Recensione cliente

Recensito in Italia il 14 novembre 2017
Quando ho cominciato a leggere questi racconti, non sapevo cosa aspettarmi. Tuttavia, sono entrata subito in sintonia con la scrittura dell’autrice, così intima e rassicurante che leggerla è stato un vero piacere. Per poi scoprire una grande profondità e sensibilità in ogni racconto, ognuno ricchissimo di sfaccettature e di particolari da rendere ogni vicenda e personaggio estremamente vivi, quasi tangibili.
Le cinque storie hanno come protagonisti personaggi normali, comuni, persone come noi, alle prese con situazioni che pure potrebbero essere le nostre. Eppure, nonostante questa apparente normalità, c’è qualcosa di straordinario sia nei personaggi che nelle loro vicende. Ma l’autrice non lo grida, ce lo fa scoprire pian piano, coinvolgendoci sempre più, finché ci accorgiamo che sta accadendo qualcosa di magico. Come se ci dicesse che anche nella vita di tutti i giorni, anche nelle situazioni e nei problemi più comuni, c’è un nonsoché di incredibile che rende la nostra esistenza unica.
“Vita e riavvita” raccoglie cinque racconti lunghi con protagoniste al femminile, donne molto diverse tra loro per età, carattere, stile di vita, accomunate spesso da situazioni di disagio, ma anche da una grande voglia di mettersi in discussione e di uscire dalla zona di confort. Storie legate insieme da una narratrice che, grazie al suo lavoro di barista e alle sue doti di ascoltatrice attenta, ha occasione di entrare in contatto con persone diverse e cogliere la loro particolarità.
Sono cinque racconti al femminile, anche se non si può parlare di “rosa” o di racconti sentimentali, perché l’autrice ci accompagna lungo ogni storia con uno sguardo ampio, in grado di abbracciare condizioni differenti e di entrare in sintonia con svariati stati d’animo. Così come è varia la scrittura, a volte in terza persona, altri volte in prima, altre ancora si tramuta in diario, come se uno zoom si allontanasse o avvicinasse per mostrarci le emozioni dei personaggi da varie angolature.
È una lettura che lascia una scia di impressioni piacevoli, tanto da avermi fatto spesso pensare a delle favole per adulti, uomini e donne. E come in tutte le favole che si rispettino, c’è un percorso non privo di difficoltà da affrontare. Ogni storia infatti ha un finale lieto, che non nasce mai per caso.
0Commento Segnala un abuso Link permanente

Dettagli prodotto

4,6 su 5 stelle
4,6 su 5
16 valutazioni clienti
5 stelle
60%
4 stelle
40%
3 stelle 0% (0%) 0%
2 stelle 0% (0%) 0%
1 stella 0% (0%) 0%