Scopri Toys Books Cloud Drive Photos Learn more Learn more CE Scopri Scopri Shop Kindle cliquez_ici Scopri Scopri Sport



il 7 febbraio 2012
Il libro colpisce, fin dalle prime pagine e lo fa per uno stile di scrittura pulito, scorrevole, ma tutt'altro che banale.
Trama interessante ed accattivante, piena di spunti curiosi ed originali. L'autore mette il lettore a proprio agio, ma lo fa mentre lo trascina dentro la storia che racconta, senza pause. Avvincente e consigliato.
0Commento| 3 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 2 ottobre 2014
Un romanzo con un grande potenziale, sicuramente legato allo stile (originale per l'Italia) e alla struttura.

Iniziamo con i pregi:
1 - Trovate originali e ben costruite.
2 - Buon ritmo e stile molto molto interessante: asciutto e calibrato, riesce - quasi come altri scrittori (scrittori e non romanzieri) stranieri blasonati - a narrare con distacco e coinvolgimento al contempo.
3 - Si lascia leggere e incuriosisce fino alla fine.
4 - Tematiche molto interessanti (che conferiscono spessore al libro) trattate con il necessario ed equilibrato distacco mantenendo il giusto peso all'interno del testo, ovvero: senza nuocere alla narrazione o trasformarsi in imbarazzanti didascalie o in spiegoni moralisti.

Andiamo sui difetti:

1 - Il prezzo di copertina è praticamente quasi a livello di un ebook di punta di uno scrittore di successo. Il cerchio e l'utenza si restringe naturalmente, trattandosi di un ebook di un'opera prima e questo è un peccato (più che altro per l'autore).

Sarebbe potuto essere un romanzo molto bello ed efficace, con un editing un po' più accurato ed un centinaio di pagine in più.

02 - Il romanzo si apre con dialoghi e situazioni che ho giudicato un po' poco credibili, ma si riassesta presto nel corso della narrazione.
03 - Pecca forse di una mancanza di approfondimento di situazioni correlate ai personaggi secondari (come l'amico Carlo, il fratello, ex fidanzate, colleghi e similari, a mio parere, migliorerebbe sensibilmente inserendone qualcun altro) che avrebbero dato un po' più di respiro al tutto.
04 - Pecca anche di descrizioni ambientali solide. Quelle che ci sono andrebbero ampliate (non troppo).
05 - La trama è un po' debole ed alcuni avvenimenti non sembrano avere correlazione con la trama se non come espedienti che in alcuni casi non vengono risolti: ad. es.: sensibilità ai palindromi.
06 - Formattazione ebook per Kindle da macellai.

Detto, questo, spero comunque esca un nuovo lavoro dell'autore - magari più curato -, perché l'approccio e lo stile sono di notevole interesse.
11 commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 31 luglio 2014
Convincente dalle prime parole. Scorrevole. Coinvolgente. Un Linguaggio non comune ed una struttura assolutamente unica. Giocoso. Ironico. Mai Banale. Sorprendente...in senso letterale. E' Stato un caso "conoscere" Guido Fruscoloni (l'Autore) on line e con il tempo ho imparato ad essere curioso seguendo il suo blog ed i suoi tweets. E' stato un caso acquistare il libro su Amazon e divorarlo in pochi giorni... "Una Casualità più una Casualità fa una Fatalità", parole Sue. Menomale! Ne scrivessero libri così...
Leggeremmo tutti di più!
Se non lo avessi già fatto... LO LEGGEREI. Anzi lo rileggo!
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 15 maggio 2012
Come un videoclip.
Ritmo, rapidità, frequenti cambi di scena, immediatezza del racconto, efficacia dell'immagine.
La struttura è solida, equilibrata e ben costruita nel complesso.
Il racconto tiene e ti tiene. Coinvolge ed emoziona. A fatica ti stacchi dalla lettura, tanto per la buona scrittura, quanto per le sorprese che arrivano ripetute.
A questo si aggiunge l'originalità dell'idea di associare ad ogni capitolo un organo del corpo con la sua descrizione che fa da introduzione e ambiente al capitolo stesso.
Trovata decisamente interessante e che da, soprattutto nella prima parte del libro, alle parole del protagonista quasi uno spessore fisico o fisiologico.
Forse la seconda metà del libro è un po' meno efficace della prima e il finale è forse un coupé de theatre eccessivo ma nulla toglie all'ottimo risultato.
Ho trovato molto ben fatta, pur nello stile rapido del tratteggio, anche la costruzione dei personaggi che appaiono molto vivi.
Parabola di morte-resurrezione, condita da ironia, umanità e un pizzico di sano cinismo.
Ottimo esordio. Consigliato!
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 7 novembre 2011
Romanzo d'esordio che stupisce per la maturità e la complessità, riuscendo ed essere allo stesso tempo "veloce" e appassionante, vivido nelle immagini come un film e ugualmente introspettivo, con ampi spazi di riflessione per il lettore. Consigliatissimo!
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 21 novembre 2016
Autore da sostenere, vorrei rileggerlo presto. Ha idee brillanti, scrive in maniera vivace, un genere tutto suo che ancora non è classificabile ma che potrebbe portare il suo nome tra pochi anni...
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 7 gennaio 2015
Una storia che coinvolge il lettore dall'inizio alla fine. Si inizia senza sapere bene dove il protagonista vuole andare a finire e la conclusione è degna di una grande storia.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 6 novembre 2011
A tratti psichico e a tratti elettrizzante. Mi ha catturato dalla prima pagina e la trama mi ha coinvolto fino alla fine.
E' un libro emozionante. Vivamente consigliato!
0Commento| 2 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 18 giugno 2012
complimenti Guido!Dire che si legge tutto d'un fiato e'riduttivo.La trovata degli inizi dei capitoli con la descrizione degli organi del corpo umano ha un suo perché ed e'eccezionale ma tutto il libro e'pieno anche di colpi di scena.Non voglio,però,catalogarlo nei thriller,per me non lo e'
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso

Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui