Scopri Scopri AW17_IT_Sal_flyout Cloud Drive Photos Learn more En savoir plus Scopri Shop Kindle Shop now Clicca qui Scopri



il 5 gennaio 2016
[Aggiornamento ]

Mio malgrado sono costretto ad aggiornare la recensione per esprimere il mio disappunto verso questo mouse della Razer, perché nel giro di circa un anno la rotellina centrale è andata letteralmente in tilt e la funziona scroll è ormai del tutto inutilizzabile (e se si cerca su internet si scopre che è un problema alquanto comune per questo mouse).

Ora, io trovo inconcepibile che un mouse dal costo di circa cento euro presenti un vizio costruttivo che, paradossalmente, non avevo trovato neanche nei mouse da 10 euro, ma tant'è, a quanto pare il meccanismo della rotellina centrale sembra essere stato fatto con materiali scadenti.

Insomma, il mouse è comodo, ma se non avete intenzione di dover pagare un 'canone annuo' di 100 euro, meglio provare altre marche o alternative meno costose.

[Originale]
Prodotto di ottima fattura, come da tradizione Razer. Dal punto di vista pratico, al di là delle funzioni legate anche al processore interno, c'è il riposizionamento di due tasti (ora più accessibili) e l'aggiunta di altri sulla rotellina centrale (movimento a destra e a sinistra).

Per i giochi normali è utile sino ad un certo punto (bastano e avanzano quelli con alcuni tasti di lato), ma per i mmorpg il tastierino numerico, così come le funzioni legate alla rotellina centrale rappresentano una marcia in più.
11 commento| 11 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 2 giugno 2017
Pro: Il mouse di per se è molto valido. Estremamente ergonomico per chi ha le mani medio piccole. Sensibile, preciso è possibile calibrarlo in funzione del tappetino. I tasti sono personalizzabili. può funzionare a filo o a batteria. Sono inoltre regolabili la sensibilità e l'accelerazione.

Contro: prezzo elevato, prodotto un po' delicato e di facile rottura. Il servizio di assistenza Razer fa pena.
Questo su amazon l'ho acquistato in sostituzione di quello che avevo già (acquistato su sito Razer europa) e che ha smesso di funzionare dopo circa 1 anno e mezzo. Ritengo poco accettabile che un mouse di fascia alta che costa attorno agli 80euro si rompa nel giro di 18 mesi dopo un uso leggero (principalmente per lavoro e qualche volta per gioco) e pur essendo trattato con estrema cura. Il servizio di assistenza Razer è delirante: dopo aver comunicato il mancato funzionamento del prodotto ed un andirivieni di 3 email mi è stato chiedo di fare un video per documentare il malfunzionamento. Dopo il video mi è stato chiesto di inviare foto in cui dovevano essere presenti contemporaneamente il mouse, il codice a barre (foglietto plastico posto all'interno del mouse) ed il cavetto tagliato a metà per poter procedere con la garanzia. Dopo aver inviato quanto richiesto mi arriva una nuova comunicazione in cui mi chiedono un'altra foto del mouse, cavetto tagliato e codice a barre che anch'esso deve essere tagliato a metà.... probabilmente è più facile avere un'udienza da papa che fruire della garanzia Razer. Se non fosse che è estremamente comodo poterlo usare con e senza filo e che è molto personalizzabile e preciso mi sarei guardato bene dal comprare un altro prodotto Razer.
0Commento| 4 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 8 marzo 2014
L'ho regalato al mio ragazzo che gioca a world of warcraft. Ha impiegato credo 4 o 5 giorni per settare tutti i tasti, ma una volta fatto quello ha decisamente apprezzato la differenza con il mouse 7 tasti che aveva prima.
Ottimo prodotto, molto consigliato soprattutto perchè la razer ha rilasciato dei programmi e degli addon (nel caso di wow) per riuscire a fare praticamente qualunque cosa si desideri con i loro prodotti!
0Commento| 17 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 7 luglio 2017
Praticamente uno dei pochi mouse con sensibilità gaming, senza fili e con leg RGB in commercio. Posso dire inoltre che con questo prezzo non credo si possa trovare nulla di pari qualità. Consigliato anche come mouse classico, se vi piace l'estetica. Attenzione: per garantire le sue performance superiori è necessario installare i drivers originali Razer ed installare il suo software di gestione.
Infinite possibilità di personalizzazione del led, dei tasti e della sensibilità di scorrimento del puntatore. Consigliatissimo.
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 14 febbraio 2018
 Cercavo un buon mouse ottico per poter giocare decentemente a un gioco RTS a cui mi sono recentemente appassionato (e anche per non sfasciare i mouse da ufficio che uso per lavoro). Dopo averne provati parecchi (Logitech G203, Corsair Katar, Corsair Harpoon, Cooler Master Xornet 2, Cooler Master MM520, Cooler Master Mastermouse S e pure il Logitech G Pro) e dopo averli rimandati tutti indietro per un motivo o per l'altro (forma scomoda; pulsanti talmente sensibili che bastava rilassare un po’ il dito o la mano per far partire click a casaccio; problemi di compatibilità con la tastiera Corsair K70) ho finalmente trovato questo Razer Abyssus V2 che trovo molto comodo e adatto al mio tipo di impugnatura.
Devo dire che inizialmente non era tra le mie prime scelte per un mouse da gioco (visto tutti gli altri mouse che ho provato prima di decidermi per questo ....) per via del prezzo che, secondo me, è un po’ altino per quello che offre: ha un sensore che, pur essendo buono, non è un top di gamma; mancano i pulsanti laterali (di cui comunque io non avevo bisogno, ma la cui assenza avrebbe potuto far propendere Razer per un prezzo un po’ più basso, diciamo tra i 35 e i 40 euro) e non mi pare che abbia una memoria interna il che significa che, per poter gestire i settaggi dpi e di illuminazione, bisogna tenere l’applicazione Razer Synapse aperta in background. Tutte queste ragioni, inizialmente, mi avevano fatto scartare il Razer Abyssus come possibile scelta.
Ma veniamo ora agli aspetti positivi, che sono parecchi:
1) La FORMA: ragazzi, e ragazze, sembrerà banale e stupido ma quanto è difficile al giorno d’oggi trovare un mouse che non ti facia venire crampi al braccio o dolori alla mano/polso per via di forme astruse o di dimensioni esagerate?? Sembra una cosa sciocca e banale ma, per quanto mi riguarda, è difficilissimo al giorno d'oggi trovare mouse che coniughino semplicità delle forme a un sensore quanto meno decente e a dei pulsanti decenti per uso gaming. Questo mouse, nella sua semplicità, ha tutte le cose al posto giusto, e secondo me va benissimo per chi predilige giochi di strategia in tempo reale (RTS) mentre forse non va troppo bene per chi gioca, ad esempio, a giochi MMO e vuole pulsanti aggiuntivi per assegnargli altre funzioni
2) E’ un mouse piccolo, comodo e leggero: 83 grammi circa (pesato) adatto per chi ha una presa di tipo fingertip o claw (o ibrida, una via di mezzo tra queste due) oppure anche per mani piccole/femminili, e secondo me è anche molto bello esteticamente.
3) Pulsanti né troppo morbidi, né troppo duri, e nemmeno troppo rumorosi (niente “Clack! Clack!“ tanto per capirci). A me piacciono. Mi sembrano abbastanza reattivi e precisi. Mentre lo provavo non mi è parso che il mouse mi perdesse dei click per strada.
4) Sensore ottico (ideale per il gioco, ma anche per uso professionale) che magari non è un top di gamma (come il 3360 o il 3366) ma che comunque mi è parso abbastanza preciso durante le mie prove. Il modello esatto di sensore dovrebbe essere il Pixart 3329.
5) Illuminazione carina e discreta (non albero di natale): si illuminano i bordi della rotellina e il logo Razer sul dorso del mouse. Colori disponibili: verde, blu e azzurro (non è un mouse RGB).
6) Prese laterali gommate;
7) Plastica liscia “effetto seta” al tatto, molto carina e piacevole al tatto. Non è gommata, ma è comunque una plastica non ruvida e non fastidiosa come mi è capitato di trovare impiegata per altri mouse (pure costosi) di cui preferisco non fare il nome ...
8) Cavo morbido e flessibile, che non intralcia quando stai giocando (non ti frena e non ostacola i movimenti del mouse);
9) Pulsante dpi sul dorso (che credo sia riprogrammabile tramite il software Razer Synapse, se non erro, per attribuirgli altre funzioni).
10) Rotellina morbida e scorrevole, non rumorosa.

Giudizio finale: a me questo mouse piace, e pure parecchio. Lo trovo molto comodo per la mia mano (ho le dita lunghe ma la mia mano è magra, non “cicciotta”, e quindi ho una presa a metà tra finger tip e claw) e dopo averlo provato oggi pomeriggio credo di aver trovato quello che fa per me. Magari in futuro ne proverò altri con sensori migliori e mi troverò meglio con quelli, ma per ora mi va bene questo. Se guardate infatti la lista di mouse che ho rimandato indietro e pensate che invece questo ho deciso di tenerlo ... beh, vuol dire che, almeno per me, questo Abyssus V2 qualcosa di buono ce l’ha.
Attenzione a una cosa però: il primo esemplare che ho ricevuto aveva un difetto, e ho dovuto rimandarlo indietro. Il difetto era che traballava vistosamente, e sensibilmente, su un lato, tanto da renderlo quasi inutilizzabile per giocare (scopo per cui l’avevo acquistato). Era come se i tre piedini del mouse (quello posteriore e i due anteriori) non appoggiassero tutti e tre contemporaneamente sul piano su cui dovevo utilizzarlo (scrivania o mousepad poco importa, si sentiva comunque). Col secondo esemplare comunque nessun problema, quindi andate tranquilli/e: se volete un mouse piccolo, comodo e leggero questo Razer Abyssus V2 è un’ottima scelta. Se per caso vi capita un esemplare difettoso (traballante come il primo che è capitato a me o altro) potete sempre fare il reso chiedendo una sostituzione.

P.s.: al di là delle “critiche” che ho fatto al mouse, soprattutto relative al prezzo, e al di là del fatto che il primo esemplare che ho ricevuto era difettoso (vedi video allegato alla recensione) questo è un ottimo mouse soprattutto per chi ha mani piccole o magre e non sopporta mouse giganti e/o con la gobba alta. Tenente presente infatti che prima di decidere di tenere questo ne ho provati parecchi altri, che ho rimandato indietro non per pignoleria ma perché, per me, non erano proprio utilizzabili. Credo anche che questo mouse sia indicato per donne/ragazze/videogiocatrici (categoria alquanto trascurata dalle case produttrici di periferiche per pc, a mio avviso...) e che magari si trovano male coi mouse giganti cui ho accennato sopra.
Grazie per la lettura! Spero di essere stato utile a qualcuno/a nella scelta del suo mouse.
review imagereview imagereview imagereview image
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
I PRIMI 500 RECENSORIil 13 febbraio 2015
scrivo questa recensione dopo aver posseduto per molti anni il razer mamba e provato nell'ordine: razer mamba 2013, razer ourobouros e logitech g700s.

il sensore è pazzesco. precisione ed accelerazione che permettono ad un high sense di coprire uno schermo full hd con meno di un cm di spostamento sul tappetino. se avete uno schermo 4k il mouse è gestibilissimo anche agli 8200 dpi.

il software è finalmente leggero, intuitivo, non crasha (la vecchia versione lo faceva spesso), permette di settare dpi, polling rate, accelerazione, registrare macro e salvare i profili in cloud.

ergonomia veramente comfortevole. mouse molto leggero e tendenzialmente "piccolo". nonostante non sia ergonomico (è simmetrico non ergonomico...il che significa che può usarlo comodamente anche un mancino) risulta molto comodo da impugnare poichè non eccessivamente largo e sufficientemente scanalato ai lati per fare da supporto alle dita. probabilmente il miglior palm grip che io abbia mai provato. immagino invece che non sia l'ideale per un claw e per un finger grip.

i tasti sono molto morbidi ed a corsa breve. neppure particolarmente rumorosi. rotellina praticamente perfetta: niente cigolii e rilievi al posto delle scanalature...cosi lo sporco non ci si accumula...
veramente piacevole anche il feeling dei tastini laterali in prossimità del pollice. per un destrorso (vale il viceversa per i mancini) non è invece agevole raggiungere i tastini laterali in prossimità del mignolo...salvo avere mani molto grandi

il feeling tattile col mouse è piacevole. è una plastica leggermente porosa che non crea problemi alla sudorazione della mano. i vecchi razer erano leggermente gommati e a lungo andare la cromatura si rovinava. anche la gomma laterale è molto solida e la zigrinatura garantisce un ottimo grip.

non è wireless e razer ha riposto molta cura nel filo. è rivestito da una guaina in tessuto e non in gomma. quindi risulta molto flessibile e non limita i movimenti. in più è stata usata l'accortezza di rialzare leggermente il punto in cui il filo esce dai tasti centrali così da non strusciare sul tappetino.

complessivamente la qualità costruttiva è molto soddisfacente. il corpo risulta molto solido e le parti saldamente ancorate l'una all'altra. niente scricchiolii per intenderci.

metto in rilievo l'unico difetto a mio avviso ( ma non inficia le 5 stelle... anche in relazione ad un ottimo prezzo): manca un piccolo led colorato che aiuti ad identificare al volo a quanti dpi si sta viaggiando. qui o vi ricordate a memoria gli step che avete settato e poi andate a toccare i tastini sotto la rotellina per cambiarli, oppure dovete per forza entrare dentro synapse.
0Commento| 3 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 9 ottobre 2017
Da videogiocatrice di mmorpg e fps questa è stata purtroppo la mia esperienza:
Per anni mi sono trovata bene con Razer. Il mio ultimo mouse è stato un Razer Naga Molten che purtroppo, dopo 4 anni di onorato servizio, ho dovuto cambiare perché mi è ceduto il tasto destro. Pensando alla Razer come una garanzia per la qualità del prodotto ho deciso di passare al Naga Chroma, il mouse con la conformazione più simile e la stessa fascia di prezzo.
Il problema più evidente l'ho purtroppo riscontrato nel sensore ottico mentre giocavo a svariati fps (Overwatch, CoD e Pubg). Nonostante le numerose ricalibrazioni fatte tramite l'apposito programma Razer Synapse, di tanto in tanto la mira andava "di scatto" dove voleva (di solito verso il basso) al di fuori del mio controllo.
Questo problema, dal presentarsi di tanto in tanto, ha finito per mostrarsi con cadenza giornaliera, cosa che mi ha portato a chiedere il rimborso.
Altra cosa notata è una notevole cedevolezza del tasto destro.
0Commento| 2 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 28 settembre 2016
Amazon impeccabile per tempistica. Riguardo al prodotto l imballaggio è arrivato già aperto. Nel senso che la plastica adesiva che garantisce la "chiusura" del pacco era già tagliata, quindi il pacco era stato già aperto. Da valutare se il prodotto è "usato" o meno. Presenta pochi segni questo non lo nego, ma un per il prezzo che vale un cliente esige che il pacco arrivi completamente sigillato. Molto scontento di questo. Mi riservo di lasciare un feedback in futuro dato che non ho provato ancora il prodotto e non so se è funzionante o meno.
0Commento| 3 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 15 ottobre 2017
Il design, compresa l'illuminazione "a respiro" mi son piaciuti sin dal primo Razer che ho posseduto (anche se in questo caso solo per quanto riguarda la parte estetica e non ergonomica/funzionale).
La qualità generale del prodotto è media, c'è tranquillamente di meglio.
Purtroppo ci sono state 2 grandi note negative:
1) Si è rivelato DISASTROSAMENTE SCOMODO, uno dei mouse piu' scomodi che abbia mai provato, mi è praticamente impossibile effettuare un qualsiasi tipo di presa soddisfacentemente comoda e/o efficace per puntare.
2) Già dal primo o dal secondo giorno che l'ho usato ha iniziato a bloccarsi a caso mentre giocavo (circa 1 volta al giorno), mentre i tasti continuavano a rispondere, per poi riprendere a funzionare automaticamente dopo circa 5 secondi.
L'assistenza clienti è ottima: gentili, veloci e esaustivi nelle risposte.
Quindi, per quanto mi riguarda, il mouse vale 0, nel senso che per le mie mani un po' piu' grandi della media, è inutilizzabile e frustrante per giocare. Per persone con mani medio-piccole potrebbe andar bene. Come ogni mouse, andrebbe assolutamente provato prima dell'acquisto.
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 8 novembre 2016
Cercavo un mouse che oltre al normale utilizzo quotidiano, potesse essere usato anche per il Gaming e questo prodotto mi ha davvero soddisfatto. Considerando che, ahimè, sono anche mancino, non posso accedere alla maggioranza dei modelli ergonomici in circolazione, che sono per lo più destri mentre quelli per mancini hanno dei costi decisamente più alti. L'Abyssus è di certo il giusto compromesso: si tratta di un ottimo mouse, senza troppi fronzoli, visto che l'unico tasto extra è per la variazione dei DPI. Ottima l'interfaccia che consente di configurare tutte le caratteristiche.
Consigliatissimo.
22 commenti| 2 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso