Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 3,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

La morte è un'opzione accettabile di [Grieco, Gabriella]
Annuncio applicazione Kindle

La morte è un'opzione accettabile Formato Kindle

4.6 su 5 stelle 15 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 3,99
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"

Lunghezza: 154 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Una donna entra in una stazione di polizia italiana e sequestra tre persone. È sola contro centinaia di agenti, ma nessuno può intervenire. La ragione? Semplice: la donna stringe in mano un detonatore; il detonatore è collegato a dell’esplosivo; l’esplosivo è assicurato a una cintura; la cintura gira attorno al torace dei sequestrati. Il pulsante del detonatore è già stato schiacciato: nel momento in cui il pollice dovesse allentare la presa, i sequestrati salterebbero per aria. Alla donna non accadrebbe nulla, qualora l’esplosione avvenisse lontano da lei. E se dovesse avvenire nelle sue vicinanze… non avrebbe importanza, poiché per la sequestratrice la morte è un’opzione accettabile. Pagina dopo pagina, il romanzo spiegherà chi è la donna e per quale motivo agisce con tanta rabbia e tanta determinazione.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 344 KB
  • Lunghezza stampa: 132
  • Editore: I sognatori (14 febbraio 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00TMRA1A6
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.6 su 5 stelle 15 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #96.583 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?
    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.6 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Di simona il 13 ottobre 2016
Formato: Copertina flessibile
ho appena finito, dopo appena due ore, di leggere questo libro che molto si discosta dai miei generi preferiti.
La storia è scritta bene, è fluida, scorrevole.
I personaggi descritti, soprattutto la protagonista, sono ben delineati, ma non da descrizioni lunghe ed accurate, ma semplicemente dai loro gesti, dai loro pensieri e dalle loro parole. Esattamente come piace a me.
Si tratta di una storia di coraggio e disperazione, intesa all'ennesima potenza secondo me, ma sempre controllata. Com'è possibile, chiederete voi, una cosa del genere? è possibile quando la disperazione che muove i tuoi fili, è quella di chi ha perso tutto e che vuole a tutti i costi giustizia, quando sei consapevole di non avere piú nulla da perdere.
Sono rimasta molto colpita da alcune desrizioni di armi e dispositivi, nonchè dall'abilità della protagonista di pianificare tutto nei minimi particolari senza lasciare nulla al caso, senza comunque mai scadere in banalità.
Devo ammetterlo, a tratti ho pianto, forse vivendo con troppa empatia le vicende narrate, la parola "vivendo" non l'ho messa a caso, io ero Isabella in quella stanza del commissariato, nella panda 4x4, nel bosco in montagna. Ho vissuto tutto in prima persona, come se fosse stata la mia la mano a stringere quell'oggettino pericoloso.
è un libro che ti coinvolge come lettore in particolare e come persona in generale. Mi è piaciuto davvero tanto.
Si tratta davvero di un bellissimo romanzo,che consiglio a tutti.
Complimenti Gabriella! Ottimo lavoro! E grazie per avermi dato la possibilità di leggerlo!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ho apprezzato soprattutto la linearità, in mia opinione una vera virtù dello scritto. Un thriller che lascia perdere gli orpelli e che con mirabile equilibrio di trama e di scrittura si concentra sul ritmo. Non sono riuscito a staccare gli occhi dal libro. Nella prima parte per la volontà di capire il perché dell'azione. Nella seconda per conoscere il disegno della protagonista e le sue volontà circa gli ostaggi. Mi ha ricordato un po' "Strada senza ritorno" di David Goodis. Non posso che congratularmi con l’autrice. Brava!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Volete un thriller originale, avvincente, tutto italiano? Allora non lasciatevi sfuggire questo. La storia di Isabella vi coinvolgerà da subito, lasciandovi incollati al libro fino all'ultima pagina. Scrittura moderna e fluente, trama ben costruita, giusta dose di suspense e una capacità di tratteggiare la psicologia dei personaggi superlativa. Consigliatissimo a chi ama il genere, ma anche a chi si vuole avvicinare a questo tipo di letteratura ed è un po' scettico, pensando che si tratti di "romanzi di serie B": la Grieco vi farà cambiare idea e innamorare del thriller (d'autore!).
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
La trama è ottima, una perfetta sincronia di ingranaggi creati artigianalmente con un lavoro di lima e la storia scorre e intriga, obbligando il lettore voltare pagina. Ma la cosa migliore del romanzo a mio avviso è la capacità dimostrata da Gabriella di sfuggire al cliché, di non fare del cattivo una macchina per cadaveri buoni (per lo scrittore soltanto) a farci ruotare storie attorno. No, nel romanzo che ho letto il confine tra il giusto e l'ingiusto, tra il bene e il male è molto più sottile
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Sì, questo di Gabriella è un buon romanzo. La scrittura è asciutta e arriva dove deve senza inutili fronzoli, senza aggettivi di troppo. Poche (azzeccate) parole sono sufficienti a creare un'atmosfera cupissima e a rimandare a luoghi veri: che sia all'aperto o al chiuso di una questura, l'azione non ha mai uno sfondo bianco, i personaggi si muovono in un'ambiente accennato quel tanto da permettere al lettore di colorare il resto del dipinto.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Si tratta di un thriller con le carte in regola, secondo la buona tradizione di un genere che ha sempre visto l’America come sua culla e come sua dimora. Ci sono tutti gli ingredienti, compresa la tensione che sconvolge l’animo dei personaggi e coinvolge quello di chi legge. Se la storia non è del tutto originale (anzi possiede molto di già visto) è raccontata bene e riesce nel suo intento. Il lettore, anche quello distratto, viene subito catturato e trattenuto in ostaggio (sì anche lui) fino alle ultime righe della narrazione. Quindi possiamo fare i complimenti all’autrice che si è dimostrata abilissima nel propinarci un’altra storia di paura e di suspense. E direi che, a lettura finita, non rimane solo lo stemperarsi dell’angoscia, ma qualcosa di più: un’ennesima e pur sempre utile riflessione sui tragici destini che coinvolgono le persone, vittime dell’egoismo e della crudeltà altrui. Personalmente non ho fatto il tifo per questa donna decisa e dura. La sua vendetta non mi piace, come ovviamente non mi piace l’ingiustizia che ha precedentemente subito. Non credo nella vendetta, la ritengo insensata prima che cattiva. Ma queste sono idee mie. Ogni lettore di questo thriller mozzafiato potrà farsi le sue.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
L'ho aperto oggi per concedermi una pausa e l'ho letto d'un fiato. La storia ti cattura. O ti ammanetta. Ti ritrovi travolto dalla forza dell'azione e vuoi sapere come va a finire. Rapito dalla protagonista. E vuoi scoprire se dietro la sua apparenza si celi una vittima o una criminale
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria