Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 10,99

Risparmia EUR 11,01 (50%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

La più bella storia d'amore di [Kiely, Brendan]
Annuncio applicazione Kindle

La più bella storia d'amore Formato Kindle

4.5 su 5 stelle 4 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 10,99
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 18,70

Lunghezza: 201 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Hendrix è qualcosa a metà tra un poeta e un'anima persa. Con un padre mai conosciuto e morto tanti anni prima, e una madre votata totalmente al lavoro, vede nel nonno l'unica e sola famiglia che abbia mai avuto. Peccato che l'Alzheimer se lo stia portando via un poco alla volta. In un estremo tentativo di dargli un motivo in più per resistere, Hendrix gli ha fatto una promessa impossibile: prima che la malattia cancelli qualsiasi ricordo della moglie, il suo unico, grande, indimenticabile amore, lui lo riporterà sulla collina dove i due si scambiarono il primo bacio.

Corrina è una musicista di talento, soffocata dai genitori adottivi troppo apprensivi. La sua unica possibilità per sopravvivere sembrerebbe la fuga da una vita che non la rappresenta, per diventare la persona che davvero desidera essere, qualunque cosa questo significhi.

Ritrovatisi insieme un po' per caso in una caldissima notte di luglio, Hendrix e Corrina decidono di rischiare il tutto per tutto. Dopo aver rubato la macchina della madre del ragazzo e aver fatto uscire il nonno dall'istituto in cui è ricoverato, danno inizio al loro viaggio verso est. Un'avventura che li condurrà da Los Angeles a New York, inseguiti da genitori, medici e polizia, e che insegnerà ai due ragazzi qualcosa di più su cosa significhi essere davvero se stessi e innamorarsi per la prima volta. E soprattutto quanto nella vita sia fondamentale l'amore. Perché forse è proprio vero quello che dice sempre il nonno: le uniche storie destinate a durare sono le storie d'amore.


Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 711 KB
  • Lunghezza stampa: 234
  • Editore: MONDADORI (16 maggio 2017)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B071YNZ9V5
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle 4 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #36.379 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.5 su 5 stelle
5 stelle
2
4 stelle
2
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 4 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
Quattro stelle e mezzo.
Questo non è certo il romanzo d'amore a cui siamo abituate, con personaggi da copertina, ma è piuttosto una storia di crescita, quella di un brutto anatroccolo che si trasforma in quattro giorni in un cigno bellissimo.
Non nascondo che alcuni punti possono risultare noiosi, nel lungo viaggio descritto fin troppo nei particolari, ma ogni volta che stavo per sbadigliare mi è capitato di rimanere sorpresa per uno degli "attacchi filosofici" del nonno. Una canzone che scatena un ricordo, un incontro che innesca un dialogo e l'attenzione di colpo schizza alle stelle. L'autrice è stata davvero brava e se volete leggere un romanzo diverso dai soliti, vi consiglio questa lettura. Penso proprio che vi sorprenderà come è successo a me.
Per leggere la recensione completa veniteci a trovare nel blog.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ben ritrovati lettori!
Oggi vi parlo di un libro che non vedevo l'ora di leggere: "La più bella storia d'amore", pubblicato da Mondadori il 16 maggio. Voglio iniziare questa recensione con una metafora bellissima che mi ha toccato e che racchiude un po' il senso di tutto il libro:

"La sua àncora era sepolta sotto terra, e lui ora, con la mente vagante, andava alla deriva, sempre più lontano da lei."

Stiamo parlando del nonno paterno Charlie, più che nonno un padre per Teddy. Nonno Charlie e Teddy sono sempre stati molto uniti, più uniti del legame che lega un padre al proprio figlio. Il padre di Teddy è morto da tempo e lui non ne ha alcun ricordo, sa che c'è stato, sa che anche lui aveva gli stessi occhi azzurri che hanno lui e il nonno, ma non sa nient'altro, non sa neanche precisamente come è morto. L'unica cosa che sa è che sua madre lo odia anche ora che non c'è più. Ma perché prendersela così tanto con "Papà Morto", come lo chiama lui? Cosa avrà fatto di così grave? Teddy soffre quindi l'assenza di un padre che l'ha abbandonato troppo presto e di una madre anafettiva, presente solo fisicamente; per lei esiste solo il lavoro. Ecco perché il legame tra Teddy e Charlie é così forte, perché sono stati sempre e solo loro due. Ma adesso l'Alzheimer vuole portare via anche l'unico pezzo rimasto della sua famiglia.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Un viaggio in auto per il paese accompagnati dalla musica, capace di stringermi il cuore e farmi emozionare attraverso le piccole cose e l'affetto di cui è piena la lettura.
Il viaggio intrapreso dai protagonisti del romanzo non solo è reale, ma è anche una metafora della vita in cui non è tanto importante la meta quanto il percorso per raggiungerla. Hendrix e Corinna, assieme al nonno del ragazzo malato di Alzheimer comporranno una strana famiglia per permettere a tutti loro di ritrovare un pezzetto di sé stessi.
Hendrix e Charlie hanno un legame strettissimo che va oltre quello tra nonno e nipote, per il ragazzo l'anziano ha ricoperto il ruolo della figura paterna, persa in età infantile e allo stesso tempo è anche l'unico che gli è sempre stato vicino con una madre poco presente per via del lavoro e che sente emotivamente distante. Per Hendrix, ragazzo ligio alle regole, coscienzioso e tranquillo vedere il nonno ricoverato in una struttura attendere la morte per Alzheimer è difficile, soprattutto riconoscerlo in certi momenti in cui la malattia si mostra nel suo lato peggiore, ma lo ama e vuole mantenere la promessa che gli ha fatto: non permettere che gli venga portato via dalla sua condizione il ricordo della moglie che era la sua àncora, il suo mondo.

Hendrix decide di riportare "a casa" nonno Charlie, di prelevarlo dalla struttura in cui è ricoverato per un ultimo viaggio verso Ithaca, la città in cui si è sposato e scrivere nel libro della famiglia episodi e ricordi ritrovati dalla memoria in modo che nei momenti più bui della malattia Charlie possa non dimenticare.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
“La più bella storia d’amore” è un romanzo si d’amore. D’amore allo stato puro. Di quelli che non si dimenticano mai, nemmeno se hai l’Alzheimer. Di quelli, anche, che si scoprono strada facendo, in una corsa pazza contro il tempo, contro i problemi giovanili e le incomprensioni quotidiane.

Di quelli di una intensità che non si possono contrastare per una perdita di memoria o per spigoli caratteriali da limare. L’amore, quando c’è, non può essere trattenuto nè con le corde, nè con la mente. Va da sè seguendo il suo percorso, lineare o tortuoso che sia. Ed è questo il caso di Hendrix e Corrina, sia del nonno di Hendrix e la sua adorata moglie.

Ma questa non è solo una storia d’amore, è anche una storia di crescita personale. Il confronto dei due giovani così diversi come Corrina ed Hendrix permette di scandagliare l’animo umano in tutte le sue pieghe e di intrecciare nuovi rapporti sulla base del cambiamento. Il la del cambiamento lo suona il nonno, lui e le sue perle di saggezza, lui e i suoi vuoti di memoria, lui e i suoi ricordi indelebili, lui e il suo amore sconfinato che lo porta ad attraversa gli states sulla route 66 con inopportune persone alle calcagna.

Il nonno Charlie è il personaggio che più ho amato, solo contro un mondo che sta dimenticando, ma allo stesso insieme alla più piacevole compagnia che potesse mai avere. Un uomo che cerca di restare attaccato alla vita nonostante essa sembra scordarsi di lui. E’ una persona strabiliante ed emozionante, un nonno formidabile che cerca, nonostante la memoria vada a sprazzi, di trasmettere ogni sapere, ogni affettività, ogni segreto a suo nipote Teddy, ovvero Hendrix.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover