Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,99
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Un grande fuoco: Racconti brevi di [Sacco, Antonella]
Annuncio applicazione Kindle

Un grande fuoco: Racconti brevi Formato Kindle

4.6 su 5 stelle 5 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,99

Lunghezza: 61 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Raccolta di 10 racconti brevi e brevissimi sull'amore e i ricordi.
Avvenimenti apparentemente di poca importanza e piccole cose quotidiane costituiscono l'accordo iniziale da cui si dipanano storie intense ed emozionanti, talvolta con risvolti surreali, sulla memoria e il tempo che passa, sulla scrittura e sull'amore.
Fantasia e riflessione: due facce della stessa medaglia.

L'ebook contiene anche l'incipit di tre dei miei romanzi “Piangere non serve”, “Agnes” e "La scommessa".



Altri miei ebook:

* “La scommessa” - romanzo rosa non convenzionale. Asia, la protagonista, è una giovane donna intelligente e battagliera che decide di indagare su un furto di idee perpetrato ai danni della sua azienda. Peccato che il ladro potrebbe essere proprio l’uomo di cui rischia di innamorarsi.
* “Lo specchio”: 27 racconti”: surreali, drammatici, ironici, misteriosi.
* “Tre brevi storie con delitto e altri 9 racconti”: fra il thriller e l'introspezione, la rabbia e il mistero e qualche tocco di ironia.
* “Il prossimo best seller”: un romanzo breve, un giallo ironico e surreale, divertente e insolito con uno scrittore come protagonista.
* “Piangere non serve”: Martina ha diciassette anni e, quando decide di trascorrere il mese di luglio in un sonnolento paesino di montagna, non immagina che si tratterà di una vacanza tutt'altro che monotona e che incontrerà qualcuno di cui potrebbe innamorarsi.
* “Racconti brevi”: spunti di riflessione e pretesti per sorridere.
* "La grande menzogna": un romanzo che parla di scrittura e scrittori, successo e amore con una dose di ambiguità e di mistero.
* ”Agnes”: romanzo (breve). Definito da un lettore “Uno strano romanzo di formazione imbastito come un giallo. Delicato e colmo di spunti di riflessione.”

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1987 KB
  • Lunghezza stampa: 61
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00HJDFQCS
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.6 su 5 stelle 5 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #118.806 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.6 su 5 stelle
5 stelle
3
4 stelle
2
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 5 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Daniela Domenici RECENSORE TOP 1000 il 10 maggio 2015
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ancora una scrittrice italiana che mi “chiama” da Amazon con il suo libro e che mi fa emozionare: è Antonella Sacco con la sua raccolta di racconti “Un grande fuoco”, 10 storie diverse sia per lunghezza che per argomento ma tutte accomunate da uno stile narrativo ineccepibile, da una deliziosa ironia in alcuni, da una dolce fantasia in altri fino al bellissimo racconto, il più lungo e articolato, che dà il titolo alla raccolta e che è un mix di amore per la musica lirica e di voglia di colmare, a modo suo, il “gender gap” che esiste anche nei libretti delle opere.
Bravissima Antonella, la tua vena ironica mi ha fatto sorridere in “Consumo ergo” che si svolge in un qualunque supermercato durante la spesa, in “Domani” sulla dipendenza da fumo e in “Una lotta impari” dedicato alla lavatrice vista non come un elettrodomestico utile ma come…non ve lo anticipo!
E la tua superba fantasia mi ha emozionato in “Giocando” che ha luogo in un aeroporto, in “L’ospite inattesa” che ha per protagonista un violinista e “Lapo e la prateria” che mi ha regalato un soffio di commozione.
Molto particolare anche “La scrittrice” in cerca d’ispirazione he poi trova con un percorso narrato in modo avvincente.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questa raccolta di racconti non mi ha delusa. Ho ritrovato quell’adattabilità che ricordavo, quel cambiare leggermente lo stile, di per sé piuttosto pulito, a seconda delle situazioni. Così, il primo racconto “l’ospite inattesa”, parla di una serata non proprio qualsiasi ma nemmeno poi tanto speciale, fatta di ricordi passati e quasi dimenticati, e si conclude citando “un’aroma dolce e amaro che aleggia nell’aria”, descrivendo in effetti l’atmosfera che pervade il racconto fin da subito. E poi cambia tutto con il secondo, brevissimo, racconto, “La scrittrice”: qui non si tratta più di ricordi dal passato, ma della fuggevolezza del presente, non solo raccontata ma fatta percepire.
Il terzo racconto è “Un grande fuoco”, che dà il titolo alla racconta. Si tratta della storia di una fanciulla, pura siccome un angelo, citata nella Traviata. Ho trovato interessante questa idea: il punto di vista è quello di una spettatrice dell’opera, che potrebbe essere chiunque di noi, a cui viene voglia di dare maggiore spessore al personaggio in questione…
Seguono altri racconti brevi, a volte surreali, a volte ironici… “Una lotta impari”, il cui protagonista è il cesto della biancheria sporca, è entrambe le cose.
Nel complesso, che dire? Consiglio a tutti questa raccolta. Io di certo continuerò a seguire questa autrice.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Marialuisa Moro RECENSORE TOP 1000 il 12 giugno 2015
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Dieci racconti molto diversi tra loro, scritti nel solito impeccabile stile dell'autrice: spaccati di vita vera, in cui chiunque di noi, alle prese con la vita quotidiana, si riconosce (Consumo ergo, Una lotta impari e Domani), il tema del ricordo (L'ospite inattesa e La scrittrice), l'elemento fantastico (Lapo e la prateria), il surreale (Giocando), il turismo visto con gli occhi di un bambino piccolo (Turista suo malgrado), la classica ragazza respinta che pensa al suicidio, ma trova rapida consolazione in un nuovo incontro (Delusione d'amore).
Il racconto che dà il titolo alla raccolta è un originale rifacimento della vicenda della Traviata, a cui l'autrice si è divertita a cambiare il finale, conferendo al personaggio di Adele caratteristiche diverse e più moderne.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Un altro ebook di racconti di Antonella Sacco, vera maestra in questo genere di narrazione. Quasi tutti non si discostano molto dalle sue solite tematiche, fra introspezione, ricordi e scatole cinesi di racconti nel racconto. Un grande fuoco, quello che da il titolo alla raccolta, è un gustoso spin-off (come si direbbe oggi) della Traviata, con un cambio di prospettiva e di protagonista, una variazione che introduce una figura di donna moderna ed emancipata nel melodramma verdiano. Sipario, applausi.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Belli, intensi, densi di emozioni nelle quali riconoscersi.
Li consiglierei a chi ha un po' di storia alle spalle, una buona cultura e l'abitudine ad ascoltarsi.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover