Scopri Toys Books Cloud Drive Photos Scopri Learn more CE Scopri Scopri Shop Kindle Shop now Scopri Scopri Sport

Recensioni clienti

4,7 su 5 stelle
56
4,7 su 5 stelle
Formato: Copertina flessibile|Cambia
Prezzo:8,50 €+ Spedizione gratuita con Amazon Prime


Al momento, si è verificato un problema durante il filtraggio delle recensioni. Riprova più tardi.

il 29 marzo 2017
Questo libro-guida chiarisce ad ogni appassionato di fisica i motivi che hanno inizialmente ispirato la teoria quantistica della luce.
Le conseguenze di questa visione e le loro conferme sperimentali sono esposte con entusiasmo , con un linguaggio empatico e diretto, coinvolgente. Cosicchè la sua finalità, dichiaratamente divulgativa, lascia il lettore con il desiderio di approfondire e studiare ancora.
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 17 maggio 2017
Si sta parlando di Richard Feynman, cosa vogliamo recensire?
Piccolo libro eccezionale, di facile lettura e comprensione. Nonostante sia uno studente di fisica l'ho trovato interessante e spiritoso in certe parti.
Assolutamente un must .
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
Ho comprato questo libro dopo aver attraversato un percorso nella fisica divulgativa con i libri di Brian Greene (La trama del cosmo. Spazio, tempo, realtà,L'universo elegante. Superstringhe, dimensioni nascoste e la ricerca della teoria ultima eLa realtà nascosta. Universi paralleli e leggi profonde del cosmo, Sean Carroll (La particella alla fine dell'universo. La caccia al bosone di Higgs e le nuove frontiere della fisica e Jim Baggott Il bosone di Higgs. L'invenzione e la scoperta della «particella di Dio» e devo dire che Richard Feynman, come chiarezza espositiva è alla pari del bravissimo Brian Greene. Il bello di questo piccolo volumetto sono i continui rimandi alla realtà che possiamo sperimentare tutti i giorni, diversamente dai libri di Brian Greene che trattano spesso di argomenti intangibili (teoria delle stringhe, multiverso, etc, comunque tremendamente affascinanti per quanto mi riguarda). In questo libro sono raccolte quattro lezioni universitarie tenute da Feynman, fruibili a chi ha un minimo di conoscenze scientifiche, tramite le quali capirete come la luce interagisce con la materia, producendo fenomeni come riflessione (totale e parziale) e rifrazione che sperimentiamo ogni giorno, come i fotoni interagiscono con gli elettroni etc. Verso la fine si fa un breve excursus nella fisica "oltre la QED", che riguarda le interazioni nel nucleo (forza forte) e che portano al decadimento dei neutroni nei protoni (forza debole). Si accenna anche alla struttura interna di protoni e neutroni, fatti di quark, e ad alcune scoperte effettuate sino al tempo di Feynman tramite gli acceleratori particellari. Mancano ovviamente gli ultimi sorprendenti risultati, come la scoperta del bosone di Higgs, che esulano comunque dalla QED e che vi spingeranno a leggere altri volumi, come quello che ho già citato di Sean Carroll sul Bosone di Higgs. In conclusione, un libro poco impegnativo e molto interessante, che consiglierei a chiunque abbia un minimo di passione per la fisica.
0Commento| 21 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 5 maggio 2012
Sono rimasto stupito dalla chiarezza con la quale viene affrontato un argomento tutt'altro che semplice. niente formule e alcuni diagrammi. decisamente da consigliare, anche a chi non e' un tecnico, anche se una conoscenza basilare della fisica aiuta a seguire il filo del discorso.
L'ultimo capitolo in cui si fa accenno al modello standard delle particelle e' meno lineare, per stessa ammissione dell'autore, ma comunque molto interessante.
0Commento| 11 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 2 maggio 2013
Il libro non è adatto al lettore occasionale anche se chiunque motivato da un serio spirito di comprensione è in grado di leggerlo e fare un salto di qualità enorme nella comprensione del mondo fisico nel quale vive.
Lo consiglio invece a tutti quelli che hanno almeno dimestichezza con la fisica e sono abituati a leggere libri di divulgazione scientifica. Non perché Feynman indugi troppo su formule e calcoli complicati, affatto, ma perché il suo ragionamento si dipana dall'inizio del libro fino alla fine e diventa una vera e propria valanga capace di dare una chiave di lettura "classica" a fenomeni che con la fisica classica non hanno nulla a che fare. Sono sicuro che molti fisici che non hanno mai letto questo libello (io ero uno di questi) quando lo leggeranno rimarranno stupefatti di quanto Feynman si era spinto in avanti con questa descrizione semplificata della QED e di quali straordinari risultati sia in grado di spiegare in modo assolutamente non tecnico. Da non perdere!
0Commento| 29 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
I PRIMI 500 RECENSORIil 10 aprile 2016
L'argomento è tanto interessante quanto complesso. Feynmann è eccezionalmente bravo a fantasioso nella sua spiegazione. Tuttavia la lettura, per fare un paragone, è ben più ostica delle "Sette brevi storie" di Carlo Rovelli che recentemente ha avuto tanto successo.
QED è interessante perché, ad esempio ci spiega che i fotoni sono particelle e non onde (come avevo imparato all'università negli anni '80). Spiega in un modo molto preciso fenomeni come la rifrazione e la riflessione.
Tuttavia la spiegazione, per quanto semplificata, assomiglia ben più ad un testo di studio che ad una lettura di piacere.
Detto questo per aiutare ad una scelta consapevole, devo aggiungere che ero tentato di mettere 4 stelle invece di 5, ma sarebbe stato ingiusto, perché la stella in meno va a me come lettore, non certo a Feynmann come fisico e scrittore.
0Commento| 3 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 2 maggio 2014
se non si ha una mente in grado di seguire le astrazioni della fisica diviene ben presto incomprensibile, se si hanno cognizioni di fisica può essere di piacevolissima lettura
0Commento| 5 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 1 ottobre 2015
Il libro comincia da una domanda quasi "fanciullesca": spiegare come la luce attraversa o si riflette sul vetro.
E questa è la domanda alla quale, per tutto il libro Feynman cerca di rispondere, con una chiarezza stupefacente, tanto da far sembrare le cose "ovvie". Il dettaglio della sua trattazione cresce man mano, fino ad arrivare alle interazioni tra le particelle.
Ho apprezzato molto le spiegazioni di "come i fisici fanno i conti" : senza andare nello specifico, Feynman riesce a far intuire i conti che vengono svolti (per esempio: somme finite che diventano integrali...etc).
Consiglio la lettura a tutti coloro che sono curiosi di capire la realtà fisica in cui siamo immersi (attenzione come l'autore ripete più volte, viene spiegato il come delle cose e cerca di modellarle! Il perchè la natura si comporti così esula dall'indagine della fisica).
La mente di Feynman, così priva di preconcetti e così "naturale" è a dir poco sorprendente.
0Commento| 2 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 7 aprile 2017
Libro grandioso. Per chi non è un fisico, come me, decisamente meno immediato dei sei pezzi facili, ma non è per questo motivo che do 4 stelle anziché 5. Diciamo che alcuni punti tende ad andare un po' troppo sul "tecnico" (un fisico probabilmente inorridirebbe a questa mia osservazione, ma un libro che si dica divulgativo non deve essere indirizzato ad un'utenza tecnica, sebbene contenga in effetti 4 lezioni universitarie), nel senso che si tende a tirare in ballo spesso simboli come se chi leggesse dovesse già sapere di cosa si tratta. Nel mio caso non è così ed ho fatto un po' di fatica nella seconda e terza lezione. Ma ne vale la pena, sempre che si sia veramente interessati all'argomento, altrimenti non sono altro che farneticazioni di un tizio che svariati anni fa ha parlato di cose, a detta sua, incomprensibili.
Ho trovato la parte sulla cromodinamica quantistica, trattata solo marginalmente, anche più interessante della stessa elettrodinamica, che da il titolo al testo.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 21 gennaio 2017
Richard Feynman è stato un noto fisico e divulgatore scientifico statunitense. Nel 1965 è stato premiato del premio Nobel per la fisica per il lavoro fondamentale nell’elettrodinamica quantistica.
Dotato di un'intelligenza e di un senso dell’umorismo fuori dall’ordinario, può esser visto come quel classico professore che ogni alunno vorrebbe aver avuto, capace di catturare l’attenzione degli ascoltatori, senza mai farli annoiare.
In questo libro lo si può notare, in quanto vengono affrontati argomenti complessi con la semplicità e chiarezza come pochi riuscirebbero.
Premetto però che questo libro non è adatto al lettore occasionale, o perlomeno non riuscirà a comprendere pienamente tutto ciò che legge. Come ripete più volte Feynman stesso.
Io stesso, da semplice ingegnere meccanico, quindi totalmente estraneo alla fisica quantistica, spesso prendo per buono ciò che trovo scritto, in quanto come già detto il mio background di studi non è sufficiente a comprendere a pieno quanto spiegato.
Ma ciò non significa che ci si perda o ci si annoi, Feynman riesce a spiegare le cose con dei semplici esempi finendo poi per trovare dei casi reali di applicazione, riuscendo ad entusiasmare il lettore senza portare troppo per le lunghe ogni caso affrontato.
Il testo poi sostanzialmente si divide in 4 lezioni, realmente avvenuti, in cui passo dopo passo aggiunge un mattoncino alla sua spiegazione, in modo da accompagnare progressivamente il lettore verso una conoscenza più ampia.
Mi sento di consigliare questo libro a chiunque voglia apprendere qualcosa di nuovo sulla luce attraverso le parole di uno dei migliori professori di tutti i tempi.
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso

I clienti hanno guardato questi articoli

11,05 €
11,05 €
8,50 €
14,03 €

Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui