Scopri Tante idee per giocare all'aria aperta Scopri Cloud Drive Photos Learn more CE En savoir plus Scopri Shop Kindle Shop now Clicca qui Scopri Sport

  • 1984
  • Recensioni clienti

1984
Formato: Copertina flessibile|Cambia
Prezzo:11,90 €+ Spedizione gratuita con Amazon Prime


il 13 febbraio 2017
Orwell nel 1948 descrive una società distopica, controllata dal "Grande Fratello", colui che vede e sente tutto tramite appositi teleschermi installati in ogni singola abitazione. Non vi sono leggi, l'uomo è libero di agire come meglio crede, ma ogni istinto naturale e tipico di colui che si può definire "uomo" viene brutalmente represso dalla psicopolizia, pronta ad agire ogni qual volta che un uomo inizi a pensare, o meglio, a "vivere". Il grande fratello ha infatti come fine ultimo quello di controllare totalmente gli uomini, cambiarne la mente, il pensiero, intaccarne i ricordi, reprimere gli instinti sessuali, l'amore per un altra donna. L'uomo in 1984 non è più uomo. Diventa un automa al servizio del partito che governa l'Oceania, una delle 3 superpotenze mondiali. Non esiste amore, se non quello per il partito. "É sempre stata questa la vita riservata agli esseri umani? Come si viveva prima del grande fratello?" Domande che solo un uomo, in balia di una società che gli toglie il respiro, sarà capace di porsi. La visione di orwell é geniale, e preoccupa, se confrontata con ciò a cui noi assistiamo durante la nostra vita, e quello a cui abbiamo assistito nel corso della storia
15 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 26 novembre 2017
il grande fratello. non è quello della tv ma quello dei telefonini, di internet e della vita normale. siamo tutti spiati dall'alto e tutti seguiamo il loro volere, altrimenti siamo fuori. facebook, instagram e tutti i social sono delle celle per l'umanità. un libro straordinariamente attuale. ogni uomo è spiato 24 ore su 24 e deve fare quello che gli viene imposto dall'alto senza ribellarsi. in un mondo senza privacy ci si può ribellare? e come? leggete il libro per scoprirlo
3 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 30 novembre 2017
Immancabile in libreria.
C'è poco da scrivere al riguardo, quanto da meditare.
Molte sovrastrutture adottate dal Grande Fratello hanno analogie con certi sistemi messi in atto nell'era attuale. Questa diastopia è incredibilmente affascinante perché ha tante chiavi d'interpretazione (storica, psicologica, politica), a distanza di mesi il racconto rimane nello stomaco come un pugno.
3 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
I PRIMI 1000 RECENSORIil 6 giugno 2018
Capolavoro
Parlare 1984 è difficile, siamo di fronte ad un capolavoro di Orwell. Credo che la storia sia conosciuta praticamente da tutti, e vista con diversi piani di lettura. questo anche grazie ai vari film basati sul libro, come quello di Paul Greengrass, e quello di Michael Radford. Ottima edizione, davvero. Mi piace molto la doppia copertina
2 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 17 gennaio 2018
Un libro semplicemente fondamentale nel filone narrativo fantascientifico-dispotico. Quando devo regalare un volume la scelta ricade (quasi) sempre su questo.
Molto carina la "doppia" copertina.
da leggere assolutamente con Fahrenheit 451 (di Ray Bradbury) e Il mondo nuovo (di Huxley).
CAPOLAVORO, senza dubbio uno dei miei libri preferiti
2 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 25 giugno 2018
Spinto dall'anniversario della nascita dell'autore celebrato in questi giorni e dalle tante discussioni sulle sue opere, mi sono convinto nell'acquisto di questo libro. Beh che dire di un romanzo scritto nel 1949? Che è attuale più che mai! È incredibile constatare quanto quello visto come un ipotetico futuro sia il quotidiano che ci circonda. Certo non è tutto (fortunatamente) come descritto dall'autore nel libro però ci va molto vicino. Credo anche che questo romanzo sia stato spunto per altri libri o film contemporanei, come ad esempio il passaggio in cui il protagonista viene definito come un’imperfezione del sistema o come quanto la nostra volontà sia condizionata dal sistema stesso.

Scritto molto bene, una penna sobria anche se a volte un po' troppo ricercata. Un piccolo appunto sulla versione da me acquistata perché stampata un po' male con diverse parole troncate o non perfettamente leggibili.

In definitiva quindi, un libro da leggere perché per niente anacronistico o decontestualizzato.
|0Commento|Segnala un abuso
il 9 gennaio 2018
Pacco arrivato nei tempi previsti e senza danneggiamenti. Ottimo libro veramente appassionante è tradotto in modo da capire a fondo il pensiero di Orwell e la lettura è scorrevole. L'autore racconta di un futuro distopico di una dittatura totalitaria dove viene annullata ogni libertà e l'amore è proibito. Ad un certo punto il protagonista Winston si imbatterà in una donna di nome Julia che diventerà il suo vero amore e saranno costretti a rifugiarsi in una casa abbandonata dove vivranno i loro giorni più felici fino a quando non verranno catturati.
|0Commento|Segnala un abuso
I PRIMI 1000 RECENSORIil 27 marzo 2018
Consegna impeccabile come sempre e ben imballato. Il libro non presenta danni di alcun genere. Ho acquistato questo libro per cultura personale. Ricordo che a scuola abbiamo trattato la storia di george orwell e del suo 1984 ed ho sempre desiderato approfondirla ma purtroppo non ero mai riuscita a trovare una copia nel mio paese. La lettura è scorrevole e coinvolgente. Non dico altro se non che lo consiglio, credo che almeno una volta nella vita bisogna leggerlo.
Una persona l'ha trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 17 luglio 2018
Ho sentito parlare TANTISSIMO di questo libro, ovunque. L'ho comprato (arrivato il giorno previsto e in perfette condizioni, come sempre) ed è finito in un attimo. La storia del personaggio ti coinvolge e non ti fa staccare finché il libro non finisce. Oltre a questo, però, la cosa importante di questo libro è il suo significato. In alcuni passi è inquietantemente prossimo alla realtà di oggi, con ben 70 anni di stacco da quando è stato scritto. Apre proprio gli occhi, su molte cose a cui non avevo pensato. La cosa che rende così famoso questo libro, e così importante leggerlo è ciò che significa e il messaggio che orwell vuole dare. Che non l'ha letto, lo faccia, ma soprattutto, lo CAPISCA.
|0Commento|Segnala un abuso
il 10 febbraio 2018
Il libro è molto bello ed è assolutamente consigliato ma praticamente in tutte le pagine ci sono difetti di stampa. Lettere stampate a metà, poco nitide, come se ci fosse mancanza di inchiostro. Lo posso accettare in un foglio che mi stampa mia mamma dal PC di casa ma assolutamente no da un libro venduto da Mondadori.
Una persona l'ha trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso

I clienti hanno guardato questi articoli

Fahrenheit 451
10,20 €
1984
9,95 €

Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui