Scopri Toys Cloud Drive Photos Scopri Learn more CE Scopri Scopri Shop Kindle Shop now Scopri Sport
Profilo di Valentina > Recensioni

Profilo personale

Contenuto
Classifica Top recensori: 856.438
Voti utili: 4

Linee guida: maggiori dettagli sulle Community di Amazon.

Recensioni scritte da
Valentina

Mostra:  
Pagina: 1
pixel
Un istante per sempre
Un istante per sempre
da Federica Di Iesu
Edizione Copertina flessibile
Prezzo: EUR 12,67
3 nuovo e usato a partire da EUR 12,67

5.0 su 5 stelle Recensione tratta dal Blog "Books & Twinings Tea", 18 ottobre 2016
Ho letto questo libro tutto d'un fiato. "Un istante per sempre" è uno di quei libri che ti mette di buon umore; quando lo leggi non puoi fare a meno di pensare positivo, ti viene voglia di guardare la vita a colori. Qui di seguito lascio parte della mia recensione sul mio blog:
"Le protagoniste sono quattro adorabili cugine di nome Alessia, Irene, Carol e Anna, nipoti di Edda, nonna fantastica e adorabile, che purtroppo è scomparsa da poco. Per far sentire meno gli effetti della sua assenza ha organizzato una sorta di “caccia al tesoro”, ha lasciato un segreto da svelare, attraverso una lettera lasciata dall’amica Rachele. Le ragazze si riuniscono tutte insieme nella casa della nonna in Emilia Romagna a Carpi, abbandonando momentaneamente le loro vite quotidiane, le loro attività, soprattutto in occasione del matrimonio principesco, svoltosi in un castello, tra Odette e Bruno. A fare da sfondo a questa storyline, ci sono le varie storie d’amore, di ciascuna cugina. Anna la timida, che incontra Manuel il latin lover, all’inizio è diffidente nei confronti del ragazzo – soprattutto per la posizione particolare che riveste, a causa di un evento passato- si ritroverà perdutamente innamorata e disposta ad sconfiggere la paura dell’imprevedibile. Carol proprietaria di un’attività che si occupa di ristorazione, ritorna con il suo amore, cercando di trovare un compromesso tra i suoi sentimenti e il suo lavoro; Alessia la romantica, fa i conti non solo con le sue insicurezze – dopo una proposta di matrimonio da sogno da parte di Francesco- ma anche con la fiducia, a causa di una serie di equivoci, e infine anche Irene, l’insolita ragazza cinica e ribelle,si arrenderà alla passione e all’amore per Samuele. [...] Questo libro mi ha fatto capire che certi legami vanno al di là del sangue e della parentela. Ci sono legami che superano tutto questo. Legami che diventano importanti grazie a valori e comportamenti ammirevoli. Nonna Edda si è dimostrata una nonna eccezionale non soltanto in vita, ma anche adesso che non c’è più. Sta a voi scoprire di cosa si tratta! Basta soltanto leggere Un istante per sempre!"
Vi consiglio vivamente di leggere questo libro e di dare una possibilità a Federica che, oltre ad essere molto originale nelle sue storie, scrive molto bene! :)
Cinque stelline per Lei e il suo libro <3


Orologio BREIL MUD Uomo - tw1198
Orologio BREIL MUD Uomo - tw1198
Offerto da MONDOGIFT
Prezzo: EUR 43,99
6 nuovo e usato a partire da EUR 42,99

3.0 su 5 stelle Batteria durata due giorni., 21 aprile 2016
Acquisto verificato(Cos'è?)
L'orologio è arrivato in perfette condizioni . Soltanto che dopo due giorni la batteria si era già scaricata. Ho dovuto cambiarla..


After: 1
After: 1
da Anna Todd
Edizione Copertina rigida
Prezzo: EUR 12,67
9 nuovo e usato a partire da EUR 12,67

3 di 7 persone hanno trovato utile la seguente recensione
2.0 su 5 stelle After-Anna Todd, 18 giugno 2015
Questa recensione è su: After: 1 (Copertina rigida)
Come avrete già saputo,After è nato su Wattpad come fan fiction su Harry Style,ossia uno dei componenti dei One Direction,Boy Band che ha attirato milioni di ragazzine. Il libro si apre con il racconto del trasferimento della protagonista Tessa al college “Washington State University”. Tessa è una bella ragazza, intelligente , ambiziosa , maniaca del controllo ma soprattutto innocente. Vive con la madre,dopo che il padre che abusava di alcol, le abbandonò, ed è fidanzata con Noah, ragazzo “perfetto”. Io invece lo definirei FESSO e soprattutto irreale. La nostra protagonista pianifica da tempo la sua vita: la laurea,il matrimonio con Noah, figli ecc…Ma quando Tessa al college incontra la sua nuova compagna di stanza al campus Steph e il suo gruppo di amici,la sua vita cambia. Ovviamente questa “allegra” comitiva non ha niente a che vedere con la innocente e perfetta protagonista : alla vista della giovane i componenti sembrano apparire come “alternativi e punk” pieni di tatuaggi e piercing. Ad attirare l’attenzione di Tessa è un ragazzo,facente parte della comitiva, di nome Harrid. E’ qui che viene il bello : Tessa ,invitata ad una festa da Steph, bacia Harrid ,tradendo Noah . Così dopo una serie di incontri,decidono di intraprendere una “relazione” fatta di alti e bassi : lei non ha un briciolo di dignità, si fa trattare con i piedi e non riesce a porre dei limiti ai comportamenti di lui,che potremmo definire un bipolare per eccellenza ,alternando momenti di estremo romanticismo, caratterizzati da scene molto spinte – infatti il libro non lo definirei proprio un YOUNG ADULT-e momenti in cui sembra Attila,Re degli Unni: Harrid nel corso del libro,sfoga la sua rabbia su Tessa e lei -come ogni donna al mondo- evoca il suo spirito da crocerossina, aiutandolo ad affrontare i suoi scheletri nell’armadio ,come ad esempio il padre, che abbandona la madre di Harrid e dopo essere diventato rettore del college dei due protagonisti , si risposa con Karen; o i problemi che ha con se stesso, Harrid in molti tratti del libro afferma di non meritarsi Tessa. La protagonista,secondo me, come si suol dire, “accelera troppo il passo” : va a convivere con Harrid all’età di soli diciotto anni, senza ripensamenti, nonostante il ragazzo molte volte non le abbia dimostrato un briciolo di sentimento -quando bacia Molly” la ragazza dai capelli rosa” alla festa alla Confraternita- lascia Noah,fidanzato storico e che l’ha sempre rispettata , ma che si dimostra un vero e proprio IMBECILLE! Cioè….ditemi è possibile che non abbia un minimo di carattere e che non si comporti da VERO e PROPRIO UOMO, rivelandosi anche pronto a perdonarla dopo il tradimento? Harrid sarà un vero e proprio S******, ma Tessa non scherza neanche! In alcuni passi del libro la protagonista si schiererà anche contro sua madre,contraria alla relazione con Harrid, pur di poter vivere felicemente la sua relazione . Fin qui il libro è stata una DELUSIONE, in cui vi era un continuo ripetersi di scene simili : LITI-TESSA CHE PIANGE- HARRID CHE CHIEDE SCUSA-SCENE SPINTE, e poi di nuovo ,continuamente. Il finale invece,mi ha lasciata di stucco. All’inizio pensavo che Harrid fosse soltanto un “bad boy” incapace di provare sentimenti. Ma dopo la proposta di andare a convivere mi ero “ricreduta ” un tantino. E credo che tutte le lettrici si siano fatte ingannare da questo episodio, pensando che il protagonista finalmente si fosse riordinato le idee,anche se personalmente, nel mio subcoscio, aleggiava l’idea che Harrid nascondesse qualcosa. E infatti è stato così! -sesto senso femminile ;)- mi riferisco proprio al finale!a scena finale è stata proprio crudele, non penso che si potrebbe sopravvivere ad una tale umiliazione . La povera Tessa si era illusa di aver cambiato il suo bel fidanzato. Invece è stata tradita dalla sua àncora di salvezza,come lei stessa lo ha definito “la corda che teneva insieme tutto” .Questo finale a sorpresa ha innalzato il mio livello di curiosità, decidendo di aspettare il secondo capitolo della Serie ” After 2 un cuore in mille pezzi” che troverete in libreria il 7 Luglio. L’ ho trovato molto simile a dei libri che ho già letto come 50 Sfumature di Grigio ecc..; credo che la trama non sia altro che un copia e incolla di altri libri. Non lo consiglierei sicuramente a delle ragazzine di 13/14 anni per le scene di sesso troppo spinte e frequenti. Mi aspettavo molto di più da questo libro, ad essere sinceri. Proprio per questo la mia valutazione sarà bassa.


Cancella il giorno che mi hai incontrato. Con gadget
Cancella il giorno che mi hai incontrato. Con gadget
da Leisa Rayven
Edizione Copertina flessibile
Prezzo: EUR 15,90
3 nuovo e usato a partire da EUR 14,13

5.0 su 5 stelle Recensione Books&TwiningsTea, 16 giugno 2015
Anche se in ritardo,a quasi quattro mesi dall’uscita, ho voluto iniziare lo stesso questo bellissimo libro. “Bad Romeo”-questo è il titolo originale- è un miscuglio di emozioni, amore,gioia,tenerezza,ma anche dolore e sofferenza, che il lettore non può non provare leggendo questo romanzo. Ed è quello che ho provato io stessa. Il libro è narrato sotto due linee temporali diverse, dove a raccontare la vicenda è la protagonista Cassie Taylor. Infatti la giovane ragazza distingue ” Sei anni prima” in cui avviene il primo incontro con il suo grande amore Ethan Holt da “Oggi” ossia lo spazio temporale che la stessa protagonista vive nel presente: dunque il prima e il dopo. Se dovessi descrivere questo romanzo con una sola parola, sicuramente sarebbe SCONVOLGENTE . Leggendo è come se provassi io stessa tutte le emozioni che prova Cassie, ed è proprio questo il bello di questo libro. Cassie si presenta come una ragazza priva di opinione, diretta sempre a compiacere il prossimo pur di essere apprezzata, fin quando non si presenta alle audizione per entrare a far parte di una delle più prestigiose scuole di recitazione. Ed è lì che incontra Ethan Holt, ragazzo, all’inizio scorbutico ,antipatico e immancabilmente affascinante, ma che sa leggere sin da subito la sua anima. I due però si trovano immersi in una attrazione profonda,senza via di scampo, che trova il suo apice nel momento in cui entrambi vengono scelti per interpretare i ruoli di Romeo e Giulietta. La loro sintonia, il loro modo di guardarsi e di amarsi sul set viene definito come un’ALCHIMIA PERFETTA, e che ben presto sarà presente anche nella loro vita reale. Infatti Cassie ed Ethan saranno protagonisti di un amore delizioso e delicato ma spregiudicato pieno di momenti intimi e romantici . Fanno da sfondo all’inizio della loro relazione, i sentimenti e il dolore che oggi,nel presente, prova Cassie, dopo sei anni : il loro amore è finito in tragedia e tre anni dopo lontani gli uni dagli altri i due protagonisti vengono scritturati per una nuova sceneggiatura in cui dovranno rivestire i ruoli di due amanti. Ethan dimostra di essere cambiato,mostrando il meglio di sè, per poterla ancora una volta conquistare, per poter ritornare a quell’intimità ormai perduta; ma ciò non vale per Cassie che dopo tutto questo tempo è ancora distrutta, incapace di fidarsi del suo primo e grande amore. Il dolore che la protagonista descrive nel presente ci fa capire quanto immenso sia stato il loro amore e quanto ancora lo potrebbe essere. Il primo libro della Rayven si chiude con un punto interrogativo: Cassie ed Ethan ritorneranno insieme? Il nostro dubbio si risolverà nel secondo capitolo ” Puoi fidarti di me” alias ” Broken Juliet”. Ciò che ho apprezzato di più di questo libro è stato senz’altro l’evoluzione dei personaggi. Nel ” prima” Ethan è molto chiuso, introverso, incapace di dimostrare i suoi sentimenti, al contrario di Cassie, desiderosa di intraprendere una relazione con lui e sempre pronta ad esternare le sue emozioni, nel “dopo” vediamo un ribaltamento dei ruoli. Vediamo una Cassie più cupa,più “lunatica” e problematica e un Ethan ,super romantico estroverso , che intende rimediare al dolore arrecato alla donna che ama. I nostri “Romeo e Giulietta” riusciranno a riaccendere il fuoco dell’amore perduto?


Viola, vertigini e vaniglia
Viola, vertigini e vaniglia
da Monica Coppola
Edizione Copertina flessibile
Prezzo: EUR 11,90
6 nuovo e usato a partire da EUR 7,90

1 di 1 persone hanno trovato utile la seguente recensione
5.0 su 5 stelle Davvero unico ., 27 maggio 2015
Ci sarebbero molti aggettivi per descrivere questo romanzo. Ma io ne preferisco uno in particolare: Scoppiettante!
Viola, protagonista sbadata ma piena di energia, di sogni da realizzare , il più grande quello di diventare una scrittrice. Ciò che le fa da cornice è un gruppo di zie “ floreali” ,una cugina architetto, una mamma poco comprensiva e un’amica del cuore , Emma , che da un pizzico di esuberanza alla sua vita.
Viola è una ragazza “ normale “ , una ragazza di Torino che lavora in un call center per vendite di pesce surgelato, non la solita donna alta , super modella , con un fisico da paura. E’ una donna come la maggior parte di noi, semplice , confusa , sincera che ha un sogno nel cassetto : pubblicare il suo libro. Noi lettori, nella lettura, ci immedesimiamo nella protagonista , partendo dalle paure al Salone del Libro di Torino in cui lei va alla ricerca di un editore che sia disposto a leggere la sua bozza e a pubblicarla. Ci imbattiamo in Tancredi , ex compagno di liceo di Emma, direttore editoriale in una casa editrice “ Favolandia”, che legge il romanzo della nostra Viola ma che , dopo esattamente sei mesi, la contatta non per la pubblicazione , ma bensì per coinvolgerla in un progetto insieme ad Emma:

<< Un Tacchino?>>

<<Il tacchino Poldino, per la precisione. Che potrebbe diventare il protagonista di una nuova collana editoriale per bambini . Emma ci ha proposto alcune bozze. Dice che potreste lavorare bene insieme>>

Ed ecco che in Viola nasce una speranza : poter collaborare per una casa editrice, al costo di pagare un prezzo : licenziarsi dal suo attuale lavoro con l’incertezza se il progetto di Poldino andrà in porto.

Ciò che fa da sfondo alle avventure di Viola è il rapporto poco solido con la madre , persona esigente e che volge tutte le sue attenzioni verso Matilde, la cugina di Viola , famoso architetto ,sposata con Edoardo. Tra Viola e Matilde non vi sono più gli stessi rapporti di una volta e la nostra dolce protagonista ne sente la mancanza. Altro elemento principale sono le zie , specialmente zia Dalia, che sembra l’unica ad aver capito Viola.

Riuscirà la nostra Viola a coronare il suo sogno? A migliorare il rapporto con la madre e renderla orgogliosa di lei? Il libro è ricco di colpi di scena, soprattutto nel finale molto inaspettato. Leggendo questo libro , non ho potuto fare a meno di analizzare il comportamento della protagonista, che rispecchia il detto latino oraziano “ Carpe Diem”. Dapprima noto in lei una sfumatura di insicurezza, di malinconia , ma soprattutto di bontà; poi dopo una serie di eventi – che non sto qui a svelarvi, per innalzare il vostro livello di curiosità- Viola cresce interiormente, è meno precipitosa nel prendere determinate decisioni , ma sempre pronta a rincorrere il suo sogno. Infatti, grazie alla sua tenacia e alla sua determinazione , sarà in grado di migliorare il rapporto altalenante con sua madre e riallacciare i rapporti con la cugina Matilde , ma soprattutto e cosa più importante riuscirà a realizzare il suo meraviglioso sogno , grazie al “ vulcano” Emma che le sta sempre accanto. La scrittrice , Monica Coppola , ci vuole trasmettere un messaggio importante : Non mollare mai! Perché è proprio quando sembra che tutto sia perduto, che bisogna trovare la forza di combattere!

Per me questo romanzo merita cinque stelline in assoluto. ★ ★ ★ ★ ★
Inoltre è da inserire nella mia top ten dei libri più belli del 2015, non solo per la storia e il messaggio dato dalla scrittrice, ma anche per il linguaggio usato , semplice, scorrevole ma raffinato.


Pagina: 1