Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 9,99

Risparmia EUR 6,91 (41%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Il problema è che ti amo di [Armentrout, Jennifer L.]
Annuncio applicazione Kindle

Il problema è che ti amo Formato Kindle

4.6 su 5 stelle 57 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 9,99
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 14,37

Lunghezza: 440 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Non smettere mai
di credere nell'amore


Da quattro anni, il silenzio è lo scudo che la protegge dal resto del mondo. Circondata dall'affetto dei nuovi genitori adottivi, Mallory Dodge ha cercato di superare i traumi del passato, di convincersi di non avere più bisogno di essere invisibile, ma le cicatrici dell’anima bruciano ancora e non le permettono di dimenticare. Ecco perché dover frequentare l'ultimo anno di liceo in una scuola pubblica, dove sarà costretta a uscire dal guscio, la terrorizza. Tuttavia è proprio a scuola che accade l’inaspettato: tra i suoi nuovi compagni c’è Rider Stark, l’unico raggio di sole nella sua infanzia da incubo, il ragazzo che in più di un'occasione l'ha protetta dalla violenza del padre affidatario. Rider però è cambiato: ha un atteggiamento arrogante, una pessima reputazione e pare che sia invischiato in una rete di cattive compagnie. Anche se, dietro quella maschera da sbruffone, Mallory riconosce ancora il suo eroe d’un tempo... un eroe per di più molto affascinante.
Eppure gli anni trascorsi lontano da Mallory hanno segnato profondamente Rider, che ben presto si troverà davvero nei guai. E Mallory sarà la sola a poter fare la differenza. Ma riuscirà a far sentire la propria voce e a battersi per il ragazzo che ama, o la paura la farà tacere per sempre?

«Non ho bisogno che tu mi difenda. Ho bisogno di...»
Lasciai la frase in sospeso, perché lui si era portato la mia mano al petto e sentivo battere forte il suo cuore.
«Di cosa, Mallory?»
«Ho bisogno di affrontare la situazione per conto mio. Non puoi proteggermi sempre.»
«Ma io voglio proteggerti.»

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1604 KB
  • Lunghezza stampa: 393
  • Editore: Casa Editrice Nord (7 luglio 2016)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01CNPZA3Q
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.6 su 5 stelle 57 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #4.233 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
La scrittrice non ha certamente bisogno di presentazioni e anche questa volta ha soddisfatto le aspettative. La storia di mallory e rider è una storia dura e drammatica..parla di redenzione e cambiamento, di amore che nasce nel dolore, di fiori spuntati nel fango. A tratti ti sembra di soffocare ma la bravura di chi scrive è nella boccata di ossigeno che ti restituisce con sensazioni vere e sentimenti reali.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Jennifer come sempre è una garanzia.
Si è addentrata in un mondo troppe volte messo da parte..
Ho amato Mallory e Ryder come tt i suoi personaggi (ho letto quasi tt i suoi libri) ma loro sono sembrati "veri".
Consiglio vivamente la lettura..
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
Jennifer L. Armentrout è in assoluto la mia autrice preferita. Non sbaglia mai un colpo. E questo libro ne è la prova. Assolutamente da leggere, con un pacco di fazzolettini a portata di mano
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questo libro ti fa pensare alle cose che succedono nel mondo, cose che molti di noi non credono possano ancora esistere in una società moderna. La storia di Mal ti colpisce fino dall'inizio, non sono riuscita quasi a staccarmi dalla lettura del libro data la trama travolgente.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Ale il 16 settembre 2016
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Bellissimo come tutti i libri della Armentrout... emozionante, commovente, non scontato. Non è la solita storia d'amore trita e ritrita.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Stefania Anja Pescali RECENSORE TOP 1000 il 26 luglio 2016
Formato: Formato Kindle
È un fatto assodato che questa sia una delle mie autrici preferite e soprattutto una di quelle che io chiamo "porto sicuro". Io stravedo per lei. Leggerei pure la sua lista della spesa!

Date una penna in mano alla Armentrout e vi stupirà, vi ammalierà, ma soprattutto vi soddisferà.

È così, anche questa volta, a termine di una sua storia, mi sento felice. Sono libri così che ti mettono l'adrenalina addosso e la voglia di correre subito in libreria ed accaparrartene ancora. Sono libri così che ti fanno capire la potenza della penna di un'autrice: scrittori come lei sanno farti evadere dal presente e sognare.
Sia che tratti il soprannaturale, sia che parli della vita quotidiana, lei ha il potere di sedurti e farti battere forte il cuore.

In libreria in questo ultimo mese trovate sugli scaffali ben due romanzi nati dalla sua penna: uno soprannaturale ed uno che parla di vita reale.
Io ho deciso di partire da questo romanzo new adult che val la pena di essere letto.

Mi spiace essere ripetitiva, ma la Armentrout sa il fatto suo: ha intessuto una trama che va oltre i classici romanzetti del genere "solo sesso" con tanti "io vorrei ma non posso".
Ha preso diversi fili di argomenti delicati e li ha intessuti tra loro servendosi dell'amore.
Mallory e Rider infatti sono due ragazzi che condividono un passato difficile, fatto di maltrattamenti, privazioni e soprusi subiti dalla famiglia nella quale erano in affido.
Quando Mallory ha tredici anni (e Rider quattordici) vengono finalmente sottratti a quell'incubo.
Ulteriori informazioni ›
Commento 8 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Il problema è che ti amo di Jennifer L. Armentrout giaceva sul mio kobo da luglio perché non mi sentivo pronta ad approcciarmi ad una storia che, sapevo, mi avrebbe fatto soffrire. Durante la lettura mi sono rimproverata per non averlo cominciato subito e dopo aver girato l’ultima pagina mi sono sentita triste non per colpa del libro ma perché era finito e avrei voluto continuare a leggere all’infinito di Rider e Mallory.

Una storia d’amore bellissima, di una tenerezza infinita sbocciata tra due bambini che hanno vissuto all’inferno tra i tre e i tredici anni e hanno potuto contare solamente uno sull’altra. Un amore che non ha mai smesso di esistere nonostante gli anni in cui sono stati forzatamente separati e in cui non hanno più saputo niente della vita dell’altro. Due anime fragili e spezzate che troveranno ancora una volta nell’altro la salvezza e la felicità tanto agognata.

Jennifer L. Armentrout si conferma una delle autrici migliori della sua generazione, capace di passare con disinvoltura dal new adult al contemporary romance fino al paranormal young adult. In Il problema è che ti amo ha rivelato una delicatezza che fino ad oggi non avevo ancora riscontrato nei suoi scritti. Il modo in cui ha saputo raccontare la straziante storia di Mallory e Rider e come ha saputo caratterizzarli mi ha lasciata senza fiato.

Mallory all’apparenza sembra l’unica ad essere stata segnata da quel passato all’inferno, è restia a parlare, estremamente timida e pronta a fuggire alla minima difficoltà riscontrata.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida
Dal blog : La stanza di Belle
Pochi sono i miei autori preferiti, e Jennifer L. Armentrout è una di quelle autrici che riesce a lasciare un segno con le sue storie. Ho iniziato a leggere le sue opere da Obsidian, e penso che il fantasy sia il suo genere migliore, perché la serie che ha scritto con il nome J. Lynn non mi è piaciuta per niente, neanche ricordo di che parla 😪. Ma Il problema è che ti amo, per me è il miglior young adult che ha scritto dopo la serie Lux.
Quando l'estate scorsa ho visto la copertina e letto la sinossi, sapevo che mi sarei trovata tra le mani una storia memorabile.

Il problema è che ti amo è la storia del silenzio di Mallory, o meglio della sua voce. Una voce nella quale molti ragazze e ragazzi si rispecchiano. Quei ragazzi che hanno vissuto e vivono degli orrori nelle case-famiglie di tutto il mondo. In questa storia Jennifer L. Armentrout ci mostra la crudele realtà di quelle persone che "nascono sole" e devono sforzarsi al massimo per continuare ad andare avanti.

Finito in una notte. questo romanzo è riuscito a entrarmi nel cuore. Ti fa immedesimare nella paura e nell'ansia di Mallory, e ti fa sentire quella forza che gradualmente lei stessa ottiene mettendo da parte le sue paure e il suo silenzio, che l'hanno costretta a isolarsi, a non sentirsi parte di nulla.
Come tutti i boys che Jennifer ha creato, in questa storia ci imbattiamo in Rider. Rider e Mellory condividono un'infanzia molto difficile in casa-famiglia, sono sempre stati uniti ma per alcune circostanze sono stati costretti a separarsi. Quattro anni più tardi si rincontrano nella stessa scuola. (Meravigliose coincidenze che esistono soltanto nei libri 😊).
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria