EUR 12,75
  • Prezzo consigliato: EUR 15,00
  • Risparmi: EUR 2,25 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità: solo 3 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
La giungla è stato aggiunto al tuo carrello
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza l'immagine

La giungla Copertina flessibile – 1 gen 2011

5.0 su 5 stelle 1 recensione cliente

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Copertina flessibile, 1 gen 2011
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 12,75
EUR 7,67
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Spesso comprati insieme

  • La giungla
  • +
  • Il buio oltre la siepe
Prezzo totale: EUR 20,35
Acquista tutti gli articoli selezionati

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 296 pagine
  • Editore: Gingko Edizioni (1 gennaio 2011)
  • Collana: Cuori ruggenti
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8895288262
  • ISBN-13: 978-8895288260
  • Peso di spedizione: 281 g
  • Media recensioni: 5.0 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (1 recensione cliente)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 31.968 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

5.0 su 5 stelle
5 stelle
1
4 stelle
0
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi la recensione del cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Acquisto verificato
Libro "impegnativo" da leggere ed impegnato,che descrive le vicissitudini di una famiglia di emigranti lituani negli Stati Uniti inizio secolo scorso. Il protagonista vive un autentico inferno costellato dalla esperienze piu'complesse alla ricerca di un lavoro per poter vivere e far viver ogni singolo giorno la propria famiglia. Duro nelle descrizioni sempre realistiche, le continue tragedie che si susseguono non riescono a spezzare la volonta' di andare avanti,a volte di trascinarsi avanti di Jurgis . Aspra critica al sistema capitalistico fonte di disparita' tutt'oggi presenti nella ns.societa' "moderna", ci rattrista veramente trovare numerose analogie al periodo storico che stiamo vivendo, dove solo ed esclusivamente l'interesse ingordo di potentati economici (multinazionali il nome che oggi hanno assunto), determinano il destino fausto od infausto della popolazione mondiale. Colpisce la molto la mia sensibilita'leggere di braccianti che al giorno d'oggi muoiono di fatica a raccogliere i pomodori o la frutta a 2 euro all'ora, cose che erano all'ordine del giorno nel libro di Sinclar, dicendoci purtroppo che certe cose non sono cambiate addirittura forse non cambieranno mai. La conclusione del libro propone una soluzione, forse un sogno, un'idea, che alla luce delle esperienze fatte storicamente sono stati dei fallimenti ridotti in dittature orribili e oppirmenti, che pero'non avevano niente a che vedere con l'ideale di partenza.Oggi non ci rimane forse che sognare o sperare in un mondo dove non esistano piu'persone che muoiono per 2 euro al giorno e altre persone che vivono con cifre a 7 zeri, ma dipendera' da noi, dai ns.figli, dai ns.nipoti, farsi si'che quei sogni che ebbero quelle persone piu'di cent'anni fa, possano avere qualche possibilita'di essere realizzati.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Ricerca articoli simili per categoria