Scopri Toys Books AW17_IT_Sal_flyout Cloud Drive Photos Scopri Learn more CE En savoir plus Scopri Scopri Shop Kindle Shop now U2 Scopri Sport



il 30 novembre 2017
Premetto che vengo da un G5 di cui mi sono innamorato. Dopo anni di Samsung (S3, S4, S5 e infine Note 4) ero titubante ma poi mi sono ricreduto.
La doppia fotocamera posteriore è semplicemente eccezionale. Materiali eccellenti e, almeno per me, non avere il vetro sulla parte posteriore è un plus, non una mancanza! E' già un problema non rompere il display... inutile avere il retro fragile come il davanti. Lettore di impronte fantastico, non sbaglia un colpo. Il Sw è fluido, senza lag e al momento non ho trovato limiti di sorta, nonostante le molteplici app installate (home banking, Whattsapp, Telegram, e almeno una ventina di altre app che uso quotidianamente.
Premetto che non ci gioco ma ne faccio un uso professionale. Un paio d'ore di telefonate, whatsapp molto utilizzato, un occhio al sito delle notizie (almeno 3/4 volte al gg + google, smatwatch sempre collegato e auricolare bluetooth sempre connesso, email. arrivo comodamente alle 23 con un 30% di carica residua, cosa che con il G5 non succedeva.
Display fantastico, seppur non full screen. Ho scelto questo telefono anche per le dimensioni più umane. Si impugna benissimo, si vede benissimo (display molto luminoso e con definizione da urlo), e soprattutto... si riesce a mettere in tasca senza bisogno di portarsi dietro un trolley per trasportarlo.
Il secondo display è utile sia per le notifiche che per l'accesso rapido a alcuni settaggi e applicazioni (tutto definibile dall'utente). E' utile... ma non indispensabile (l'always on del G5 e del G6 fanno egregiamente la stessa funzione.
Il DAC è un plus... per ascoltare la musica al TOP.
Unico neo è la batteria non removibile... unico compromesso necessario per avere l'impermeabilità. Secondo me, dai 350 euro in giù, non ha rivali.
0Commento| 4 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 5 ottobre 2017
Spesso si va su prodotti piu' costosi seguendo la moda , ma questo smartphone e' davvero potentissimo gira in maniera eccellente, foto con una buona risoluzione,e supporto otg per trasformare questo device in un mini pc......buona la memoria da 32 gb e la ram da 4.

Consigliatissimo sopratutto per il suo prezzo
0Commento| 4 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 5 dicembre 2017
Ottimo android, forse uno dei migliori in questa fascia di prezzo; appena in offerta ne acquisterò un altro per regalarlo. Molto preciso il lettore di impronte, con il quale si accende il dispositivo poggiando semplicemente il dito...
0Commento| 4 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 12 dicembre 2017
Smartphone con questa diagonale ormai non ce n'è più molti in giro, quantomeno non a livello di un top di gamma. A parte il più costoso Samsung S7 che potrebbe essere il suo diretto concorrente (per non parlare dell'S8), con questa diagonale si trovano solo "cinesoni" o modelli medio-gamma proposti da Motorola e Asus (beh anche Sony, che per esperienza durano poco e niente). Al contrario questo smartphone è in tutto e per tutto la versione "più piccola" del top di gamma LG dell'anno scorso, ovvero il V20. Inutile dire che un top di gamma dell'anno prima è e sarà sempre meglio di un medio-gamma dell'anno corrente, anche se costa uguale.
Francamente non vedo il problema che molti sottolineano sulla batteria, il giorno stesso che mi è arrivato, durante il quale l'ho usato per diverse ore tra installazione e configurazione e test vari, mi è arrivato tranquillamente a sera.
RAM in abbondanza, più del necessario. SoC top del 2016, quindi più che sufficiente per qualsiasi cosa. Fotocamera velocissima e modalità manuale con una miriade di impostazioni. E poi, top del top, il Quad DAC: se avete delle cuffie di qualità ad alta impedenza, vi garantisco che la differenza la sentite, rispetto a qualsiasi notebook o smartphone. Quindi se amate la musica, con questo smartphone (o il V20 o il V30) avete vinto.
Considerazione finale sul prezzo: io sono della ferma convinzione che oggi come oggi i prezzi smartphone siano ridicolmente alti, la differenza tra uno smarphone da 800 euro e uno da 500 praticamente non esiste, inutile convincersi del contrario. Questo smartphone, per me, vale da 300 a 400 euro, non di più, considerando che un S8 oggi come oggi lo si trova sui 550 euro. Può valer la pena considerare un S7 se lo si trova a meno di 400 euro. Sennò a parer mio questo Q8 non ha rivali se si è interessati alla misura 5.2".
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
I PRIMI 100 RECENSORIil 12 ottobre 2017
Venendo da un Galaxy S5 ho preso questo LG per avere un prodotto valido senza svenarmi per un top di gamma Samsung e devo dire di essere soddisfatto della scelta.
Il processore Snapdragon 820, i 4 giga di ram e i 32 giga di storage sono ampiamente sufficienti per domare qualsiasi utilizzo.
Con le foto mi sono trovato bene (più con il sensore principale che con il secondario, ma siamo sempre nel campo della buona qualità) e con la batteria pareggio più o meno la durata del mio vecchio S5 (una giornata abbondante).
Devo dire di essere soddisfatto, chiaramente l'ho acquistato da poco già con prezzi ribassati.
Se lo trovate in offerta non fatevelo scappare!
0Commento| 35 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 2 dicembre 2017
Un V20 europeo, simile nelle caratteristiche ma con resistenza all’acqua e batteria di conseguenza non rimovibile.

PRO:
-Il secondo schermo frontale estremamente funzionale, molto più del semplice LED di notifica;
-il Quad-DAC audio dedicato fa la differenza nell'ascolto in cuffia;
-la dual-camera posteriore restituisce buoni risultati in praticamente qualsiasi condizione;
-scocca in metallo con finitura satinata utilizzato.

CONTRO:
-La batteria integrata da 3.000 mAh non riesce a fare miracoli ma arriva comunque a fine giornata con un normale utilizzo
-batteria non rimovibile ma è tipica degli smartphone resistenti all’acqua.

VERDETTO: LG Q8 è un buon prodotto, con ottimo hardware a prezzo contenuto
review image review image review image
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 10 novembre 2017
Sto utilizzando questo cellulare da qualche settimana ormai, e devo dire che è molto più soddisfacente di quello che mi aspettavo. Non sono solita spendere tanti soldi per un cellulare, ma dopo qualche ricerca online mi sono convinta sull'acquisto di un LG q6 oppure q8 (sono molto simili, ho optato per il modello più recente).
Lo sblocco tramite impronta digitale funziona sempre (mai avuto mezzo blocco) e non mi è ancora capitato che il sistema avesse un rallentamento o un malfunzionamento. Veloce, fluido e lo schermo è davvero molto bello (anzi, per me è la cosa migliore di questo cellulare).
La fotocamera principale non è davvero niente male; doppio obiettivo per scattare foto ampie e panoramiche (anche se si perde in nitidezza). Ho scattato davvero belle foto all'esterno (all'interno le foto sono nella media, anche se cattura bene la luce). La fotocamera frontale è l'unica pecca; mi aspettavo qualcosa di meglio, sinceramente. Le foto vengono spesso sgranate, una fotocamera decisamente non top di gamma (il mio vecchio motorola G3 scattava foto migliori, per dire!).
Suono con cuffie molto pulite, le casse non sono niente di eccezionale. Da amante della musica, non mi posso lamentare.

Secondo me, e per adesso, sono soldi ben spesi.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 5 dicembre 2017
Acquistato come nuovo anche se la scatola era chiusa solo con nastro adesivo cosa che mi ha lasciato un po' perplessa; per il resto sono soddisfatta dell' acquisto...veloce, intuitivo, di facile utilizzo. La fotocamera fa foto egregie.
Unica pecca, la batteria che, a mio avviso, si scarica rapidamente..
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
VOCE VINEil 4 novembre 2017
Recensione Vine di un prodotto gratuito( Cos'è? )
⚠️ AGGIORNAMENTO: DIFETTO DOPO QUASI 2 MESI DI UTILIZZO ⚠️
=========================================================
Ho notato che se il telefono viene immerso in acqua, dopo averlo asciugato, inizia a credere di essere collegato all'alimentazione tant'è che compare l'icona di ricarica in alto a sinistra.
La cosa scomoda è che spesso il telefono pensa di essere continuamente connesso e disconnesso dall'alimentazione con conseguente e continua emissione del suono relativo alla ricarica.
Il problema cessa di esistere dopo un po' di tempo, probabilmente quando la porta usb c si asciuga completamente.

✏️...INTRODUZIONE
LG Q8 o sarebbe meglio parlare di LG V34 ?
Questo smartphone dell'azienda coreana, che si colloca temporalmente a metà strada tra il Q6 e il più nuovo V30, infatti, non è altro che una ri-edizione di un terminale già noto alla popolazione giapponese con il nome V34 (fine 2016).
Oggi viene ri-proposto in esclusiva su Amazon Italia nell'unica nuance "Titan".
Essendo uno smartphone che è "aziano" di 1 anno, non può vantarsi di una dotazione hardware di ultimissima generazione. Ciò nonostante, come vedremo nel corso della recensione, può considerarsi ancora una medio-top di gamma dal momento che non sono stati fatti, nell'ultimo anno, passi in avanti significativi per la concorrenza.

📦 UNBOXING: IL PRIMO APPROCCIO
--------------------------------------------------------
LG Q8 ci arriva a casa all'interno di un elegante e minimale confezione di cartone nera.
Un unico grande logo fa mostra di sé nella parte frontale: "Q8", mentre un iconico "LIFE'S GOOD WHEN YOU PLAY MORE" campeggia sulla parte laterale sinistra della scatola. In basso troviamo, invece, le specifiche tecniche che avremo modo di valutare durante la recensione.
All'apertura del piccolo scrigno che racchiude il neo-ri-edito Q8, mi trovo immediatamente di fronte lo smartphone e subito riesco ad apprezzare la buona scelta dei materiali operata da LG nonché il design che si colloca a metà strada tra il "tradizionale" ed il "futuristico".
Riposto lo smartphone a lato della confezione, trovo una Guida d'uso rapida, Certificato di garanzie, Graffetta per il carrellino SIM, Cavo di ricarica USB 3.1 TIPO C, Adattatore Quick Charge 3.0 (con uscita a 9V, 1.8A) ed infine delle anonime cuffiette in-ear bianche di nylon che, dovrebbero (o almeno si spera) permetterci di assaporare appieno il DAC integrato nel dispositivo.

📱 ANATOMIA: COM'È FATTO ?
-----------------------------------------------
Lasciati da parte scatola ed accessori posso finalmente rigirarmi tra le mani il mio nuovo smartphone.
Immediatamente mi accorgo dell'estrema scivolosità della backcover in metallo, lo definirei uno smartphone "saponetta".
Mai definizione fu tanto azzeccata. Nelle settimane successive, infatti, lo smartphone mi è caduto rovinosamente sull'asfalto scivolandomi dalla tasca mentre ero seduto su una pachina.
Fortunamente il danno è stato lieve e relativo al solo angolo sinistro del Q8. Sono dunque corso immediatamente a comprare una cover trasparente che rendesse così lo smartphone meno scivoloso. La mia scelta, in particolare, è ricaduta sul seguente prodotto, di cui consiglio l'acquisto fin da subito onde evitare spiacevoli incidenti come quello accadutomi: Cover LG Q8 Custodia, LK Case in Morbido Silicone di Gel Antigraffio in TPU Ultra [Slim Thin] Cover Protettiva - Trasparente. Purtroppo non sono stato in grado di trovare, almeno al momento, cover originali LG.

La scivolosità della backcover è dovuta, quanto meno, ad una scelta molto oculata dei materiali da parte dell'azienda coreana.
Lo smartphone appare indubbiamente "premium", nel complesso risulta ben assemblato ed è facile scambiarlo per un vero e proprio top di gamma.
La parte posteriore ospita due bande di plastica per le antene che continuano anche nella parte frontale del dispositivo nonché il modulo (purtroppo in rilievo) della due fotocamere (16 mpx + 8 mpx (grandangolo da 135°)) ed il lettore di impronte digitali che funge anche da tasto on/off.
La parte anteriore è invece caratterizzata dall'ampio 5,2” QHD IPS display da 1.440 x 2.560 pixel e da un "simpatico" e talvolta anche utile display secondario always-on da 1040 x 160 pixel che LG chiama "Assistant Screen".
Infine nella parte laterale sinistra è presente il bilanciere del volume e nella parte destra il carellino per la microsim + espansione di memoria tramite microSD (fino a 2TB).

In mano si tiene bene ed il peso risulta abbastanza ridotto (146g). Ottima, infine, la resistenza ad acqua e polvere IP67.

💻 HARDWARE: PRESTAZIONI
-----------------------------------------------
Rimandando per un attimo le disquisizioni da mero elenco della scheda tecnica, appena ho acceso per la prima volta lo smartphone, terminata l'iniziale fase di configurazione (io provenivo da un iPhone 6s), mi sono trovato di fronte ad un dispositivo estremamente reattivo, veloce nell'apertura di applicazioni e nella gestione del multitasking.
Ad oggi, quindi un mese dopo la prima accensione, queste considerazioni non sono variate. In tutti i contesti di utilizzo lo smartphone si muove come una scheggia e non presenta lag di sorta.
Mi viene da pensare che sono ormai lontani i tempi in cui iPhone poteva dirsi davvero superiore in termini di ottimizzazione.
Il processore Snapdragon 820 quad core da 2,15 GHz (che come dicevamo non è proprio l'ultimo nato in casa Qualcomm) coadiuvato da ben 4GB di RAM e da un ottimo Android 7.0 non mi ha fatto pentire nemmeno per un attimo di aver scelto questo terminale.
A voler essere rigorosi le uniche incertezze che ho notato sono state quelle relative allo scroll veloce di applicazioni quali "Facebook" oppure "Gestore delle pagine". Lo scroll non ha un'animazione perfettamente fluida ma è leggermente "scattosa", cosa che in terminali Apple non ho avuto modo di notare.
Non so, però, se si tratta di un problema delle più recenti applicazioni di Facebook oppure un punto di debolezza di questo smarphone. In ogni caso, si tratta di un difetto lieve, un leggerà scattosità che non si trasforma mai in un blocco del telefono.
Durante l'utilizzo non ha mai dato problemi di surriscaldamento eccessivo ed al massimo ho notato un lieve tepore all'altezza delle fotocamere posteriori.

La GPU è una "classica" Adreno 530 che fa girare in maniera molto spedita la maggior parte dei giochi disponibili sul Play Store compreso, l'ormai inflazionatissimo, Real Racing 3.

Ottimo il reparto connettività che può vantare l’LTE fino a 300 Mbps, Wi-Fi AC, Bluetooth 4.2 ed NFC (della cui presenza mi sono accorto quando lo smarphone tentava di leggere senza successo la scheda RFID per accedere alla mia palestra).
Stranamente presente la radio FM (una rarità, ormai) mentre il grande assente è il LED di notifica, sostituito però dall'assistant screen che rimanendo sempre attivo ne fa le veci.

🖥 DISPLAY: LG SA IL FATTO SUO
---------------------------------------------------
L'unità principale è un IPS QHD da 5.2 pollici a 570 ppi protetto da un vetro Corning Gorilla Glass 4.
I colori sono molto molto vividi tanto che avrei detto si trattasse di un AMOLED se non avessi letto le specifiche tecniche.
La risoluzione è ottima, le immagini dettagliate, i colori sono ben riprodotti ed infine risulta ben visibile alla luce diretta del sole.
Buona anche l'oleofobicità del display che non ha la tendenza a sporcarsi durante l'utilizzo quotidiano (io preferisco usarlo senza pellicole).
Pigro, invece, il sensore di luminosità che spesso la tara a valori fin troppo bassi rispetto alla luce esterna. Non di rado, anche con luminosità abbastanza alta, pone allo 0% la luminosità del display.

La vera novità e caratteristica distintiva di questo dispositivo, in ogni caso, è il secondo display da 1040 x 160 pixel.
Si tratta di una sorta di "aggiornamento" di quello che era prima il LED di notifica.
Il display, infatti, rimane sempre acceso durante tutta la giornata (benché da impostazioni sia comunque possibile disattivarlo) cosicché sia possibile visualizzare a colpo d'occhio le ultime notifiche arrivate nonché data ed ora.
Oltre a questo, durante l'utilizzo dello smartphone, esso ci consente, tramite swipe, di accedere a utili e rapide scorciatoie.
È possibile, infatti, accedere ai controlli rapidi per l'on/off di silenzioso, wifi, torcia, bluetooth piuttosto che accedere ad una visione ridotta dei prossimi impegni in calendario oppure ad una serie di applicazioni rapide.
Il display, inoltre, cambia dinamicamente in base all'utilizzo che stiamo facendo dello smarpthone.
Mentre ascoltiamo la musica ci compariranno, ad esempio, i controlli del player musicale.
Insomma una bella ed utile trovata.

Ciò che mi ha fatto storcere il naso, però, sono le enormi cornici superiore ed inferiore, anacronistiche rispetto all'avvento dei nuovi top di gamma con display full-screen da bordo a bordo del dispositivo. Riflettendo, questo LG ricorda molto gli ultimi HTC che non brillavano di certo in termini di ottimizzazione degli spazi delle cornici.

🎥 FOTOCAMERA: NON ALL'ALTEZZA DELLA CONCORRENZA
----------------------------------------------------------------------------------------------
Per quanto attiene alla fotocamera diciamo che mi aspettavo di più.
I sensori posteriori sono ben due: il principale da 16mpx ƒ/1.8 che adotta un ottica "standard" ed il secondario da 8mpx che adotta un ottica grandangolare da 135°.
Le foto vengono bene ma non più di tanto, davvero un sensore senza infamia e senza lode che non spicca per la qualità fotografica in generale. Sebbene sia comunque simpatico utilizzare il grandangolo per foto un po più "wide" (attenzione la qualità si riduce ulteriormente).
Lo stesso discorso si ripete ed anzi peggiora per la fotocamera anteriore (5mpx grandangolare da 120°). Quest'ultima non mi è piaciuta affatto. Selfie troppo cartonati e ben distanti dall'immagine reale da fotografare.
Diciamo che il mio ex iPhone 6s è una spanna sopra sebbene molto più "aziano".
In definitiva non lo consiglio agli amanti della fotografica.

Buoni, infine, i video (fino a 4k 30fps) che sono forse migliori rispetto alle foto, ma anche in questo caso non ho da segnalare un qualità superiore alla sufficienza.

🔋BATTERIA: IL VERO PUNTO DEBOLE
------------------------------------------------------------
Qui andiamo proprio male, LG.
Ancora mi chiedo come sia possibile che con una batteria da 3000mAh agli ioni di litio sia quasi impossibile arrivare a sera.
Google e i vari produttori di smartphone dovrebbero davvero impegnarsi di più in questo campo.
LG Q8 è il classico smarphone che vi obbliga a comprare una powerbank e a tenervi sempre dietro un cavo usb per ricaricarlo.
Fortuna che, in parte, questo problema è lenito dalla presenza del Qualcomm Quick Charge 3.0: in 30 minuti buoni si riesce a ricaricare quasi completamente lo smartphone.

📞 RICEZIONE: LA MAMMA VI TROVERÀ SEMPRE DISPONIBILI (A MENO CHE NON LO VOGLIATE VOI)
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Ottima, nessuna novità questo LG.
Buono il wifi, buono il 4G, buona la ricezione per le chiamate.
Poco da dire... buono tutto.

👆🏼 ULTIME CONSIDERAZIONI: SENSORE DI IMPRONTE E DAC
--------------------------------------------------------------------------------------------
Il sensore di impronte è stata un ultima piacevole scoperta.
Rapidissimo e precisissimo, direi che indovina 10 volte su 10, quindi davvero perfetto.
Il DAC, invece, offre una fruizione qualitativamente migliore dell'audio in cuffia (e tra l'altro sono presenti diverse opzioni per equalizzare il suono) ma in fin dei conti non è un qualcosa che fa gridare al "WOW".
Bene che ci sia, ma non indispensabile.
Un ultimissimo difetto che voglio segnalarvi è un audio particolarmente basso sia dagli altoparlanti che dalla capsula auricolare, purtroppo.

🎯 RIASSUNTO: PRO E CONTRO
-------------------------------------------------
➤ PRO
- Prestazioni
- Materiali premium
- Display
- Sensore di impronte

➤ CONTRO
- Batteria !!!
- Prezzo
- Audio altoparlante ed in capsula

➤ NEUTRO
- Fotocamera

🏁 CONCLUSIONI E VOTO FINALE
---------------------------------------------------
A valle delle considerazioni maturate in questo mese di prova mi sento di promuovere con generosità questo LG Q8 con 4 stelle. Diventerà un vero e proprio best-buy quando il prezzo ritornerà a meno di 400 euro.
review image review image review image review image review image review image review image review image review image review image review image
22 commenti| 25 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 26 novembre 2017
Ordinato a 299 euro, arrivato nel giro di 1 giorno, 3 giorni di anticipo!
Che dire, davvero ottimo, veloce, comodo da tenere in mano, foto pazzesche, a questo prezzo poi un super affare! FIVE STARS
0Commento| 2 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso