Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 6,99

Risparmia EUR 7,91 (53%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

La notte che ho dipinto il cielo di [Laure, Estelle]
Annuncio applicazione Kindle

La notte che ho dipinto il cielo Formato Kindle

3.9 su 5 stelle 22 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 6,99
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 12,67

Lunghezza: 278 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Quanti volti ha l’amore?

Per Lucille, diciassette anni e una passione per l’arte, l’amore ha il volto della sorellina Wrenny. Wrenny che non si lamenta mai di niente, Wrenny che sogna un soffitto del colore del cielo. E poi ha il volto di Eden. Eden che è la migliore amica del mondo, Eden che sa la verità. Quella verità che Lucille non vuole confessare nemmeno a se stessa: sua madre se n’è andata di casa e non tornerà. Ora lei e Wrenny sono sole, sole con una montagna di bollette da pagare e una fila di impiccioni da tenere alla larga. Prima che qualcuno chiami i servizi sociali e le allontani l’una dall’altra.
Ma è proprio quando la vita di Lucille sta cadendo in pezzi che l’amore assume un nuovo volto: quello di Digby. Digby che è il fratello di Eden, Digby che è fidanzato con un’altra e non potrà mai ricambiare i suoi sentimenti. O forse sì?
L’unica cosa di cui Lucille è sicura è che non potrebbe esserci un momento peggiore per innamorarsi…

Il romanzo d’esordio più atteso dell’anno. Una storia romantica, commovente, inaspettata e piena di speranza. Come la vita, come l’amore. Come tutti i colori del cielo.

"Un romanzo che tutti dovrebbero leggere" - Entertainmnent Weekly

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1101 KB
  • Lunghezza stampa: 186
  • Editore: De Agostini (16 febbraio 2016)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01AWEMCXQ
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.9 su 5 stelle 22 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #24.333 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina rigida
Questo libro è BELLISSIMO!
Mi sono incantata a leggerlo per la sua semplicità ma anche per la sua profondità. E’ semplice ma profondo, un mix perfetto.
Lucille è una ragazzina di diciassette anni con una sorella di dieci anni, Wrenny, a cui badare.
La madre, un giorno, decide di partire per una vacanza e di non tornare più a casa. Non manda soldi, non telefona, nessuno sa che fine abbia fatto.
Il padre è un pazzo ed è rinchiuso in un centro. In via di guarigione, certo, ma sempre un pazzo che, tempo fa, aveva aggredito sua moglie.
Questa ragazza, non è molto fortunata con i genitori che le sono toccati.
Si ritrova da sola con la sorella più piccola a dover affrontare tutte le spese e le difficoltà che la vita le presenta.
All’inizio è decisa a raccontare un sacco di bugie per coprire l’assenza della madre e per non far scoprire in che situazione si trovano lei e Wrenny, anche perché se lo venissero a sapere le autorità, lei e la sorella, sarebbero affidate a famiglie diverse e, quindi, divise.
Gli unici punti fermi nella vita di Lucille sono la sorellina, la sua migliore amica, Eden, e Digby, il fratello gemello di Eden. I gemelli sono gli unici a sapere tutto, gli unici che possono aiutarla come possono e a fare a turno per stare con la sorellina mentre Lucille lavora per mandare avanti la baracca.
Questo libro mi ha fatto una tenerezza infinita. Mi sono sentita molto vicina alla protagonista anche grazie al modo di scrivere dell’autrice che ha saputo trascinarmi all’interno del libro.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida
Cosa si nasconde dietro ad un sorriso? Cosa si nasconde dietro alla voglia di andare avanti? Cosa si nasconde, che mondo si può nascondere dietro una porta? L'autrice ci fa entrare con questo romanzo in una delle realtà che può nascondersi dietro qualsiasi porta.

A volte ci sono genitori che non si accorgono di quanto possono far male ai figli, di quanto le loro azioni potranno poi ricadere su coloro che in realtà dovrebbero proteggere dal mondo intero. Con queste pagine ci troviamo nella vita di Lucille.

In un giorno qualunque della sua vita Lucille si trova ad affrontare una dura realtà: sua madre non c'è più, se prima è toccato al padre, ora è la madre che abbandona lei e sua sorella minore. Lucille è una ragazzina di diciassette anni che dovrebbe vivere la sua vita senza fretta, che dovrebbe crescere pensando che il mondo in realtà è buono e che i lupi cattivi non esistono. Lucille dovrebbe andare a scuola, a volte anche saltarla per correre a far shopping con le amiche, Lucille dovrebbe pensare ai primi amori e al primo bacio, alla prima voglia di conoscersi e conoscere l'altro. Dovrebbe, ma in realtà questo non può accadere.
Lucille si ritrova di punto in bianco ad occuparsi di lei e di sua sorella Wrenny. Lucille ad un tratto si ritrova a vivere l'incubo degli adulti, le bollette da pagare, sorridere nonostante il mondo all'interno di quelle mura va a rotoli, occuparsi della sorella più piccola e far andare tutto bene nonostante tutto.

Lucille è una ragazzina complessa, cerca di andar avanti ma la speranza non l'abbandona mai.
Ulteriori informazioni ›
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Sara il 7 marzo 2016
Formato: Formato Kindle
Penso di aver letto la bozza di questo libro, altrimenti non si spiega perchè quando l'ho finito mi sono chiesta: e quindi?
Due ragazze senza una madre che è andata via (perchè? cosa faceva? perchè non la cercano? perchè non torna?) cercano di vivere da sole e se la cavano. Tutti han capito la situazione, persino a scuola e nessuno fa nulla. Nella vita reale si sarebbero trovati gli assistenti sociali nel giro di 24h.
Poi c'è Digby il fratello della migliore amica che è fidanzato, ma un giorno si sveglia e cambia idea (perchè? i suoi sentimenti prima erano gli stessi? Cosa gli piace di lei? e la ragazza attuale cos'ha che non va?)
Una storia, senza una storia, con un piccolo "incidente" anch'esso senza senso e un finale ancor più più inutile.
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
" La maggior parte delle persone passa la vita a vacillare. Non si concedono mai di cadere, neanche
di provarci. Vanno avanti a fare quello che pensano di dover fare. Non cercano mai di scoprire
qual'è la loro vera natura, perchè significherebbe tirare fuori un coraggio che molti non hanno."

Sono le parole di Eden che toccano il cuore, la forza ed il coraggio di Lucille che ci fanno sperare, la timidezza e la protezione di Digby che ci fanno innamorare e la lealtà della piccola Wrenny a farci commuovere. E poi ci sono “Gli Angeli”, quelle persone che mai e poi mai avresti pensato poter contare su di loro, quelle anime gentili che camminano in punta di piedi nella tua vita e dolcemente ti spaventano e sorprendono allo stesso tempo. Sì, perché questo è un romanzo che scivola sul cuore tocca tutti i sentimenti che una persona possa provare. La rabbia, quell’ odio che ti lacera dentro, quello che ti fa venire voglia di urlare in faccia a quei due genitori che non possono essere così egoisti da abbandonare due ragazzine per ritrovare se stessi. Rabbia, perché il destino non può essere tanto crudele da separare due amiche per un piccolo e fugace errore. Rabbia, perché una bambina di dieci anni ha diritto di giocare e fantasticare come tutte le bambine della sua età ed un’adolescente deve essere libera vivere serenamente la proprio giovinezza senza dover badare alle bollette, alla sorellina e a far tornare i conti a fine mese. E poi c’è l’Amore.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover