Scopri Tante idee per giocare all'aria aperta Scopri Cloud Drive Photos Learn more CE En savoir plus Scopri Scopri Shop Kindle Shop now Clicca qui Scopri Sport



il 18 aprile 2018
L'avevo già letto alle elementari perciò più di 20 anni fa...e riletto ora! Bellissimo giallo, Agatha Christie non ha nulla da invidiare ai giallisti contemporanei! Il libro si legge velocemente, anche perché non si vede l'ora di scoprire l'assassino...e fino alla fine si rimane col fiato sospeso! Uno dopo l'altro ho dovuto scartare i miei probabili sospettati...e alla fine sono rimasta a bocca aperta! La suspence accompagna fino alla fine, in un senso di inevitabilità di fronte alla morte, che mette un po' di inquietudine. Il libro è arrivato in perfette condizioni e in tempi velocissimi (come sempre con Prime), ha circa 230 pagine, ben rilegato e scritto...solo il viso in copertina a me personalmente da un po' di inquietudine! Lo consiglio, bellissimo libro.
2 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 18 ottobre 2017
Dieci piccoli indiani è stato scritto utilizzando l’enigma della camera chiusa doppia, ovvero la soluzione dell’intrigo sembra all’apparenza impossibile, proprio come una stanza chiusa dall’interno. Solitamente nei gialli di Agatha Christie il detective diviene il personaggio principale della vicenda, in questo caso mancano invece entrambe le figure.
Questo romanzo è costruito con una formula completamente diversa dai canoni della scrittrice, che per paradosso è diventato anche il suo romanzo più di successo. Ogni personaggio è vittima, ma anche carnefice, nessuno di loro è davvero innocente.
Ammetto che non sarei mai arrivata a indovinare l’epilogo del libro, eppure alla fine la soluzione sembrava così chiara che mi sono chiesta come avessi fatto a non capirlo prima. Forse è proprio in questo che Agatha Christie è una vera maestra, è capace di tessere una vicenda ricca di suspence, priva di inutili fronzoli, ma semplice e scorrevole.
Nonostante il romanzo sia piuttosto breve ogni personaggio riesce a spiccare in personalità, risultando ben caratterizzato, cosa non facile in un testo così breve. Tuttavia, soprattutto all’inizio, ho fatto molta fatica a dare un volto ai vari personaggi, che continuavo a confondere tra loro.
Non posso considerarlo un capolavoro, ma rimane comunque una buona lettura. Il numero ridotto di pagine ha donato alla vicenda quella scorrevolezza che altrimenti non avrebbe avuto, ma per quanto mi riguarda avrei preferito fosse arricchito con un centinaio di pagine in più.

Ma perché ha avuto così tanto successo? Probabilmente perché è così diverso da qualsiasi altro giallo in circolazione, unisce l’horror, al thriller, con la giusta dose di mistero e suspence. Si discosta dai soliti canoni, soprattutto tipici dell’epoca. Non dimentichiamo che si tratta di un romanzo datato 1939 e che ancora oggi riscuote un enorme successo. È inoltre un libro che si adatta a ogni età (la mia copia Mondadori ha addirittura la fascia d’età compresa tra i 9 e gli 11 anni).

Il mio voto per questo romanzo è di 4 su 5.
2 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 5 giugno 2017
Questo giallo di Agatha Christie ha la particolarità di non avere un detective, scordatevi quindi Mr Poirot o miss Marple. Qui ognuno può essere l'assassino e ognuno assume i panni di detective. Tutti sospettano di tutti, ognuno è colpevole in un modo o nell'altro. Credo che questo sia uno dei capolavori in assoluto di Agatha Christie, dove la tensione si avverte ad ogni pagina, ad ogni parola in un crescendo che raggiunge il vertice nelle ultime pagine.
Lo consiglio, soprattutto a chi si avvicina per la prima volta a questa grande scrittrice.
2 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 14 luglio 2017
Ho letto questo libro 2 volte nell'arco di un mese, e durante entrambe le letture mi sono ritrovata con il cuore in gola a girare freneticamente le pagine del mio kindle. Oltre alla storia singolare ma assolutamente verosimile, quello che mi ha colpito di più è stata la capacità della Christie di entrare nella parte più remota del cervello di dieci persone, dieci persone completamente diverse e con storie diverse. Il "senso dell' inevitabile" della poesia dei negretti accompagna i protagonisti; all'inizio viene celato dalla scherzosità della filastrocca, ma poi si fa sempre più forte e martellante, come un'eco che non ci vuole abbandonare, e scatena nell'animo di quelle povere dieci vittime/carnefici ansie, angosce e paure descritte in modo così impeccabile da farti sentire un undicesimo negretto. Tutto è curato nei minimi dettagli, dai pensieri dei prigionieri che "si aggirano come mosche impazzite sopra alle loro teste" fino al repertorio di atteggiamenti impulsivi e dettati dal terrore.
In breve, un'antologia dei comportamenti umani.
2 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 6 marzo 2017
Premetto che questo tipo di libri li leggo prima di addormentarmi, per rilassarmi. E hanno il loro effetto, nel senso che riesco a leggerne diverse pagine senza crollare dal sonno e nello stesso tempo sgomberano la testa dai pensieri della giornata. La traduzone è impeccabile, non ho mai trovato errori o storpiature, il racconto è della Christie, che rappresenta una certezza.Lo consiglio.
2 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 1 maggio 2017
Il libro è arrivato puntuale e in condizioni perfette, come in foto. La copertina è lucida, i colori ben definiti e la scrittura è chiara e leggibile. Qualità/ prezzo ottima. La trama è poi intrigante e sconvolgente, dal momento che tutti sono sospettabili oppure no. Fantastica la filastrocca agghiacciante che viene spesso ripetuta all'interno del libro... Agatha Christie cattura come pochi! Prodotto consigliatissimo.
3 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 23 novembre 2017
È il primo romanzo di Agatha C. Che leggo. Devo dire che nn mi aspettavo una trama così,forse fuorviato dai film tratti dai suoi romanzi che ho visto in tv. Si legge molto velocemente e più si va avanti più si ha il bisogno di capire ..... romanzo consigliato , buona lettura a tutti .
Una persona l'ha trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 19 ottobre 2016
Solo il mio username dovrebbe chiarire la mia opinione del libro, riletto in occasione della visione dell'adattamento della BBC "And then there were none".
La Christie, come Poirot, non sbaglia, e crea un giallo a stanza chiusa di fine fattura, che sfocia a tratti nell'horror psicologico dalle atmosfere soffocanti.
Dieci personaggi ottimamente tratteggiati e un assassino dietro un nome: U. N. Owen
Nello stesso momento ogni personaggio è al contempo investigatore, vittima e potenziale carnefice. E il lettore non può che sentirsi perso senza la voce guida dell'investigatore. Splendidamente perso.
2 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 28 aprile 2018
Wow... agatha Christie non si smentisce mai... libro veramente bello, trama piena di suspance e colpi di scena, avvincente... leggendo il finale si capisce la grande intelligenza della scrittrice. Consigliato agli amanti del genere ma anche a chi si approcia per la prima volta
Una persona l'ha trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 9 dicembre 2016
Ho letto questo romanzo dopo aver visto la breve serie televisiva, che mi era piaciuta tanto; ma siccome per me vale la regola che "il libro è meglio del film" non potevo farmelo scappare!
Il libro si mangia in qualche ora, tale è la tensione e la voglia di scoprire il finale. Ti tiene veramente col fiato sospeso: vivi in prima persona l'angoscia provata dai 10 protagonisti, come se anche tu fossi imprigionato sull'isola. E quando arrivi alla fine, non puoi che pensare "...ecco il crimine perfetto"!
Vivamente consigliato a chi è amante del genere, non potete non leggerlo.
Io con questo romanzo ho riscoperto questa grande scrittrice, di cui ho sempre visto le serie televisive tratte dai suoi romanzi ma non avevo mai letto i libri.
Ora mi sto cimentando con i racconti su Hercule Poirot :-)
|0Commento|Segnala un abuso

I clienti hanno guardato questi articoli

Dieci Piccoli Indiani
7,99 €

Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui