Scopri Scopri Books AW17_IT_Sal_flyout Cloud Drive Photos Learn more En savoir plus Scopri Shop Kindle Shop now Clicca qui Scopri



il 11 marzo 2017
Mi è piaciuto subito per come è scritto e ho avuto un buon impatto.
Il consiglio principale di questo scrittore: essere strateghi e abili venditori e "oratori" di se stessi. Noi siamo i primi acquirenti di noi stessi.
E' un libro alla portata di tutti, quindi adatto anche a uno poco esperto come me.
Sono soddisfatto dell'acquisto che consiglio vivamente.
0Commento| 7 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 15 dicembre 2014
Bel volume, molto chiaro, realizzato da un professionista che conosce la materia ed è anche piacevole da leggere. La cura da destinare al proprio personal branding e alla propria reputazione rappresentano il presente e il futuro dell'identità digitale (e non), dunque prima si entra in quest'ottica maggiori saranno i frutti da poter raccogliere. E se questa vi sembra una considerazione scontata, fate mente locale e ricordate tutte le volte che non vi era coerenza tra un professionista consigliatovi (o del quale vi eravate fatti un'idea) e il suo reale valore. Vi siete più rivolti a lui?

La buona reputazione porta con sè la competenza --> La competenza genera fiducia -> La fiducia attira clienti --> I clienti, se curate il vostro brand, aumentano la vostra reputazione, competenza e fiducia --> Arrivano altri clienti.

Un circolo virtuoso sulla carta semplice, no? Ma senza entrare nella giusta ottica, senza usare gli strumenti giusti e soprattutto senza conoscere alcune trappole in cui è facile cadere, si rischia di finire in un calderone di mediocrità dal quale è difficile uscire. In questo libro trovate una buona infarinatura per creare la vostra identità digitale. Avrei ampliato alcune parti ma è probabile che ciò avverrà in una seconda edizione.

Un plauso finale per l'importanza data ai blog, aspetto che già fa storcere il naso a molti (per la mole di lavoro sottostante, per la necessità di doverlo curare, per la minore immediatezza rispetto ai social network etc) ma che a mio parere è imprescindibile per il proprio brand. I social network sono un megafono, ma se non avete voce (i contenuti) c'è poco da fare, anche se avete un seguito di decine di migliaia di persone.

I professionisti troveranno competenza e qualche dritta frutto dell'esperienza, anche se molti aspetti saranno già noti, neofiti pura ispirazione. Consigliato anche in ebook, se si vuole risparmiare qualcosina.
0Commento| 4 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 7 novembre 2015
Leggendo questo libro vi renderete conto di una cosa: i consigli e le strategie proposte sono - almeno a livello teorico - semplici, a volte (all'apparenza) banali, eppure sono poco applicati dai professionisti del web in Italia. Questo perchè coltivare il proprio Personal Brand richiede tempo, impegno, energia e organizzazione. Ma una volta imparato a farlo (e col tempo diventa man mano più semplice e automatico) può realmente essere uno strumento in più per distinguervi dalla concorrenza e dare più smalto ed energia alla vostra comunicazione online.

Se cercate miracolosi segreti che possano da un giorno all'altro rendervi delle star del web, questo libro non fa per voi.
Se invece cercate un libro che vi possa aiutare a capire cosa potete migliorare nel modo in cui interagite sul web, questo libro può essere per voi un ottimo supporto.
0Commento| 4 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 30 gennaio 2018
Ho acquistato questo libro per capire come posizionarmi meglio nel mio mercato di riferimento attraverso l'utilizzo dei social. Ho avuto anche il piacere di scambiare qualche opinione con lo scrittore che ritengo moderno, disponibile. Praticamente si tratta di un manuale pratico. Consigliato a tutti quelli che vogliono emergere...
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 26 febbraio 2015
dovrebbe intitolarsi anche "professione blogger", al contrario di altre guide che ho letto in giro e che non sono all'altezza. questa invece è una guida completa che spiega come presentarsi in rete in modo professionale e utilizzare lo strumento blog come promessa per nuove collaborazioni e lavori, se non proprio diventare la tua professione (ok in Italia è un miraggio, ma perché non sognare?).
web writing, social networks...è spiegato tutto bene e con competenza. un paio di indecisioni fra un paio di autori sugli orari migliori di pubblicazione (ahha pareri discordanti, ma concordo che dipende dai settori), ma il resto è ottimo. consigliato anche e soprattutto a chi vuole diventare blogger "professionista".
0Commento| 3 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
Interessante e ricco di spunti che molti ignorano completamente. Spiega con una facilità disarmante alcune modalità che possono essere utilizzate per creare o migliorare la propria identità digitale. Utilissime le parti che parlano degli strumenti da utilizzare per monitorare i propri successi o insuccessi quasi a costo zero. Riccardo comunica in maniera chiara che il segreto per avere una buona reputazione online... siamo noi, abbiamo già tutto, dobbiamo solo renderlo al meglio organizzandolo bene, credendo in noi ma soprattutto condividendo contenuti di qualità. Da leggere!
0Commento| 6 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 30 gennaio 2018
Sono contentissimo di questo acquisto che mi ha aiutato a sviluppare dei ragionamenti importanti sul tema Personal Branding.
Un ottimo Riccardo Scandellari che con grande professionalità, preparazione e semplicità, ti aiuta a comprendere che percorso sviluppare, e su come muoverti nel mondo del digital in un epoca dove il cambiamento è epocale e dove potrai emergere utilizzando questi preziosi suggerimenti.
Massimo Creati
review image
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 24 aprile 2017
Ottimo per chi vuole farsi un'idea di come cominciare a muoversi sul web e costruire una propria immagine. Vi consiglio di seguire Riccardo Scandellari anche online.
0Commento| 4 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 20 aprile 2015
Ho comprato questo libro a occhi chiusi, visto che seguo già l'autore sui suoi canali social e blog e vi trovo sempre molti contenuti interessanti.
Per chi vuole capire cos'è personal branding o vuole iniziare a farlo, questo libro è una risorsa utile. Parla con semplicità di alcuni argomenti, che sono spesso fumosi. È chiaro e immediato, senza lasciare il lettore col dubbio su quello che sta leggendo. Anche se alcuni paragrafi parlano di argomenti già noti, nell'insieme tutto il libro offre buoni spunti di riflessione per iniziare a stilare una strategia di personal branding.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 1 ottobre 2017
Questo libro è per chi ha compreso l'importanza di costruire il brand di se stessi, in un'epoca in cui non basta più un curriculum vitae per trovare un lavoro. Sempre più spesso le opportunità sono online, ma è necessario farsi trovare nel modo giusto. Ho letto la prima edizione di questo libro (copertina blu) ed ho appena finito la lettura di questa seconda edizione, arricchita da nuovi contenuti. Scandellari è sempre una garanzia!
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso