Scopri Tante idee per giocare all'aria aperta Scopri Cloud Drive Photos Learn more CE En savoir plus Clicca qui Clicca qui Shop now Clicca qui Scopri Sport



il 18 luglio 2013
L'ho acquistato come regalo per l'intera famiglia e l'ho letto ai miei figli, dai 6 ai 9 anni, tutte le sere, per qualche pagina. Sono riuscita a catturare la loro attenzione su di un argomento spinoso, ma quanto mai urgente e determinante per il futuro del nostro paese. Questo libro facilita la vita di noi genitori nell'introdurre l'argomento mafia all'interno delle nostre case, usando una storia lontana, ma vicinissima, scritta con un linguaggio semplice ed adatto a tutti. E' importantissimo parlarne, parlarne sempre e parlarne con cognizione di causa. E questo libro può aiutare tutti a farlo. Compratelo e regalatelo, come ho fatto io, a tutti gli amici dei vostri figli, per i loro compleanni.
44 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 11 luglio 2017
Mio figlio (12 anni) per i compiti estivi doveva leggere e commentare tre libri. La scelta è ricaduta su : "Per questo mi chiamo Giovanni", "Il piccolo principe", "La Gabbianella e il Gatto".
Prima di proporre il libro a mio figlio ovviamente l'ho letto io, tutto d'un fiato. Storia davvero molto avvincente e commovente. Tutto il libro è il racconto di una giornata tra un padre e figlio siciliani che si trovano a trattare di temi importanti: La mafia e Giovanni Falcone. Consigliato a tutte le età.
6 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 24 marzo 2018
Libro consigliato per ragazzi ed adulti. Giovanni è un bambino di Palermo. Per il suo decimo compleanno, il papà gli regala una giornata speciale, da trascorrere insieme, per spiegargli come mai, di tutti i nomi possibili, per lui è stato scelto proprio Giovanni. Tappa dopo tappa, mentre prende vita il racconto, padre e figlio esplorano Palermo, e la storia di Giovanni Falcone, rievocata nei suoi momenti chiave, s'intreccia al presente di una città che lotta per cambiare. Giovanni scopre che il papà non parla di cose astratte: la mafia c'è anche a scuola, nelle piccole prepotenze dei compagni di classe, ed è una nemica da combattere subito, senza aspettare di diventare grandi. Anche se ti chiede di fare delle scelte e subirne le conseguenze. Con la prefazione di Maria Falcone e un'intervista all'autore. Bello, di facile lettura.
Una persona l'ha trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 3 novembre 2016
l'autore impersonando un padre che parla al proprio figlio spiega che cos'è la Mafia, come si è ramificata e stratificata nella società. Racconta del coraggio di un gruppo di uomini che hanno combatutto la Mafia consapevoli di rinunciare alla loro vita alla loro libertà fin da subito, come dei morti viventi hanno combatutto la Mafia in nome del bene comune.
Un libro che dovrebbe essere letto non solo dai ragazzi ma anche dagli adulti che spesso ignorano la grande conquista e vittoria ottenuta da Falcone, Borsellino e tutti gli altri uomini del pool antimafia di Palermo. Conquista e vittoria che poi la politica non è stata in grado di mantenere scendendo a patti con la Mafia (vedi la trattativa stato-Mafia).
Una persona l'ha trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 16 luglio 2014
È un libro per adolescenti, per ragazzi che cominciano ad interessarsi di come è la società intorno a loro e particolarmente a quelli che vivono in contesti in cui è più sentito il confronto quotidiano con la mafia e l ' omertà. È scorrevole e riflessivo ad un tempo, ma pur facendolo con semplicità, tratta un tema impegnato come quello della mafia, insegnando ai ragazzi a riconoscerla e aiutandoli a conquistare il coraggio della verità.
10 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 29 novembre 2017
Questo libro è molto interessante sia per i ragazzi delle scuole medie che per gli adulti. E' un libro che racconta in modo semplice, i reali problemi della vita quotidiana che un grande uomo di giustizia ha dovuto affrontare perchè amava il dovere e il suo paese. Lo consiglio vivamente e ringrazio Giovanni Falcone per quanto ha fatto al nostro paese arrivando a donarci la sua vita per rendere la vita di tutti !
Grazie
Una persona l'ha trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 9 agosto 2016
L'ho regalato a mio figlio e per adesso ha letto solo le prime pagine, affascinato dal carattere descritto di Giovanni...
Un giorno che non c'era l'ho preso e letto tutto di un fiato, piacevole anche per un grande che forse è maggiormente toccato dall'importaza del tema trattato.
E' un libro facile, mai noioso e che riesce ad attirare l'attenzione di chi lo legge.
Dalle prime impressioni sembra che a mio figlio stia piacendo e posso dire che lui legge veramente poco, penso però che questo libro riesca a colpire anche lui.
Spedizione come al solito super affidabile.
Ne ho comprato già una seconda copia da regalare ad un altro bambino.
Una persona l'ha trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 11 luglio 2017
ho preso questo libro per mio figlio in quanto lo hanno richiesto a scuola, a lui è piaciuto e penso che non sia facile spiegare certi argomenti ai ragazzi, imballo e spedizioni perfetti come sempre da amazon
2 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 1 dicembre 2017
Ho acquistato questo libro per mia figlia che frequenta la 3 media su consiglio della sua professoressa di italiano. Lo ha letto in pochissimo tempo. E' una lettura molto accattivante ed è scritto in modo semplice e comprensibile soprattutto per i ragazzi. Libro fortemente consigliato
Una persona l'ha trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 19 luglio 2015
Comprato x una lettura estiva scolastica a mia figlia (seconda media). L'ho letto prima io.
Lo consiglio per grandi e meno grandi da 10 in su. Bellissimo per spiegare cosa è la mafia e cosa rappresenta, come riduce la libertà di ognuno di noi, Anche nella vita di ogni giorno. In questo caso anche negli eposidi di bullismo, in cui, in una scuola elementare, i forti cercano di prevalere con la violenza.
Bellissimo anche per spiegare ai bambini chi sono gli eroi veri dei nostri tempi.
Ve lo consiglio vivamente leggetelo prima voi o poi fatelo leggere ai vostri raggazi/bambini.
Una persona l'ha trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso


Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui