali. Commercia legno, è ricco, diventa un apprezzato membro della comunità ebraica di Berlino, tiene alla larga (al limite del disprezzo) i compaesani arrivati a Berlino, che la moglie frequenta di nascosto e con i quali si confida, si sente a casa e compresa e non prova quel disagio che vive ogni volta che David porta a casa intellettuali, studiosi e rabbini.

"Sapeva che il suo era un buon marito, un uomo come si deve. Faceva tutto il possibile per cercare di amarlo. Ma non riusciva a trovare dentro di sé neanche una briciola di sentimento per lui".

Negli Usa, dove David ripara con la famiglia per sfuggire ai pogrom, la storia fa un’inversione a U: saranno i Karnowski ad aver bisogno dell’aiuto di quegli ebrei polacchi tanto tenuti a bada laggiù.

Georg è il figlio prima ribelle, poi chirurgo e ginecologo apprezzato dalle famiglie dell’alta borghesia di Berlino e dell’intellighenzia mitteleuropea.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Prima di parlare della famiglia Karnowsky, voglio spendere due parole sulla famiglia Singer: ma quanto sono bravi tutti quanti! Avevo già letto altri libri di Isaac perciò non sono rimasta sorpresa, ma la riconferma di un altro Maestro della famiglia ha qualcosa di miracoloso.
Il romanzo è duro e ci lascia con una amarezza infinita, ma si legge d'un fiato e sia l'ambientazione, che la descrizione dei personaggi, per non parlare della lingua utilizzata (e dell'ardito passaggio dal passato dell'osservatore esterno al presente dell'osservatore sempre esterno, ma molto più "prossimo") sono ineccepibili e di grande spessore. Alla fine, una voce dentro di me ripete: Ancora! Ancora!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
È difficile aggiungere qualcosa che sia stato già scritto su questo libro assolutamente formidabile. La scrittura è quella dei grandi della letteratura e la trama è straordinaria. Tuttavia, quello che ho portato a casa io personalmente è una migliore comprensione di un'anima ebraica che rende ragione di tante cose che so dei miei amici e fratelli ebrei. Singer scava nel profondo e ci rende ragione di una civiltà e delle sue declinazioni in un periodo cruciale che avrebbe portato all'olocausto. Ho capito meglio tante cose che sapevo, ma che Singer mi ha spiegato dall'interno con la sua prosa efficace e la sua letteratura sublime. L'ho consigliato ad amici ebrei di Israele che non lo conoscevano. Grande, anzi, grandissimo libro.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Come si è arrivati alla grande tragedia della Shoa? Perché non si è potuta evitare? Tre generazioni a confronto, studio psicologico raffinatissimo, un mondo descritto in tutte le sfumature, un mondo in trasformazione, attraversato da fermenti sociali, tragedie enormi. Nei momenti di crisi, di vuoto di potere, la mediocrità e le miserie umane hanno il sopravvento su tutto, anche su quello che si vorrebbe chiamare buon senso. Eppure è successo.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria