Scopri Tante idee per giocare all'aria aperta Scopri Cloud Drive Photos Learn more CE En savoir plus Scopri Shop Kindle Shop now Clicca qui Scopri Sport



il 3 gennaio 2018
The Martian (2015). Sono pochissimi i Registi che non sbagliano un colpo. Tra questi c'è, senza ombra di dubbio, Ridley Scott! La sceneggiatura, scritta da Drew Goddard, non è significativamente originale, ed è tratta dal romanzo “L'Uomo di Marte” dell'ingegnere informatico Andy Way fattosi scrittore. Scott si “limita” a farne un film che a moltissimi critici non è piaciuto affatto perché ritenuto troppo scontato e soprattutto mancante di pathos e di dinamicità. A mio avviso – invece – il film è da vedere proprio perché l'originalità di Scott sta in quello che riesce a “piazzare” con maestria in una storia che avrebbe potuto facilmente annoiare lo spettatore. Matt Demon, l'astronauta botanico della missione della NASA su Marte denominata Ares 3, dopo una terribile tempesta che investe tutto l'equipaggio con a capo la bellissima Jessica Chastain, viene creduto morto e lasciato da solo su quel pianeta. Tutto il resto dell'equipaggio fugge velocemente verso la terra con la navicella spaziale pronta ad un repentino decollo. Quello che Scott fa emergere con straordinaria efficacia è l'istinto di sopravvivenza umana: nessun uomo o donna, nessun astronauta super-addestrato, sarebbe mai potuto sopravvivere in quelle condizioni, dopo quel terribile disastro, alla solitudine in un pianeta arido, brullo e ancora tutto da scoprire come Marte. Matt Demon è un astronauta che ama la vita e ama vederla crescere e “crearla” botanicamente. La sua mente diventa un vulcano di idee che lo portano a rendere quel luogo coltivabile tanto da fargli produrre frutti commestibili che gli possano prolungare la vita. Dalla Terra, la NASA, vive un'altra dimensione e si pone altri obiettivi: non può permettersi la morte di un astronauta lasciato su Marte e un fallimento così mediaticamente eclatante che avrebbe comportato l'inevitabile taglio di fondi da parte del Governo per ulteriori ricerche spaziali su pianeti dove trovare la vita. E' la vita umana, e la sua salvaguardia, il tema dominante del film di Scott, non la fantascienza o la “sci-fi”, la scienza di fantascienza. La narrazione si muove su questo interessante doppio binario di scopi ed obiettivi inter-planetari: da un lato un uomo che cerca di sopravvivere il più a lungo possibile per essere riportato a casa; dall'altro lato un foltissimo gruppo di scienziati inter-continentali che solidarizza spontaneamente per raggiungere un obiettivo che li avrebbe resi celebri e famosi in tutto il pianeta terra: salvare l'astronauta Watney!
Una persona l'ha trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 25 gennaio 2018
Bel film , con ambientazioni suggestive. La storia è molto interessante ma poteva essere raccontata con un tono piu drammatico. Il difetto è tutto qui...spesso il protagonista risulta essere troppo allegro e positivo in una situazione dove chiunque sarebbe sprofondato nella depressione piu assoluta. La storia di questo film è emozionante e avvincente, devo dire che l'ho trovata anche verosimile dal punto di vista scientifico.
|0Commento|Segnala un abuso
il 7 febbraio 2018
Davvero un bel film di fantascienza (più scienza che fanta).
La grafica è ottima cosi come l'audio.
Gli attori hanno recitato davvero bene!
Sembra davvero di stare su Marte!
É piaciuto molto anche a mia moglie.
Sono molto soddisfatto.
|0Commento|Segnala un abuso
il 23 ottobre 2017
Film meta' tra certi versi, tra un film commedia e un drammatico, non annoia e intrattiene per tutta la sua durata. Accompagnato da una colonna sonora di canzoni storiche e da un bravo interprete principale. Se siete interessati al genere, guardatelo lo apprezzerete.
|0Commento|Segnala un abuso
il 23 ottobre 2017
Avevo letto prima il libro, quindi ho potuto verificare che il regista del film è stato abbastanza bravo nel narrare la storia senza stravolgerla, anche se ha tagliato alcune parti. Nel complesso, mi è piaciuto.
|0Commento|Segnala un abuso
I PRIMI 1000 RECENSORIil 24 ottobre 2017
il pacco è stato in giro vari giorni prima di decidere di rimandarlo indietro in quanto non era più utile al mio scopo. magari in futuro l'acquisterò ad un prezzo anche di favore, rispetto a quello preso oggi.
|0Commento|Segnala un abuso
il 22 maggio 2018
grande film, visto non sò quante volte, ben interpretato e con un finale stupendo, grande Matt Damon come solito, ottima ricostruzione dei macchinari e della stazione, grande il Rover che ha un compito fondamentale, da vedere e rivedere, consigliato a chi piacciono i film di fantascenza
|0Commento|Segnala un abuso
il 9 giugno 2018
Ho rivisto questo film 3 volte e tutte le volte lo trovo coinvolgente ed appassionante.
Inoltre trasmette un bellissimo messaggio di solidarieta' tra i popoli
|0Commento|Segnala un abuso
il 25 agosto 2017
da amante del genere posso dire solo che il film è davvero spettacolare, visto 3 volte, cattura lo spettatore in modo eccelso.

Ottimo rapporto qualità/prezzo, 5 stelle
|0Commento|Segnala un abuso
il 28 febbraio 2018
bel film, non di eccessiva azione o super effetti ma carino. Non riesce a trasmettere tutta la drammaticità per la situazione in cui si trova il protagonista. Consegna puntuale.
|0Commento|Segnala un abuso


Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui