Scopri Scopri Scopri Cloud Drive Photos CE En savoir plus Scopri Scopri Acquista ora CE Shop now Clicca qui Scopri Sport

Recensione cliente

22 gennaio 2016
Non mi sorprende avere ritrovato anche in questa raccolta la forza narrativa già apprezzata nella precedente produzione. Dopo avere letto questo secondo capitolo della "Trilogia delle erbacce", non posso che riconfermare la mia stima verso l'autore dei racconti per la sua capacità, matura e curata, di cesellare micro realtà che sono porte aperte nella casa della gente comune e perciò storie tangibili, vicine alla quotidianità di tutti. Resta questa la caratteristica principale delle storie narrate in "Cardiologia", dove in uno stile pulito, non ridondante, l'autore ci convince che esiste un mondo dove sopravvivere è una necessità, sperare un obbligo, sognare un dovere.
I racconti sono tutti belli, qualcuno molto commovente; per ricordarne tre, io ho maggiormente apprezzato quello dell'anziano professore che non sa accettare la condizione della moglie ricoverata in ospedale e trova un espediente per dormirle accanto; quello del bambino che si innamora di una coetanea, sua vicina di casa e le scrive una lettera con una sola tenerissima frase e quello di un altro bambino che la natura ha dotato di un dono prezioso con cui deve imparare a convivere.
C'è una ricerca maggiore di profondità e un miglioramento evidente nello stile e nei dialoghi che risultano puntuali e credibili.
Se lo scopo dell'autore era evolversi nella scrittura, non posso che dirgli che il suo obiettivo è stato pienamente raggiunto.
2 persone l'hanno trovato utile
0Commento Segnala un abuso Link permanente

Dettagli prodotto

4,5 su 5 stelle
11