Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 3,99

Risparmia EUR 6,01 (60%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

La moglie del califfo (eNewton Narrativa) di [Ahdieh, Renée]
Annuncio applicazione Kindle

La moglie del califfo (eNewton Narrativa) Formato Kindle

4.0 su 5 stelle 60 recensioni clienti

Visualizza tutti i 3 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 3,99
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 8,50
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 5,02

Lunghezza: 369 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Al calar del sole sul regno di Khalid, spietato califfo diciottenne del Khorasan, la morte fa visita a una famiglia della zona.
Ogni notte, infatti, il giovane tiranno si unisce in matrimonio con una ragazza del luogo e poi la fa uccidere dopo aver consumato le nozze, prima che arrivi il nuovo giorno. Ecco perché tutti restano sorpresi quando la sedicenne Shahrzad si offre volontaria per andare in sposa a Khalid. In realtà, ha un astuto piano per spezzare quest’angosciosa catena di terrore, restando in vita e vendicando la morte della sua migliore amica e di tante altre fanciulle sacrificate ai capricci del califfo. La sua intelligenza e forza di volontà la porteranno a superare la notte, ma pian piano anche lei cadrà in trappola: finirà per innamorarsi proprio di Khalid, che in realtà è molto diverso da come appare ai suoi sudditi. E Shahrzad scoprirà anche che la tragica sorte delle ragazze non è stata voluta dal principe. Per lei ora è fondamentale svelare la vera ragione del loro assurdo sacrificio per interrompere una volta per tutte questo ciclo che sembra inarrestabile.
Un manifesto di libertà che ha fatto il giro del mondo
«Una storia seducente e con personaggi straordinari, un romanzo che non si può smettere di leggere, ricco di segreti e romanticismo.»
Publishers Weekly
«Ambientato in un contesto fatto di intrighi politici e una rivoluzione serpeggiante, questo romanzo ben costruito parla di patti traditi, violente passioni, sottili magie in un’arida città del deserto.»
Booklist
«Romantico e sognante, avvincente e pieno di suspense.»
Kirkus Reviews


Renée Ahdieh

Vive a Charlotte, in North Carolina, con il marito e il loro cane. La moglie del califfo è il suo romanzo di debutto, e presto uscirà negli Stati Uniti il seguito, The Rose and the Dagger.


Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1172 KB
  • Lunghezza stampa: 317
  • Editore: Newton Compton Editori (4 febbraio 2016)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B018N5HQDC
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.0 su 5 stelle 60 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #4.609 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho amato questo libro, l'ho divorato in un giorno, mi sono estraniata dal mondo reale per immergermi nel califfato e nella tormentata storia tra Shazy e Khalid.
L'aria da Mille e una notte, le storie raccontate nella storie, un ambiente fiabesco anche se pieno di rabbia, vendetta, intrighi e brutalità. Tutto questo riuscirà a trasformarsi in qualcosa di magico, pieno di passione, amore e speranza? Lettura consigliatissima, ma é una duologia, quindi se non volete tormentarvi fino alla pubblicazione del secondo capitolo, aspettate, ma non lasciatevelo scappare!!
Io non avevo letto la trama, ho accettato questo appuntamento al buio e mi sono lasciata conquistare.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Affascinante, misterioso, seducente, romantico, dolce, questo romanzo è intensamente ricco di amore, quell'amore che sboccia dalle avversità, che tramuta la vendetta in comprensione, quell'amore che cresce poco a poco e sboccia come una rosa blu in un deserto arido in cui imperversano mille tempeste di sabbia. Questa è la storia di Shahrzad, giovane caparbia, decisa a sacrificare la propria vita in nome della vendetta. E' la storia di Khalid, re dei re, mostro senza pietà che uccide giorno dopo giorno, alba dopo alba, le sue giovani mogli.
Tra segreti, bugie, maledizioni e magia Shahrzad e Khalid impareranno a capirsi, a innamorarsi, a superare l'odio, la condanna, il castigo, perchè la vendetta non restituirà loro cio che hanno perso, tutto cio che hanno è il presente e la promessa di renderlo migliore.
L'ambientazione è favolosa, caratteristica, talmente descrittiva da poter vedere con gli occhi della mente la grandezza del palazzo reale, la vivida colorazione degli abiti tipici della cultura araba, si puo quasi sentire il profumo dei fiori di limone riempire l'aria. Ho molto apprezzato anche la scelta di mantenere i vocaboli in lingua originale, non fanno altro che immergere sempre di più il lettore in questo magico mondo.
E' chiaro che questo romanzo mi abbia rapita... ora spero solo di non dover attendere molto per il seguito.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Un bel libro che affascina con il suo ispirarsi a "Le mille e una notte", una storia intrigante e suggestiva e tanti personaggi interessanti nella loro diversità tra i quali spiccano i due protagonisti Shahrzad, forte, intelligente, determinata a vendicare la morte della sua migliore amica, e Khalid, il giovane califfo oppresso da un destino spietato che lo obbliga a uccidere le sue mogli il giorno successivo alle nozze. Una storia dolcissima e crudele al tempo stesso, un amore inaspettato che nasce con la reciproca conoscenza, piano piano, ma che li coinvolgerà totalmente. E intorno a loro intrighi, vendette, magia e segreti e gli ambienti da favola mediorientali.
Un'unica pecca: a distanza di circa un anno dalla sua pubblicazione ancora non è disponibile in italiano il secondo libro con l'epilogo della storia.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ogni notte lo spietato califfo del Khorasan si unisce in matrimonio con una ragazza del luogo e poi la fa uccidere dopo aver consumato le nozze, prima che arrivi il nuovo giorno. Se questo incipit vi ricorda le mille e una notte è perché è proprio ad esse che la Ahdieh si ispira, riscrivendo la storia di Shahrzad. Le riscritture son sempre pericolose, si rischia di non essere originali, di cadere nel banale, ma La moglie del califfo è una storia intrigante, coinvolgente, seducente. Perfetta.
Perfetti sono i due protagonisti e il modo in cui è gestito il loro rapporto: c'è una spiegazione, dietro le morti delle ragazze, di questo il lettore ne ha sentore sin dall'inizio, e poco a poco lo comincia a capire anche Shahrzad. Si è offerta volontaria come moglie, per uccidere Khalid e vendicare la morte della sua migliore amica e di tante altre giovani, ma più impara a conoscere il marito, più i confini sfumano, più il cuore batte feroce. Shahrzad la si adora, punto. Perché è forte, combattiva e incredibilmente umana. Quanto a Khalid, ricopre bene il ruolo di mostro e non gli sarà facile uscire da quella prigione d'odio che gli hanno costruito e si è costruito attorno. Tra i due, trovo che Khalid sia proprio quello gestito meglio e non è facile non cadere nel banale davanti al personaggio maschile tormentato dal passato.
Indimenticabili anche i personaggi secondari e, soprattutto, menzione d'onore all'intrigo politico. La moglie del Califfo è molto più di una storia d'amore.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Sofia B il 25 maggio 2017
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Mi sono approcciata alla lettura di questo libro con l’idea di trovare una storia romantica e un po’ avventurosa; un retelling della grande cornice che racchiude tutte le novelle de Le mille e una notte che sviluppasse in maniera nuova il personaggio di Shahrzad, questa ragazza che, tramite le sue storie, riesce a sopravvivere più notti fino a far innamorare il sultano. Le mie aspettative erano alte e non sono rimasta affatto delusa, anzi.
Questo libro mi ha fatto innamorare: dei personaggi, dell’ambientazione, delle atmosfere arabeggianti che pervadono tutte le pagine. Mentre leggevo avrei voluto entrare dentro quel mondo e vedere tutto con i miei occhi, rimanere abbagliata dal sole caldo e inebriata dai profumi.

Shahrzad, l’eroina del romanzo, è una giovane ragazza che si offre volontaria per diventare la moglie del Califfo del Khorasan. Attorno alla figura del Califfo aleggia un’aura di mistero; voci lo dipingono come un mostro sanguinario ma a Shahrzad tutto questo non interessa: lei decide di votare la sua vita alla vendetta, per onorare la memoria della sua migliore amica, vittima, come molte altre ragazze prima di lei, della crudeltà del Califfo. Si capisce immediatamente come Shaharzad sia una ragazza intrepida, ribelle, con una mente affilata e una lingua tagliente. Al contrario, la figura e il carattere di Khalid vengono mostrari poco a poco: scopriamo, insieme a Shahrzad, il segreto che il Califfo tiene per sé, sulle sue spalle e che lo tormenta. Un segreto che custodisce per il bene del suo regno ma che, al tempo stesso, fomenta l’odio del suo popolo. Sia Shahrzad che Khalid sono due personaggi la cui costruzione è stata magistrale: sono tridimensionali e credibili nei loro punti di forza e nelle loro debolezze.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover