Scopri Books Cloud Drive Photos Scopri Scopri Scopri Fire Scopri Shop now Scopri Sport

Recensioni clienti

4,2 su 5 stelle
23
4,2 su 5 stelle
Formato: Copertina rigida|Cambia
Prezzo:16,92 €+ Spedizione gratuita con Amazon Prime
La tua valutazione(Cancella)Vota questo articolo


Al momento, si è verificato un problema durante il filtraggio delle recensioni. Riprova più tardi.

il 7 gennaio 2016
Il libro è molto bello, anche se non ricordo bene i passaggi. L'autore, il nome ora mi sfugge, scrive in modo molto semplice e chiaro, una buona lettura. Ora non ricordo bene il prezzo, ma quando l'ho comprato era un affare. Consigliato!
11 commento| 20 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 12 dicembre 2011
Davvero un bel libro. Mi è piaciuta particolarmente l'abilità di questo scrittore nel saper condividere con i lettori molte caratteristiche specifiche e particolari della psicologia e delle scienze cognitive rimanendo in grado di scendere in dettagli senza forzatamente essere pesante e noioso anche per un profano, utile anche la bibliografia posta alla fine del libro con la quale chiunque può continuare ad avvicinarsi ai temi proposti.
Ma oltre alle interessantissime pagine a contenuto saggistico ho apprezzato anche l'altra metà del libro di carattere narrativo: si alternano infatti le parti degli approfondimenti con quelle della storia, viene man mano raccontata proprio la personale esperienza dell'autore che assieme a noi si immerge in questo sconosciuto e ancora lontano mondo, una realtà da comprendere ed afferrare: il nostro cervello, sia come organo fisico che psichico.
Il libro si propone come umile guida in alcuni remoti angoli della storia umana, passando per malattie e sindromi particolari, commoventi storie di vita, autori classici, filosofia e studi scientifici mantendo comunque quel filo condutture che fà roteare tutto attorno alla madre delle muse: Mnemosýne, la memoria, probabilmente la prima tra le caratteristiche che rende l'essere umano, Umano.
0Commento| 15 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 27 maggio 2012
L'arte di ricordare tutto di Joshua Foer non ha niente a che fare con i libri di tecniche mnemoniche, che - come sostiene l'autore - servono poco o niente nella vita di tutti i giorni. Si tratta, invece, di un'analisi a tutto tondo sulla memoria: l'autore spazia in numerosi campi, quali la psicologia, la filosofia e la storia. La scrittura è estremamente coninvolgente grazie ad alcune parti autobiografiche. Un libro che consiglio a chiunque sia interessato ai numerosissimi enigmi sul cervello e a chi non sappia rispondere alla domanda "Perchè è importante allenare la memoria?".
0Commento| 5 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 24 gennaio 2012
Ben scritto, "L'Arte di Ricordare Tutto" non è un libro di mnemotecniche sebbene l'autore appaia talvolta tentato di inserirsi nel lucroso giro d'affari di questo genere editoriale, cosa, per altro, che lo lascia estremamente perplesso. La tentazione viene scansata con garbo e un pizzico di autorironia: paradossalmente, ma non troppo, il testo di Foer andrebbe consigliato a quanti si sono cimentati proprio con le mnemotecniche senza ricavarne granché proprio perché scoprirebbero, dissimienati nel testo e ben sintetizzati negli ultimi capitali, alcuni passagggi chiave per capire i loro fallimenti e non tanto come funziona la nostra memoria, ma soprattutto perché le mnemotecniche hanno scarsa applicazione nella vita di ogni giorno. Alcuni capitoli, i più romanzati o che si rifanno ad una scrittura narrativa poco congeniale all'autore che invece ha una notevole verve giornalistica didascalica, sono pesanti e poco credibili, ma nel complesso il testo è abbastanza piacevole e lascia spazio a non poche riflessioni.
0Commento| 10 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 18 maggio 2016
Bel libro, molto interessante, l'autore racconta la propria esperienza di come è venuto a contatto col mondo della memoria, o meglio delle mnemotecniche. Viene fatto anche qualche accenno ad alcune tecniche particolari, da leggere sicuramente!
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 6 dicembre 2016
ho acquistato questo libro dopo essermi appassionato alle tecniche di memoria. Ad essere sinceri nel libro non vengono spiegate in maniera dettagliata queste tecniche ma resta comunque un libro interessantissimo e utile per scoprire come un semplice giornalista con una memoria simile a quella di tutti quanti noi sia riuscito a vincere i campionati di memoria continuando a dimenticare le chiavi chissà dove...
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 12 novembre 2016
Libro banale. Si dilunga in un racconto autobiografico, inerente il suo "incontro" con le mnemotecniche. Forse utile per chi é novizio. Molte delle tecniche descritte si trovano su internet. Soldi buttati.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 22 marzo 2017
Certo, sicuramente in 300 pagine non hai la capacità di andare a fare i campionati di memoria ma ti da un aiuto validissimo e tanti spunti per migliorarla al massimo e vedere tutto con un aspetto diverso! Lo consiglio!!
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 12 maggio 2016
L'ho letto perché citato in un libro di Federico Rampini. L'autore descrive l'arte di memorizzare nella sue svariate sfaccettature. Saggio da leggere per farsi un'idea delle potenzialità della nostra mente.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 3 settembre 2013
interessante, non troppo impegnativo, ma comunque non un romanzo.
adatto a chi si vuole avvicinare alle tecniche specifiche.
lo consiglio
0Commento| 3 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso