Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 2,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

I nostri cuori chimici di [Southerland, Krystal]
Annuncio applicazione Kindle

I nostri cuori chimici Formato Kindle

4.7 su 5 stelle 18 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 2,99
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 14,00

Lunghezza: 335 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Questo eBook fa parte della promozione "L'amore è la cura".

Henry Page ha 17 anni e non si è mai innamorato. Paradossalmente, la colpa è del suo inguaribile romantici­smo: Henry è da sempre così aggrappa­ to al sogno del Grande Amore da non aver lasciato spazio alle cotte che da anni elettrizzano le vite dei suoi amici. Non è una scena da film nemmeno il primo incontro con Grace Town: Grace cammina con il bastone, porta vesti­ ti da ragazzo troppo grandi per lei, ha sempre lo sguardo basso. Complice il giornale della scuola, Henry se la ritro­ va vicina di scrivania, e presto preci­ pita nella rete gravitazionale di Grace, che più conosce, e più diventa un mi­ stero. Grace ha ovviamente qualcosa di spezzato e questo non fa che attira­ re Henry, convinto di poterle ridona­ re quel sorriso che fino a pochi mesi prima la accompagnava ovunque. Ma forse il Grande Amore è più amaro di quanto i romantici credano.enry Page ha 17 anni e non si è mai innamorato. Paradossalmente, la colpa è del suo inguaribile romantici­smo: Henry è da sempre così aggrappa­ to al sogno del Grande Amore da non aver lasciato spazio alle cotte che da anni elettrizzano le vite dei suoi amici. Non è una scena da film nemmeno il primo incontro con Grace Town: Grace cammina con il bastone, porta vesti­ ti da ragazzo troppo grandi per lei, ha sempre lo sguardo basso. Complice il giornale della scuola, Henry se la ritro­ va vicina di scrivania, e presto preci­ pita nella rete gravitazionale di Grace, che più conosce, e più diventa un mi­ stero. Grace ha ovviamente qualcosa di spezzato e questo non fa che attira­ re Henry, convinto di poterle ridona­ re quel sorriso che fino a pochi mesi prima la accompagnava ovunque. Ma forse il Grande Amore è più amaro di quanto i romantici credano.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 3874 KB
  • Lunghezza stampa: 238
  • Editore: RIZZOLI (24 novembre 2016)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01N06W82V
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.7 su 5 stelle 18 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #1.305 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?
    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.7 su 5 stelle
5 stelle
13
4 stelle
5
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 18 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
Quattro stelle e mezzo.
Riordinare i pensieri per scrivere questa recensione non sarà facile, perché esco dalla lettura de I nostri cuori chimici decisamente spiazzata e scombussolata.
Vi confesso che, per la prima volta nella mia “carriera” da lettrice di romance, ho desiderato che non ci fosse un lieto fine per i due protagonisti, perché non riuscivo più a tollerare la disparità di sentimenti tra Henry e Grace. Naturalmente, i giudizi vanno fatti conoscendo bene entrambi i personaggi e a mente fredda, ma durante il trasporto emotivo che questo libro mi ha procurato ho desiderato davvero una virata nella loro storia, che non comportasse necessariamente il vissero felici e contenti.
Durante un dialogo tra i due ragazzi, i miei occhi hanno cominciato a bruciare e delle lacrime, mio malgrado, a scendere. In quel momento il dolore di Henry era il mio dolore, la solitudine di Grace era la mia solitudine.
Lascio a voi scoprire il finale del libro, così come lascio a voi la gioia di perdere la testa per un ragazzo buffo, intelligente e sensibile come Henry e di approfondire la conoscenza con Grace e…perché no?! Finire il libro con la voglia di abbracciarla forte.
Per leggere la recensione completa veniteci a trovare nel blog.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
“Avevamo un amore difficile, io e Grace, quel tipo di amore che ti faceva annegare se ti immergevi troppo. Era un amore che ti legava piccoli pesi al cuore, uno alla volta, finché lui diventava così pesante che si staccava dal petto”.
Condivido con voi queste parole per prepararvi ad affrontare questo libro.
Vorrei che qualcuno l’avesse fatto con me, perché decisamente non ero pronta per questo amore. Un amore straziante e doloroso, combattuto e sofferto, che sicuramente non si avvicina minimamente a quelli tutte rose e fiori con finali scontati da “E vissero per sempre felici e contenti”. Non è un amore perfetto, ma è bellissimo.
Questo libro non è solo una bellissima storia d’amore, ma è anche profondità e sentimenti, divertimento e spensieratezza, con una scrittura che personalmente amo molto e personaggi semplicemente perfetti. Per una volta la storia viene narrata interamente dal protagonista maschile Henry, e non da quello femminile come in quasi tutti i romanzi d’amore. La scrittura è divertente e spiritosa, piena di battute e pensieri che ti fanno davvero sorridere, nonostante la situazione sia magari dolorosa.
Apprezzo tantissimo il fatto che l’autrice abbia avuto il coraggio di dare una certa fine ai suoi protagonisti, non tutti ce l’hanno. Perché in fondo una storia d’amore non deve essere per forza felice e spensierata per essere bella, a volte gli amori migliori sono quelli che non nascono mai, e come dice Grace “le storie con un lieto fine sono solo storie non ancora finite”.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Cosa posso dire l'ho appena finito lo amo ,ti colpisce ancora primo impatto Come se fossi parte della storia diventi integrante di lei,e un corso di emzoni,ho riso,ho sorrido ,sono stato felice e infelice e mi ha fatto piangere da morire il finale Sto ancora uno schifo a mala pena riesco a scrivere amo per cetti tratti la scrittrice, ma non per il finale . Ve lo consiglio leggetelo e stupendo.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Credo che il riassunto del libro citato non sia tanto l'ultima frase, ma bensì il fatto di essere in grado di attuare l'Assoluzione dei fatti della nostra vita che ci tengono incatenati in quell'oblio che toglie l'aria, è come un muro restrittivo che ti imponi, che impedisce di farti respirare. Ma, alla fin delle sonate, è bello.. È a dir poco meraviglioso, quando (e se) qualcuno, qualche anima vagante in questo Pianeta Terra che pullula di anime.. Se proprio una sola di queste, viene da noi.. Per destino, e ci aiuta, senza che glielo chiediamo, a instaurare questa famosa Assoluzione, per cose a cui pensiamo ancora e ci fanno stare male, per i limiti di umanità che ci poniamo talvolta.. Ecco, se questa persona si chiamasse "l'Henry della situazione", io mi impegnerò a essere l'Henry della situazione.. Anche perché questo libro, mi coglie in castagna in un periodo della vita.. In cui mi sento "l'Henry" per qualcuno.. E immagino, so, quanto possa essere dura esserlo..
Grazie per il tempo dedicatomi per questa "Recensione dal Cuore" la chiamerei..
Cristian
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Una storia amara, che fa sentire il sapore del fiele scendere in gola. Una storia che va necessariamente accettata così com’è. Una storia di cui probabilmente non avrei cambiato una virgola. Perfetta nella sua imperfezione.
Il personaggio di Henry è ben costruito, così tanto da sembrare reale. A volte sembra di averlo accanto, di vederlo, di sentirlo. Oltre alla difficoltà di avere a che fare per la prima volta con una ragazza, oltre all’imbarazzo e all’inesperienza, dovrà combattere anche contro il caratteraccio di Grace. Dovrà tentare di capire i suoi silenzi, di interpretare i suoi sbalzi d’umore, di sollevarla dai suoi momenti no.
La sua inesperienza mi ha fatto ridere e sorridere, ma anche capire che stava sbagliando tutto con Grace. In diversi momenti mi sono schierata dalla parte di Lola, la migliore amica lesbica di Henry, il primo bacio per lui, il primo e unico uomo prima che capisse che le piacevano le ragazze per lei. Lola gli dice dal primo momento che quella ragazza non fa per lui, che ha troppi segreti, un peso troppo grande da portare sulle spalle, un peso di cui non si libererà facilmente e di cui, si scoprirà poi, lei non vuole assolutamente liberarsi.
Grace è stata incomprensibile per grande parte del romanzo. Troppo in ombra, troppo strana. Quando finalmente ha trovato il coraggio di raccontare del suo passato e degli effetti che ha avuto sul suo presente e che avrà sul suo futuro, non ho potuto che comprendere e giustificare. La vita è stata crudele con lei, e la convinzione di non meritare di essere felice a quell’età è cosa già nota.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria