Scopri Books AW17_IT_BFW_flyout Cloud Drive Photos Scopri Learn more CE En savoir plus Scopri Scopri Scopri Shop now U2 U2 Sport

Recensioni clienti

4,2 su 5 stelle
13
4,2 su 5 stelle
GoPro HERO6 Black, Nero
Prezzo:528,37 €+ Spedizione gratuita con Amazon Prime


il 10 novembre 2017
In questi ultimi mesi, per diverse necessità, ho avuto diverse action camera: dalle cinesi sui 60euro a xiaomi yi 4k, fino all’universo gopro con la hero, hero 3 black, hero 4 black ed infine la 5. Non vi farò il confronto con tutte perchè avrebbe poco senso, ma credo possa interessare sapere cosa cambia dagli ultimi due modelli di gopro per capire se questa nuova hero 6 valga davvero il prezzo non proprio invitante.
Innanzitutto restano compatibili come sempre tutti gli accessori esterni e per la prima volta anche le batterie della 5, con la novità però che il nuovo sistema operativo non riconosce le batterie economiche compatibili e quindi sarà necessario acquistare necessariamente quelle originali la cui durata varia tra i 90 e 120 minuti scarsi a seconda della risoluzione e dell’uso o meno del wifi.
VIDEO
Rispetto ad hero 5 le prestazioni video sono praticamente raddoppiate, non in termini di risoluzione, ma in termini di frame per secondo che passano da 30 a 60 in 4k e da 120 a 240 in 1080p permetendo immagini in altissima risoluzione molto più fluide e rallentabili e super solwmotion anch in fullHD.
FOTO
La risoluzione delle foto è rimasta invariata, ma è aumentata notevolmente la qualità grazie all’inserimento dello zoom tattile (funziona come sullo schermo touch del cellulare) e all’ HDR, un sistema che raccoglie più luci e colori e dopo averli elaborati restituisce una foto più nitida e con colori più vividi. La differenza si nota tantissimo soprattutto in condizioni di scarsa luminosità.
STABILIZZATORE
Lo stabilizzatore elettronico era presente anche sul modello precedente, ma grazie al nuovo processore sulla nuova hero6 fa una differenza davvero enorme. Elimina egregiamente i piccoli scossoni e i movimenti indesiderati e lo fa senza creare fastidiose vibrazioni o altri effetti artificiali che ogni tanto si vedevano. Non dico che renda inutile il gimbal karma, però di certo ora è possibile farne a meno in molte situazioni ed utilizzare la gopro così com’è ottenendo video dall’aspetto cinematografico.
ALTRO
Ovviamente sono stati implementate anche tutta una serie di altre cose come la velocità del wifi, il nuovo processore, il sistema di microfoni ed anche i controlli vocali sono più reattivi. Tutto questo contribuisce a migliorare l’esperienza con la camera e la qualità delle riprese, ma non voglio allungare ulteriormente la recensione scendendo nei particolari tecnici che potete trovare anche altrove; qui voglio darvi le mie impressioni da utilizzatore e quindi termino
PER CHI?
Si può discutere a lungo se effettivamente questa camera sia molto diversa dalla hero 5 (che tra l’altro all’esterno è al 100% identica), il punto è che effettivamente può non essere di un altro pianeta, ma è decisamente migliore! Non mi riferisco tanto alle prestazioni di punta, che ci sono ma effettivamente non sono distanti dal modello precedente, ma piuttosto ai microfoni, all’HDR e soprattutto allo stabilizzatore, insomma a tutte le piccole grandi cose che secondo me fanno davvero la grande differenza rispetto al modello precedente e permettono di raggiungere una qualità finale davvero notevole.
Quindi se siete alle prime armi, a meno che non abbiate problemi a pagare il prezzo non proprio economico di questa camera, potete tranquillamente orientarvi sul modello precedente ed avere comunque un’altissima qualità. Per chi invece cerca il massimo, per i professionisti o per chi da tempo aspetta il modello giusto per fare l’upgrade, questo è senza dubbio il meglio che potete trovare al momento; in termini di qualità e versatilità. Senza altro da dire non poso fare altro che consigliarla.
Spero di avervi aiutati con questa recensione e di esservi stato utile
0Commento| 12 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 4 ottobre 2017
Sono possessore di Hero 3 /Hero4/ Hero 5 ed Hero 6,quindi conosco molto bene queste Action Cam ed oltre ad una recensione della Hero6 volevo darvi qualche informazione aggiuntiva

Le batterie della Hero 5 ed Hero 6 sono identiche quindi chi possiede entrambe le Cam può intercambiare le batterie.
Solo un avvertimento!!!!!
In poche righe cercherò di spiegarvi del perché comprare le batterie originali.
Prima cosa perché le batterie compatibili non funzionano, ebbene si con l’ultimo aggiornamento della GoPro alla versione 2.51, le compatibili non vengono diciamo riconosciute e quindi non vanno.
Se si vuole si può tenere la GoPro aggiornata alla versione 1.50, firmware che ancora permette l’uso di batterie compatibili, ma così si perdono gli aggiornamenti che migliorano l’uso.
Seconda cosa e che se dovesse succedere qualcosa di spiacevole alla batteria, tipo perdita di liquido o surriscaldamento e dovesse danneggiare la Gopro, l’assistenza non risponderà della sostituzione della Cam.
Quindi spendete qualche euro in più, ma siete tranquilli.
Analizzata la Cam da 7 giorni e visto che le implementazioni sono poche rispetto alla HERO5 posso già dare un giudizio piuttosto accurato.
Cosa spinge un acquirente ad acquistare la HERO6??
E chi può acquistare la nuova HERO6?
Tra le due Cam ci sono delle differenze per alcuni molto importanti e per altri insignificanti.. vediamo cosa!!!!
Intanto dovete impostare la Hero 6 come la Hero 5 non con codifica PAL che è il nostro formato televisivo ma nel formato di NTSC per sfruttare tutte le impostazioni dei frame, tanto la scheda Sd sarà inserita nel PC che non fa differenza tra PAL e NTSC.
La Hero 5 registra in modalità 4K a 30 frame e a 1080 a 120 frame
La Hero 6 registra in modalità 4K a 60 frame e a 1080 a 240 frame
Bene….. che differenza sostanziale abbiamo?
Per chi ha dimestichezza ad usare programmi di video editing e si diletta a rallentare i video, passando alla Hero 6 si noterà e si avrà una maggiore risoluzione ed un maggior effetto rallenty.
Mi Spiego meglio..
Un secondo di video registrato in 120 frame, vuol dire che in un secondo la Hero scatta 120 foto , invece se registra a 240 frame scatterà 240 foto nello stesso secondo
Questo significa che quando noi andiamo a rallentare un filmato e lo rallentiamo al 50% per esempio, con il filmato a 120 frame vedremo dei piccoli scatti tra un frame e l’altro, quindi il rallenty risulterà leggermente scattoso non dando quella fluidità che desideriamo.
Se rallentiamo un video a 240 frame al 50% siccome raddoppiano i frame avremo un video rallentato molto fluido, e quindi con possibilità di aumentare la velocita di rallentamento.
Quindi se non abbiamo necessità di rallentare video non serve acquistare la Hero 6.
Un’altra cosa importante, è che aumentando i frame e la risoluzione nel visualizzare i video sul PC avremo problemi.
Se vogliamo editare/elaborare e visualizzare fluidamente un video 4K a 60 frame, dobbiamo essere in possesso di un PC potente almeno con un processore I7 ,con una scheda video sopra i 250 euro ed un monitor che abbia una frequenza di aggiornamento superiore ai normali 60 Hz.
Certo anche il monitor fa la differenza soprattutto nel rallenty.
Solo in quel caso possiamo vedere le immagini fluide e non a scatti come capita alla maggior parte delle persone.
Processore:
Il processore è cambiato, la Hero 5 aveva un processore Ambarella mentre la Hero 6 il “GP1” costruito direttamente dalla GoPro ma attualmente non si hanno molte notizie a riguardo.
C’è di fatto che permette di avere qualche implementazione in più!
La prima e lo stabilizzatore avanzato e devo ammettere che riduce di molto le vibrazione e gli sbalzi di movimento rispetto alla Hero 5.
Il software interno per aumentare la stabilizzazione non fa altro che ridurre il campo (FOV) quindi taglia i bordi che danno la sensazione della vibrazione.
Il GP1 è in grado di ridurre al minimo il taglio di inquadratura e riesce a stabilizzare in modo molto preciso.
Questo è molto importante se si usa la Hero 6 con le mani o pettorina o altri accessori, ma se si ha il Karma Grip la stabilizzazione della Hero 6 non ha motivo di essere cosi utile, visto che il lavoro di stabilizzazione lo fa il Karma Grip.
WI-FI
La Hero 5 viaggia con collegamento Wi-Fi verso lo Smartphone a 2,4GHz
La nuova Hero 6 ha sia il 2,4GHZ che il 5GHz
Gli smartphone che supportano la trasmissione a 5GHz si collegheranno alla GoPro Hero 6 ad una velocita maggiore per trasferire i file piu velocemente.
Oltre a questo usando l’App Quik per comandare e vedere il video in diretta dal proprio smartphone non si avrà quell’effetto di ritardo nella trasmissione video.

HDR
E’ stato aggiunto l’HDR “High Dynamic Range” ovvero “elevata gamma dinamica che offre un contrasto maggiore e dettagli piu nitidi nelle foto .
ZOOM TATTILE
Lo zoom tattile non è altro che un cursore sulla destra del display che dà la possibilità di fare uno zoom dell’inquadratura proprio come una macchina fotografica, quindi per avvicinare un oggetto che si sta fotografando o filmando, ed ammetto molto utile in caso di foto ad oggetti lontani(si perderà un po di qualità cmq)
Comandi vocali
Stessi comandi vocali della Hero 5 .
Display touch
Come nella hero 5 qualche problemino di precisone è rimasto,i comandi a volte ho dovuto ripeterli 2 volte per farli accettare.
Durata batterie
La durata delle batterie e praticamente identica ho registrato circa 2 ore con una batteria con WI-FI spento e 1 ora e 40 con Wi-Fi acceso.
Accessori
Gli accessori della GoPro Hero 5 vanno tutti bene come il Remote e il vecchio telecomando che si usava anche nella Hero 4
Stessi attacchi , stesso frame(cornice) anche perchè le misure della Hero 6 sono identiche alla Hero 5.
Concludo ammettendo che dei passi avanti sono stati fatti,non una vera e propria rivoluzione come il passaggio dalla hero 4 (che reputo ancora una super Cam)alla Hero 5,ma si posso ritenermi soddisfatto.
Chi possiede già una Hero 5 se non è un videomaker, se non fà rallenty frequenti e se non ha esigenze professionali, a mio avviso può evitare di acquistare la Hero 6,perchè ripeto che per sfruttarla al massimo bisogna avere anche un PC bello tosto.
Se su questo prodotto dovessi riscontrare delle problematiche in futuro, aggiornerò la recensione.

Le recensioni che faccio sono esclusivamente soggettive, quindi quello che piace a me, può non piacere ad altri, ma se percepisco della qualità nei prodotti le rendo volentieri disponibili a tutti.
Spero di essere stato utile, se è così, ne sono felice.
review imagereview imagereview imagereview imagereview imagereview imagereview imagereview imagereview imagereview imagereview image
0Commento| 168 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 5 ottobre 2017
Premetto che posseggo dall'uscita la nuova Hero 6, e sono molto soddisfatto dell'acquisto.
Ma perchè l'ho definita una Hero 5s anzichè 6? Semplice, la nuova nata in casa GoPro è sostanzialmente una Hero 5 potenziata, e di molto.
Infatti è in tutto e per tutto identica al modello precedente: stessa forma, stesse dimensioni, stessi attacchi, stesse batterie (durata compresa), stesso sensore da 12 megapixel.
Cosa cambia quindi? In una parola: il CHIP! In GoPro sono stati molto intelligenti e coraggiosi ad abbandonare Ambarella (detentore del monopolio di chip per action cam), per creare un chip studiato ad hoc e destinato esclusivamente alla nuova Hero 6, chiamato GP1.
Esso ha reso possibili notevoli aumenti delle performance, ovvero:
-incremento del frame rate a tutte le risoluzioni: 4k(60 da 30 fps), 2.7k(120 da 60fps), 1080p(240 da 120fps)
-stabilizzazione incredibilmente più efficace: essendo tutt'ora digitale è davvero notevole il passo avanti in questo senso
-range dinamico migliorato
-migliorata la resa in situazioni di scarsa luminosità
-implementazione dello zoom tattile (feature abbastanza rudimentale: un semplice zoom digitale che può comunque tornare utile in certi frangenti)
-triplicata la reattività del display touchscreen da 2", e cavolo se si sente la differenza
-introdotta la connettività wifi 5ghz, che velocizza i trasferimenti tra la camera e qualsiasi altro dispositivo che supporti la stessa rete
-è stata introdotta anche la possibilità di creare clip video in automatico tramite l'app dedicata: una funzione dedicata ad un utilizzo social

Di carne al fuoco abbiamo visto essercene in abbondanza.
Di tutte le novità sopra elencate le più importanti a mio avviso sono:
- la stabilizzazione in primis, fondamentale se non volete vomitare riguardando i vostri filmati (tenete a mente però che coi frame rate più elevati non sarà attivabile)
-il raddoppio del frame rate a tutte le risoluzioni, che si traduce in slow motion pazzesche, anche in 4k!!!

Non mi piace:
-che l'action cam sia impermeabile solo fino a 10m, e con scarsi risultati visto che molti lamentano di infiltrazioni d'acqua causate da polvere e granelli di sabbia (sulla Hero 5, che non è differente dalla 6 nell'involucro). Consiglio vivamente l'acquisto del case dedicato ad immersioni fino a 60m.
-la reattività del touchscreen non è ancora ai livelli di uno smartphone moderno
-ho notato lievi perdite di segnale video usando l'app per iphone nonostante io usi la connessione a 5ghz, no buono GoPro
-il prezzo!!! Capisco che l'azienda stia uscendo da una crisi nera, ma non trovo corretto alzare ulteriormente il già elevato prezzo di lancio delle vecchie top di gamma....ti mandano 500000 adesivi insieme al pacco, ma non sarebbe meglio qualche accessorio in più?

CONCLUSIONI
Vale la pena acquistarla? Se siete arrivati a leggere fin qui probabilmente si, a patto che non possediate già una Hero 5. In quel caso valutate se raddoppio del frame rate e stabilizzazione digitale da oscar sono per voi una necessità. Per tutti gli altri il mio consiglio è prendetela, magari con gli sconti, ma prendetela. Non ve ne pentirete.
review image
55 commenti| 82 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 3 novembre 2017
Sono passato dalla Gopro HERO4 Black a questa HERO6 e devo ammettere che è impensabile metterle a confronto, visto il gap tecnologico che le separa.

Ma veniamo alla valutazione del nuovo prodotto.
Innanzitutto nella confezione troviamo i due classici supporti adesivi, uno piatto e l'altro curvo, il cavo USB-C, supporto per il fissaggio a vite ed una fibbia di montaggio ed una base.

Le caratteristiche principali della HERO6 sono l'impermeabilità sino a 10 metri, senza bisogno di custodia, uno schermo touch posteriore da 2 pollici da 320 x 480 pixel, il classico piccolo schermo sul lato anteriore dove sono riportati tutte le funzioni al momento impostate ed una batteria da 1.220 mAh intercambiabile.

I formati video sono:

4K@60fps FOV ampio, 4K@30fps FOV Superview
2,7K@120fps FOV ampio, 2,7K@60fps FOV SuperView
1080p@240fps FOV ampio, 1080p@120fps FOV SuperView
720p@60fps FOV ampio

Tale potenza e velocità è possibile solo grazie al processore di nuova generazione GP1.

È evidente che la GoPro alla risoluzione di 720p, ha deciso di ridurre la velocità a soli 60fps, da utilizzare come formato di "emergenza", che occupa poca memoria, oppure per filmati da spedire tramite smartphone.

I formati foto sono:

Risoluzione foto: 12 megapixel
Burst (foto/secondi): 30/1, 30/2, 30/3, 30/6, 10/1, 10/2, 10/3, 5/1, 3/1
Time lapse (sia foto che video): 0,5, 1, 2, 5, 10, 30, 60 secondi

La qualità delle foto è nettamente migliorata sia per resa cromatica, con colori più vivi e realistici e contrasto elevato. Per una resa dei colori ancora più vivida e brillante è possibile attivare la funzione HDR. Tale funzione però, può far risaltare troppo alcune gamme cromatiche, rendendo l'immagine innaturale.

L'introduzione dello stabilizzatore di immagine, aiuta ad avere foto e filmati di ottima qualità, anche in condizioni difficili.

Anche l'esposizione automatica fa egregiamente il suo lavoro, con una calibrazione efficace e velocissima.

Una funzione appena introdotta è lo zoom tattile che permette di tagliare l'immagine a piacimento dell'utente.

Un'altra nota di merito sono le performance in condizioni di scarsa illuminazione, che sono molto avanzate.

Un'altra funzione molto importante, sono i comandi vocali, che permettono di utilizzare le principali funzioni della gopro con la sola voce. Addirittura è possibile azionarla anche se la GoPro è spenta.

Lo scatto a raffica funziona molto bene.

La batteria non dura molto, soprattutto se si utilizzano funzioni di ripresa avanzate. In particolare, quando si fanno riprese in 4K alla massima velocità, l'apparecchio si scalda notevolmente.

Nel complesso è un prodotto molto buono. Probabilmente la migliore action cam sul mercato.
0Commento| 3 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 12 novembre 2017
La GoPro è ottima, forse saró stato sfortunato io ma il setup iniziale è stato un incubo. Aggiornamento firmware impossibile da installare (ho dovuto usare la complicatissima procedura manuale). Versione di Quik che non rilevava la GoPro (poi risolto con ulteriore aggiornamento dell’app).
Reset improvviso che mi ha fatto rifare la configurazione iniziale...poi finalmente tutto ok!
Una cosa che ho notato ed era molto fastidiosa è l’opzione sulla luminosità automatica...se volete video sempre fluidi disattivatela subito altrimenti la GoPro a seconda della luminosità riduce in automatico il framerate producendo video a spesso scattosi..pessimo quando registrate a 60fps o più (che è il 90% dei casi). Per un attimo ho pensato fosse difettosa ma poi tolta l’opzione i video prodotti erano fluidissimi e spettacolari!
In combo col Karma Grip è uno spettacolo!
0Commento| 2 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 21 novembre 2017
Ebbene sì, questa GoPro Hero 6 Black costituisce indubbiamente un passo avanti evidente anche rispetto al modello dell’anno scorso, ma questa maggiore qualità si paga, e ha un prezzo decisamente non abbordabile. Parliamo di 569 euro di listino, e uno street price che, a onor del vero non è solito calare in maniera così repentina.

Ma li vale tutti questi soldi? Secondo me sì. La qualità delle riprese è altissima, sia in relazione ai colori, che alla nitidezza, che alla stabilizzazione e ne fa indubbiamente la miglior action cam attualmente sul mercato. La semplicità d’uso, di sincronizzazione con lo smartphone e di interazione sia tramite il display che da remoto con il cellulare, sono poi la chiave di volta che la differenzia dalle altre proposte sul mercato.

E poi c’è comunque Quik, che in molti sottovaluteranno ma che è, a mio parere un grande valore aggiunto. Una volta presa la mano e sfruttato a dovere è in grado infatti di fare la differenza in maniera significativa, specialmente, come già detto, per chi non è pratico di montaggio video o semplicemente non ha troppo tempo da perderci.

PRO:
Gamma dinamica elevata
Stabilizzazione al top
Colori vivaci e realistici
Buona resa alle basse luci
App mobile e desktop
CONTRO:
Prezzo elevato
Automatismi da migliorare nelle situazioni più estreme
SuperView senza stabilizzazione e con fps dimezzati
Si poteva lavorare di più sull'autonomia
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 20 novembre 2017
Acquistata e restituita per ben 2 volte!
Per la prima camera il problema era costruttivo: il pannello LCD non era ben “incollato”
Nel secondo caso, dopo aver inserito la batteria, la camera non ha dato alcun segno di vita!
Ora resituisco e chiedo la sostituzione....stiamo a vedere se mi arriva un’Altra sola!
0Commento| 2 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 3 ottobre 2017
Ed ecco la nuova top di gamma di Gopro. Sinceramente non pensavo uscisse così presto.
La differenza -sostanziale- con la versione precedente è il 4K 60 fps. Io consiglierei di acquistarla solo se siete interessati al 4K altrimenti io valuterei l'acquisto della Hero 5 Black. Anche perché si tratta di una action Cam recente che ha pressoché le stesse caratteristiche.

DIFFERENZE RISPETTO ALLA HERO 5 (escluse le caratteristiche tecniche presenti sul sito ufficiale):

Migliorata la gamma dinamica.
Grande differenza di STABILITA': i video stabilizzati con la HERO6 sembrano più fluidi rispetto a quelli della HERO 5.
Il 1080p a 240 fps sembra perdere dettagli (hero 6)
Migliorato il WDR
Migliorate la sensibilità del thuch screen ( si avvicina alla sensibilità di un cellulare)
Migliorate le immagini al buio.
Processore più veloce
review image
0Commento| 24 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 8 ottobre 2017
Alla luce degli ultimi accadimenti, ed a distanza di 20 giorni dall'acquisto, mi vedo costretto a levare una stella. La GoPro è fantastica, vale tutto quello che ho scritto nella seconda parte della recensione ma levo una stella perchè ho dovuto effettuare la sostituzione. Mi sono reso conto, con il tempo, che la action cam tendeva a scaricarsi velocemente anche da spenta. Spesso, mentre era per i fatti suoi sulla vetrinetta, si accendeva da sola e cominciava a registrare scaricando completamente la batteria. Quando provavo a ricaricarla non si ricaricava e dovevo procedere a resettarla. Consiglio di levare i comandi vocali per l'accensione altrimenti, mentre parlate con altre persone di tutt'altro, la gopro capisce che deve accendersi e registrare... Levo una stella anche perchè costa davvero tanto e noto che gli sportellini, soprattutto quello della batteria, non sono assolutamente fatti bene ma, anzi, alquanto fragili! Per coloro che come me, avevano la hero 5 black, devono sapere: La 5 temeva le foto controluce, Su 10 foto, la metà, veniva scura perché l'obiettivo era intollerante al sole. Nella 6 questo problema è superato, ho fatto foto controluce e le stesse vengono nitidissime e luminosissime. Da cartolina! I comandi vocali sono assolutamente "arrapanti" adesso capisce tutto e non sbaglia un colpo, anche se urli da una stanza all'altra. Se siete azzeccati come me vi consiglio il passaggio, se invece, nella 5, non vi scoccia ripetere i comandi vocali tre volte, non vi scoccia stare sempre attenti alla posizione del sole per le foto, allora... compratela lo stesso la 6 perché si accende anche con il comando vocale, il touchscreen è sensibilissimo e adesso è molto più veloce a fare tutto! insomma, una vera figata!!! la amo!!
0Commento| 13 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 30 ottobre 2017
Arrivato ben 3 giorni prima, il prodotto non presenta difetti ed è funzionante al 100%
Unica "pecca" il pacco potrebbe essere fatto meglio e più imbottito per evitare eventuali danni durante il trasporto
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso

Domande? Ottieni risposte rapide dai recensori

Per favore, verifica di aver inserito una domanda valida. Puoi modificare la domanda oppure pubblicarla lo stesso.
Inserisci una domanda.
Visualizza tutte le 14 domande con risposta


Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui