Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Il lupo della steppa Copertina flessibile – 26 nov 1996

4.5 su 5 stelle 32 recensioni clienti

Visualizza tutti i 11 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile, 26 nov 1996
EUR 8,00 EUR 8,90

C'è una nuova edizione di questo articolo:

Il lupo della steppa
EUR 10,20
(32)
Disponibilità immediata.

Store Oscar
Questo ed altri titoli fanno parte dello store Oscar Scoprili tutti
click to open popover

Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile
  • Editore: Mondadori (26 novembre 1996)
  • Collana: Oscar classici moderni
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8804420979
  • ISBN-13: 978-8804420972
  • Peso di spedizione: 181 g
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (32 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 62.922 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Meralda il 19 settembre 2016
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Hesse è il mio personale guru che mi accompagna dall'adolescenza... Ho comprato questa copia usata poiché il mio libro è andato perso... Un libro per i ribelli come me che ancora mi scuote nelle viscere e purtroppo ancora molto attuale... L'usato è in ottime condizioni, ha quella patina di vissuto e quell'odore di carta vecchia che mi fa impazzire. Consegna celere e venditore supergentile.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Un libro profondo, da leggere con distacco e con mente attenta. Arrivato rapidamente ed è una buona stampa, anzi ottima. Consiglio a tutti di leggerlo
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Molto attuale,il protagonista vive tutte le contraddizioni dell'uomo moderno . Veramente interessante dal punto di vista psicologico e filosofico e politico.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Lo considero il capolavoro di Hesse.
Il lupo della steppa sembra essere una sorta di autobiografia dello scrittore, che giunto, nel mezzo del cammin della sua vita..analizza se stesso e la società che lo ha circondato. È una discesa negli inferi dell'inconscio umano fino al raggiungimento dell 'assoluzione personale.
La vita è un teatro dell'assurdo..dove anche le azioni più turpi e tragiche possono venire rovesciate da leggerezza, ironia e distacco da quella che ci sembra la realtà.
Lo consiglio.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di darkglobe #1 RECENSOREVOCE VINE il 24 aprile 2017
Formato: Formato Kindle
Avevo più volte abbandonato questo testo dopo le prime 30-40 pagine.
Una storia pare scritta a fatica e che a volte rasenta la banalità, altre dà sfogo ad una fantasia quasi visionaria di cui si fa in qualche modo portavoce il protagonista, un uomo alla soglia dei cinquanta in piena crisi esistenziale. Fastdiosa la continua ripetizione di fatti e concetti, pur questi ultimi offrendo spunti interessanti di riflessione sulla multiformità della natura umana e più in generale sul giusto equilibrio con cui valutare ogni aspetto della propria vita, risolvendo il perenne conflitto tra la propria umanità, che nobilita pensieri ed azioni, e la bestialità tesa al puro soddisfacimento dei propri piaceri. Un libro non semplice, che si può amare o detestare.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Romanzo eccezzionale,il più bello di hermanne hesse,sottile delicato quanto rude e essenziale. Alcuni aspetti del mondo del protagonista lasciano senza fiato, per l'effettiva tragicità umana di un mondo difficile da condividere,e dalla penosa irrefrenabile vogliosa smania di morire per vivere finalmente la pienezza dell'esistenza.E un continuo uscire e entrare dalla coscienza di un uomo disperato,da un essere tutto particolare che non ha pace finchè non troverà il perfetto equilibrio tra l'uomo e il lupo,perchè non si può ne uccidere l'uno e salvare l'altro... il segreto stà nel imparare a convivere con entrambi,dominandoli,padroneggiandoli. Ho acquistato l'opera di Hesse sotto consiglio di una persona che ora non c'è più,lui rimase incantato e fortemente emozionato, "Il più bel libro che avesse mai letto" disse, e lui non leggeva mai ciò che realmente non lo appassionava. Di conseguenza lo consiglio anch'io per chi volesse fare un giro su l'anima di marte.
Commento 10 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Il Lupo della Steppa è un romanzo meraviglioso, ricco di uno stile e di un'eleganza che solo Hermann Hesse può utilizzare con tanta disinvoltura.
Il tema principale sono gli esseri umani e la loro condizione da "umani", con tutto ciò che consegue: dubbi esistenziali, dissidi interiori, domande senza risposta, travagli interiori e incertezze.
Il protagonista, Harry Haller, un uomo colto di mezz'età in piena crisi esistenziale, è alle prese con una profonda scissione interiore che lo porterà a riconoscere in se due lati opposti: quello dell'uomo e quello del lupo.
La narrazione si svolgerà attorno a questo filo rosso: il lungo e tortuoso processo che porta alla comprensione e all'accettazione di se.
Un romanzo che parla di vita, palpabile nella sua autenticità.
Harry Haller sono io, siete voi, siamo tutti.
(Per un approccio pieno e "alla pari" consiglio ai potenziali lettori di leggere questo libro dai 20 anni in su)
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Mi ha suscitato non poco stupore e spesso ho trovato familiarità col lupo della steppa (anche se familiarità è un termine riduttivo perchè pensavo stesse parlando proprio della sottoscritta).
Fin da piccoli ci insegnano che la nostra anima è divisa in due: bene e male, bianco e nero, diavolo e acqua santa.
Siccome il male (rabbia, l'invidia, la golosità.........) non va bene, allora per sopravvivenza e per non sentirci sbagliati, cerchiamo di sopprimerlo nella speranza che un qualche Dio ci assolva dai nostri peccati.
Quale assurdità...
Ecco che ad una certa età o in un momento particoalre di cambiamento, compaiono i disagi come: la paura, l'ansia, il panico e il senso perenne di inadeguatezza.
Più li scacciamo più questi torneranno con maggiore forza e carica pronti ad abbattere le barriere e facendoci sentire sbagliati verso la "normalità".
Avete mai avuto la sensazione che stesse succedendo qualcosa di pericolosissimo in un momento di assoluta calma?
Se la risposta è si, allora sappiate che state cercando di sopprimere un qualche lato di voi che vuole venire fuori.
Veniamo spinti a scappare da noi stessi e cercare risposte al di fuori o cosa peggiore ad isolarci; ma state calmi perché tutto ciò non è altro che la vita che bussa alle vostre porte e chiede di tornare a fare parte di voi.
(Del resto, i più grandi psicologi non dicono che la depressione, l'ansia e il panico non sono altro che sentimenti repressi??
Ulteriori informazioni ›
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti