IVA sulle vendite di Amazon per clienti privati residenti in Italia

Quando acquisti un articolo venduto e spedito da Amazon, stai acquistando da una società con sede in Lussemburgo, registrata ai fini IVA in Italia, la quale addebita l'IVA su tutti i beni venduti nei confronti di persone fisiche non soggetti d'imposta residenti nello Stato.

Gli articoli acquistati su Amazon possono essere inviati da centri di distribuzione in Italia o in altri Stati dell'UE.

Il sistema di vendita di Amazon, in quanto venditore online, non impone l'emissione della fattura (né dello scontrino o della ricevuta fiscale) ad un consumatore (non intestatario di partita IVA), secondo l'art. 22 del Decreto del Presidente della Repubblica del 26/10/1972 n. 633 e l'articolo 2, lettera oo) del DPR 21 Dicembre 1996, n. 696 (come confermato dalla Risoluzione n. 274/E del 5 novembre 2009).

In genere, un consumatore non necessita della fattura. Per richiedere assistenza e garanzia puoi, infatti, stampare o scaricare da Il mio account la ricevuta d'acquisto.

Se desideri comunque richiedere l'emissione della fattura, dovrai registrare i dati nel tuo account (Codice Destinatario e posta elettronica certificata) e dovrai inoltre inserire la tua partita IVA o codice fiscale prima di effettuare l'ordine. Dopo la registrazione, tutti gli ordini venduti e spediti da Amazon verranno fatturati automaticamente, e non sarà necessario contattare il nostro Servizio Clienti per richiedere fattura. Per maggiori informazioni, visita la pagina Informazioni sulla fatturazione elettronica in vigore dal 2019.

L'aliquota IVA applicata alle spese di spedizione riflette il tasso più alto applicato ai prodotti che hai ordinato. Se, ad esempio, effettui un ordine misto comprensivo di varie categorie di prodotti con regime IVA diverso, come libri e DVD, alle spese di spedizione verrà applicato il tasso IVA più alto attualmente in vigore. Per gli altri articoli (come confezioni regalo, audio libri, CD, dischi in vinile, minidischi, video, DVD, oggetti fotografici ed elettrici, giocattoli, software, PC e videogiochi) spediti a indirizzi siti in Italia, l'IVA applicata è pari al tasso standard attualmente in vigore.

Ti informiamo che, nonostante gli acquisti di libri o altri prodotti editoriali non prevedano l'addebito di IVA, l'aliquota applicabile in relazione alle loro spese di spedizione è pari al 4%. Tale aliquota verrà applicata soltanto nel caso in cui effettui un ordine comprensivo di soli libri, in caso di ordine misto, verrà applicato il tasso IVA più alto attualmente in vigore.

I dettagli delle spese di spedizione saranno visualizzati alla voce "Totale ordine" nella pagina di riepilogo dell'ordine.

Nota: secondo la legislazione IVA italiana, alcuni articoli di cartoleria (come diari e calendari) non possono beneficiare dell'aliquota IVA ridotta del 4%, né dello speciale regime monofase dell'editoria (art. 74 del DPR 633/72), per cui verrà applicata l'aliquota standard attualmente in vigore.

Queste informazioni sono state utili?

Ti ringraziamo per il tuo commento.

Selezionare l'opzione che meglio descrive le informazioni:

Grazie. Non siamo in grado di rispondere direttamente ai feedback, tuttavia utilizzeremo queste informazioni per migliorare la nostra sezione di Aiuto on-line.