Scopri Scopri Scopri Cloud Drive Photos CE En savoir plus Scopri Scopri Acquista ora CE Shop now Clicca qui Scopri Sport

Recensione cliente

1 marzo 2018
Mi capita frequentemente di leggere romanzi di giovani autori emergenti, spesso alle prese con la loro prima opera. E questo è, appunto, il primo lavoro di Daniele Germani, consigliatomi da una cara amica che ama la lettura, come me.
Scopro subito le mie carte: questo “Manuale” è un piccolo capolavoro. Parla d’amore, eppure non è una vera e propria storia d’amore. Parla di sentimenti ma è tutt’altro che un romanzo sentimentale. Sono due microcosmi, e la loro relazione, ad essere narrati.
I due protagonisti non hanno un nome: sono semplicemente Lui e Lei e le loro vicende vengono narrate in un continuo cambio di P.O.V. Non sono affatto due personaggi facili, con cui empatizzare. Sono agli estremi opposti: lui quello della razionalità, lei quello della sensibilità ed emotività, inconciliabili ma solo in apparenza, perché in realtà potrebbero incastrarsi alla perfezione. E invece no, le cose non saranno così semplici e lineari…
Mi sono trovata a viaggiare insieme ai due protagonisti, a tifare per loro, a stupirmi per le loro scelte, ad arrabbiarmi e, arrivata alla conclusione, a pensare che la loro storia non poteva finire diversamente. Sì, perché il finale è tutt’altro che scontato ed è solo arrivando all’ultima pagina che tutto il libro acquista il suo senso.
Non è affatto una lettura “d’evasione”, questo “manuale”. È troppo profondo e disincantato per farci banalmente sognare. Ci pone di fronte alla realtà, dando voce alla parte più scomoda dell’animo umano, quella che teniamo ben sepolta e siamo così bravi ad ignorare. L’ho trovato coraggioso e controcorrente e, anche se difficilmente potremo sentirci simili a Lui o a Lei, sarà inevitabile ammettere che la loro storia è uno specchio della vita vera, crudo e spietato esattamente come tante volte lei si dimostra.
Daniele Germani narra con una scrittura poetica e delicata, che quasi contrasta con la durezza della trama. È proprio questo che mi ha affascinata, assieme alla maturità con cui tratta le parole e plasma le frasi. Alcuni passaggi sembrano raccontare un dipinto, in altri ho trovato la musicalità di una melodia.
Lettura consigliatissima… e speriamo di poter leggere presto altro di questo autore, credo che ci riserverà belle sorprese!
Una persona l'ha trovato utile
0Commento Segnala un abuso Link permanente

Dettagli prodotto

5,0 su 5 stelle
20