Scopri Tante idee per giocare all'aria aperta Scopri Cloud Drive Photos Learn more CE En savoir plus Scopri Shop Kindle Shop now Clicca qui Scopri Sport

Recensioni clienti

4,6 su 5 stelle
7

il 26 gennaio 2017
... che è appassionata di saghe familiari, intrighi e storie di famiglie che hanno, bene o male, segnato l'Italia. E' una lettura molto scorrevole, con un gran numero di protagonisti, per cui a volte ci si confonde un po' con i vari nomi. Comunque interessante e appassionante, permette di conoscere i retroscena di un modo di vivere che probabilmente leggeremo solo sui libri.
2 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 23 luglio 2017
Ritratto dell altissima borghesia . Con relativi vizi e meschinità. Carlo Caracciolo come uomo era meschino e ipocrita .Come padre e amante un gran paraculo . Libro gradevole anche se 530 pagine sono veramente troppe.
2 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 14 maggio 2018
Un libro spettacolare...Moncalvo non delude mai. La saga di questa famiglia, la scrittura originale e scorrevole dell'autore... Fanno di questo libro un vero Must, per chi ama le biografie.
|0Commento|Segnala un abuso
il 27 gennaio 2017
il libro promette bene ma avendolo ricevuto da poco e' prematuro effettuare una recenzione completa che effettuero' quando la lettura sara' completa
|0Commento|Segnala un abuso
il 12 ottobre 2016
Ho già letto gli altri due saggi di Moncalvo, quello sugli Agnelli e sto ultimando la lettura de "I Caracciolo".
E' un interenssantissimo spaccato su una delle famiglie più importanti d'Italia, con molti legami anche con gli Agnelli e con tutto un mondo imprenditoriale e finanziario italiano poco raccontato.
Moncalvo, con coraggio, racconta cose che tutti più o meno sanno, ma nessuno ha il coraggio di raccontare.
4 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 12 ottobre 2016
Un libro che analizza e scave nei segreti di due potenti famiglie italiane. Molto analitico e dettagliato ed anche un pò romanzato. Tutti questi elementi rendono la lettura estremamente piacevole ed avvincente.
3 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 5 settembre 2017
La genesi di questo libro è stata alquanto travagliata: l'editore Rubbettino, infatti, ne aveva annunciato la pubblicazione, salvo rinunciare (forse per pressioni dall'alto).

Dopo la rinuncia dell'editore, il volume è stato pubblicato da Amazon ed è disponibile solo sul suo sito. Che dire? Gli editori italiani non brillano certo per coraggio.

Il libro narra principalmente la vita sentimentale di Carlo Caracciolo che, inevitabilmente, si intreccia con il denaro e il potere e riserva molte sorprese per chi non la conosce (ma non vi racconto troppo, non voglio togliervi il gusto della scoperta; vi dirò solo che la sua vita fa sembrare Berlusconi - quasi - un chierichetto!!).

Gigi Moncalvo, giornalista non nuovo a questi lavori (v. "I lupi e gli Agnelli") ha svolto un ottimo lavoro di documentazione, citando spesso le fonti delle sue notizie (atti giudiziari, articoli, estratti da libri, etc.). Il suo è un giornalismo d'inchiesta , molto "americano" come stile e per la precisione maniacale dei dettagli.

Oltre a raccontare la saga dei Caracciolo, il libro offre uno spaccato su una parte della famiglia Agnelli (con la quale Carlo era imparentato, essendo il cognato di Gianni) e su altri personaggi di spicco dell'élite economica, industriale e aristocratica italiana il cui ritratto, spesso, non è esattamente esaltante, né a livello umano, né morale.

La prosa è scorrevole, anche se con qualche ripetizione e lungaggine di troppo e, anche se alcune frasi ricordano i romanzi d'appendice, nel complesso, la lettura risulta piacevole e avvincente.

Se vi piacciono gli intrighi, il gossip, ma anche uno sguardo disincantato sugli uomini di potere italiani, questo libro farà per voi.
review imagereview image
2 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso



Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui