Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,49

Risparmia EUR 5,74 (92%)

include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Il mio Carso di [Slataper, Scipio]
Annuncio applicazione Kindle

Il mio Carso Formato Kindle

3.2 su 5 stelle 12 recensioni clienti

Visualizza tutti i 34 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,49
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 8,00
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 6,23

Lunghezza: 78 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Dall'incipit del libro: "Vorrei dirvi: Sono nato in carso, in una casupola col tetto di paglia annerita dalle piove e dal fumo. C'era un cane spelacchiato e rauco, due oche infanghite sotto il ventre, una zappa, una vanga, e dal mucchio di concio quasi senza strame scolavano, dopo la piova, canaletti di succo brunastro. Vorrei dirvi: Sono nato in Croazia, nella grande foresta di roveri. D'inverno tutto era bianco di neve, la porta non si poteva aprire che a pertugio, e la notte sentivo urlare i lupi. Mamma m'infagottava con cenci le mani gonfie e rosse, e io mi buttavo sul focolaio frignando per il freddo."

Nota: gli e-book editi da E-text in collaborazione con Liber Liber sono tutti privi di DRM; si possono quindi leggere su qualsiasi lettore di e-book, si possono copiare su più dispositivi e, volendo, si possono anche modificare.

Questo e-book aiuta il sito di Liber Liber, una mediateca che rende disponibili gratuitamente migliaia di capolavori della letteratura e della musica.

Dalla quarta di copertina

"Mai come nel silenzio della notte, quando la trincea dorme e dieci metri più in là c’è l’agguato del buio e delle fronde, si sente la presenza della guerra. La guerra non è nello scoppio delle granate o nella fucileria, e neanche nell’attacco a corpo a corpo. La guerra è in quel curioso spazio al di là della propria trincea, silenzioso, placido, col suo grano che matura senza scopo. È quel senso di sicura morte che c’è più in là dove pure c’è il sole e le strade secolari e le case dei contadini." Scipio Slataper

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 367 KB
  • Lunghezza stampa: 78
  • Editore: E-text (1 maggio 2013)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00CTFPD5G
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.2 su 5 stelle 12 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #38.941 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Recensioni clienti

3.2 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Di paolo il 18 dicembre 2014
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Il testo sconta tutta la sua età, essendo stato scritto nel 1912. Scipio Slataper morì poi nel 1915 durante la prima guerra mondiale, venendo insignito della medaglia d'oro. Il librò è di difficile lettura e molto frammentario, probabilmente visionario per i tempi (sotto i fumi dell'assenzio, magari...), ma oggi francamente deludente.
Niente da dire su prezzo e spedizione, impeccabili come sempre.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Maura il 14 maggio 2015
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Mi aspettavo di meglio. L'idea era molto buona ma poi da metà libro in poi l'ho trovato molto noioso e ho fatto fatica a finirlo.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
scritto con linguaggio desueto, poco interessante, il libro non decolla mai, interessante solo per chi desidera un tuffo nel passato
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho trovato questo scritto noioso,datato nello stile e al contrario di quanto pensavo non c'entra nulla con le vicende della Prima guerra mondiale.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
questo libro non mi interessa in quanto del carso a me interessano esclusivamente quelli che riguardano la prima guerra mondiale
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Raccolta di note discontinue di un ventenne Slataper errabondo e solitario per i monti del Carso, per le vie di Trieste, per l’Italia venerata e anelata. Sorta di libero e nostalgico canto autobiografico dell’adolescenza felice e dell’inquieta età adulta. Quando la vita è sofferenza, segnata come la pietra del Carso selvaggio, primordiale, ruvido ma vivo d’acque di radici e fusti.
Slataper, volontario del Regio Esercito italiano, muore nel dicembre del 1915 durante una rischiosa operazione di pattugliamento sul monte Kalvarija (in sloveno, oggi Monte Calvario) ad ovest di Gorizia.
Un nostro classico che non conoscevo; m’è piaciuto molto.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover