Recensione cliente

I PRIMI 1000 RECENSORI
13 settembre 2018
Dopo anni di misurazione della pressione (dopo avere iniziato con lo sfigmomanometro a mercurio e fonendoscopio), sono iniziati ad apparire i primi misuratori digitali basati sul metodo oscillometrico, all'inizio non mi convincevano, poi sono diventati diffusissimi e utilizzati anche in ambito ospedaliero e anch'io ho acquistato il primo circa 4 anni fa e funziona tutto sommato bene; mi mancava l'OMRON (avevo provato il modello M3 con buoni risultati) e così ho acquistato l'M7.
OMRON è un nome che è una garanzia, scuola giapponese, grande precisione e anche l'M7 conferma tutto questo.
Iniziamo da una cosa che può sembrare secondaria: il manuale di utilizzo (multilingue tra cui l'italiano) è fatto molto bene, chiaro e con importanti informazioni per un corretto uso.
Il modello M7 intelli IT è facilissimo da usare: basta indossare il bracciale e chiuderlo, premere il tasto Start/Stop e dopo circa 40 secondi la pressione ed il battito cardiaco sono misurati.
Se si vuole sfruttare appieno le molte caratteristiche offerte dall'apparecchio invece, occorre applicarsi un po' e leggere le istruzioni.
Il bracciale è del tipo rigido con chiusura in velcro, dotato della tecnologia Intelli Wrap, può essere posizionato col tubo dell'aria anche non esattamente in corrispondenza dell'arteria brachiale (adirittura ruotato di 180°) e la misurazione è comunque corretta; ho provato a metterlo in posizioni varie (anche se non estreme) e il led del sensore che indica il corretto posizionamento del bracciale era sempre verde e le misurazioni corrette.
C'è poi un altro sensore che rileva il movimento ed un utile indicatore di battito cardiaco irregolare.
E' possibile memorizzare fino a 100 misurazioni per due utilizzatori diversi (totale 200 misure) con selettore Utente 1 - Utente 2 e poi fare anche misurazioni che non vengono memorizzate utilizzando la modalità "ospite".
Viene memorizzata inoltre la media delle misurazioni mattutine e serali per settimana e sono poi facilmente consultabili premendo l'apposito tasto; se la media delle misurazioni mattutine settimanali supera i 134/84 mm/Hg la cosa viene segnalata.
I dati memorizzati si possono trasferire, mediante connessione Bluethoot, tramite l'app gratuita "Omron Connect" sul proprio smartphone (Android e iPhone); ho provato con un Samsung Note 3, la connessione è stata immediata e le misurazioni visualizzate in varie modalità sull'app (i dati vengono salvati ed è possibile inviarli tramite mail al proprio pc in formato .csv).
Funziona con quattro batterie stilo AA fornite e dopo due mesi di utilizzo giornaliero sono ancora cariche.
Il bracciale è adatto ber braccia con diametro compreso da 22 a 42 cm è confortevole (anche se un po' rigido) ed essendo di tipo "comfort" si gonfia solo il necessario non provocando sensazioni dolorose.
Veniamo al punto importante: l'OMRON M7 è preciso?
Ho fatto svariate prove con altri misuratori in mio possesso (verificati in farmacia) e con sfigmomanometro a mercurio e posso dire, da mia esperienza, che è molto preciso, ci sono solo lievi differenze più che tollerabili ed insignificanti per il monitoraggio della pressione arteriosa; al confronto con lo sfigmomanometro a mercurio a volte si rileva una differenza di + 2-3 mm/Hg per la pressione diastolica e - 2-3 mm/Hg per la sistolica (del tutto insignificante).
Nelle foto si possono vedere i confronti con altri apparecchi di marchi leader di mercato.
Insomma per concludere l'OMRON M7 è un OTTIMO PRODOTTO, preciso, facile da utilizzare e con molte possibilità di memorizzare e visualizzare i dati (medie settimanali mattino/sera) e grazie ad Amazon acquistabile ad un prezzo concorrenziale.
review imagereview imagereview imagereview imagereview imagereview imagereview imagereview imagereview imagereview imagereview imagereview imagereview image
121 persone l'hanno trovato utile
33 commenti Segnala un abuso Link permanente

Dettagli prodotto

4,7 su 5 stelle
2.920
38,74 €+ Spedizione gratuita con Amazon Prime