Scopri Scopri Scopri Cloud Drive Photos CE En savoir plus Scopri Scopri Acquista ora CE Shop now Clicca qui Scopri Sport

Recensione cliente

7 febbraio 2019
Un giorno, sempre è un romanzo che ti avvolge fin dalla prima pagina, facendoti entrare completamente nell’animo dei personaggi. Pian piano ti porta dentro le loro storie, ma soprattutto ti svela senza veli le loro emozioni con una totale immersione. Ho molto apprezzato questa capacità dell’autore di approfondimento psicologico, sia per i singoli personaggi, che per le relazioni interpersonali. Tutto viene analizzato in modo accurato, senza giudizi, portandoti interamente nelle vite dei protagonisti, ma sempre con una delicatezza e una sensibilità che secondo me sono estremamente rare.
Al centro c’è la storia di Gianluca e Francesco, di un’amicizia che si era persa tra gli eventi della vita e che torna in primo piano, forse per trasformarsi in qualcosa in più. Man mano che i sentimenti emergono, vengono svelati alcuni retroscena personali, alternando passato e presente, scene dalla prospettiva intima di Gianluca e quella di Francesco. Intensi e sempre realistici sono i dialoghi, che ci portano in modo diretto dentro le vicende, quasi fossimo davanti a uno schermo.
In questo romanzo psicologico, la storia ti avviluppa lentamente, mentre l’autore ricrea pagina dopo pagina conflitti, incertezze, esitazioni, fragilità di giovani anime alle prese con emozioni e situazioni difficili da capire, gestire, persino ammettere a se stessi.
Altra caratteristica che mi è piaciuta è la cura nelle descrizioni ambientali e soprattutto dell’atmosfera, in positivo come in negativo, nel senso che le sfaccettature delle città sono presenti in modo realistico.
Un giorno, sempre è un romanzo profondo, empatico, che ti fa riflettere anche su quanta leggerezza e incapacità di comprensione ci sia nelle persone rispetto a ciò che non si capisce o è diverso da noi.
2 persone l'hanno trovato utile
0Commento Segnala un abuso Link permanente

Dettagli prodotto

4,7 su 5 stelle
4
3,49 €