Scopri Scopri MSS_flyout Cloud Drive Photos Learn more CE En savoir plus Scopri Shop Kindle Shop now Clicca qui Scopri Sport GoW



il 3 marzo 2015
Non è facile che gli scienziati riflettano sulla scienza, invece di farla (cosa per altro utile e divertente). E non è facile che lo facciano con la lucidità di Rovelli. Non ho idea se quello che scrive di Anassimandro sia filologicamente sostenibile, e in fondo non conta molto. Ma quello che scrive su come la scienza può aprire gli occhi di fronte al mondo e aiutare a pensare in modo critico e razionale, subendo il meno possibile i vincoli ideologici, è molto utile. Una lettura accessibile ma non triviale, consigliabile a chiunque sia interessato alla scienza e al valore del sapere.
0Commento| 2 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 6 febbraio 2015
Si parte da Anassimandro (poco conosciuto: qui invece la sua importanza è messa molto bene in evidenza) per iniziare un avvincente percorso storico-filosofico sulle "idee della fisica" a proposito di che "che cosa è la realtà", ed in primo luogo l'Universo. La cosa più interessante è l'illustrazione della "radice" del metodo scientifico, cioè la continua ridiscussione/rivisitazione/correzione delle idee precedenti, in una continua ricerca di "spiegazioni" soddisfacenti e coerenti della "realtà", visibile ed invisibile. Si comprende allora come la scienza, ben lungi dallo "spiegare tutto", vive invece proprio dell'inspiegabile o del "non ancora spiegato", di ciò che ancora è, con imbarazzo, "misterioso". Se questo "mistero" vi va di chiamarlo Dio, liberissimi. Ma, per lo scienziato, Dio è "un'ipotesi di cui non ha bisogno". Linguaggio chiaro e scorrevole, si legge senza fatica: niente formule ma ugualmente esaustivo.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 18 agosto 2017
L'HO ACQUISTATO PER UN AMICO E POSSO DEFINIRLO SENZA TIMORE UNO DEI PIù BEI LIBRI LETTI.
ROVELLI NON è SOLTANTO UNO SCIENZIATO: HA L'ANIMA DEL SINCERO DIVULGATORE SCIENTIFICO
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 5 agosto 2017
Testo di agevole lettura scritto con grande acume da uno scienziato vero. Lo consiglierei a tutti coloro che credono alla verità assoluta e rinunciano alla ricerca nell'assurda deferenza verso il potere costituito.
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 2 dicembre 2017
Libro stupendo che illustra e chiarisce con linguaggio semplice le innovative idee di Anassimandro (sesto secolo a.c.), personaggio all'altezza di Galileo, Newton e Einstein.
Da consigliare a tutti.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 13 aprile 2018
Ottimo libro scritto da un libero pensatore. Consigliato a tutti soprattutto per i giovani. Un documento da tenere sempre sottomano
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 19 giugno 2015
Interessante la monografia su anissamandro da mileto, e il confronto tra verità della scienza e dogma. Si ripete un po' troppo intorno a questi concetti.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 24 settembre 2014
credo sia veramente un buon libro, solo che è privo di alcune pagine.ho dovuto effettuare la restituzione.speriamo in una nuova edizione....magari completa!
0Commento| 3 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 25 novembre 2017
Ho già avuto dei dubbi sulle qualità di divulgatore dell'autore. Non è facile spiegare la fisica quantistica ma temo che l'autore sia più bravo a confondere le idee. Speravo che almeno fosse in buona fede ma anche questo mi è stato smentito leggendo ch'è, al posto di "ante Cristo" usa "a.e.v." ch'è significherebbe "ante e ram vulgarem". La parola "Cristo" lo terrorizza talmente da sovvertire millenni di uso comune? Forse il Rovelli non sa che Gesù Cristo è un personaggio storico e non un muto! Chiunque ha il diritto si essere ateo, ne risponde alla propria coscienza, ma non quello di sovvertire la storia. I libri del Rovelli sono stati da me debitamente conferiti al riciclo.
11 commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 19 giugno 2017
Allego innanzitutto delle foto dell'indice così sarà possibile farsi un'idea sui contenuti del libro. A me è piaciuto inizialmente ma poi ha iniziato a dilungarsi troppo su certi argomenti e a ripeterne continuamente degli altri allungando ( a mio avviso ) solamente il brodo. Per il resto rimane una lettura semplice ed interessante.
review imagereview imagereview imagereview image
0Commento| 5 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso


Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui