Scopri Scopri MSS_flyout Cloud Drive Photos Learn more CE En savoir plus Scopri Shop Kindle Shop now Clicca qui Scopri Sport GoW

Recensioni clienti

3,7 su 5 stelle
36
Che cos'è il tempo? Che cos'è lo spazio?
Formato: Copertina flessibile|Cambia
Prezzo:10,20 €+ Spedizione gratuita con Amazon Prime


il 16 settembre 2017
Francamente una bella delusione da un autore che fino ad ora ho molto stimato e letto con interesse e avidità. Ma buona parte della critica va anche all'editore.
Innanzitutto il rapporto quantità/prezzo. Francamente 50 pagine per 12 euro mi sembra un furto. Anche perché un altro libro dello stesso Rovelli "L'ordine del tempo", della Adelphi, ha più di 150 pagine per 14 euro. Se togliamo poi l'introduzione e le divagazioni biografiche, di spiegazioni effettive di cosa sia (o non sia) lo spazio e il tempo, visto che di questo parla il titolo, il numero di pagine utili scende drasticamente.
Un prezzo per pagina così elevato dovrebbe essere giustificato sia da un contenuto particolarmente valido, intenso e ben divulgativo, sia da una cura editoriale impeccabile. Invece si tratta di un monologo autobiografico di Rovelli sul perché lui ha intrapreso la carriera di fisico condito il tutto da riflessioni filosofiche (il suo secondo amore, sembra) sul perché studiare la meccanica quantistica oggi. Il contenuto mi è sembrato mediamente interessante, in un passaggio Rovelli sostiene che il libro è una sorta di intervista, di chiacchierata, fra lui e il lettore, senza quindi grandi pretese di approfondimenti. Sarà.
Ma trovo che il prezzo non sia assolutamente adeguato alla cura editoriale: refusi, a capo sgrammaticati, disegni che ricordano la grafica degli anni '80, a quadratoni (p. 15, 36 ma soprattutto 47: sembrano disegni in bianco e nero fatti con MS Paint e poi ingranditi), l'immagine di p. 35 ruotata di 90° a destra, quando con un minimo di impaginazione poteva stare in verticale: l'idea è che siano state copiate e incollate da altri siti, ma in un libro di divulgazione scientifica hanno una qualità così scadente che fanno ridere. Poi ci si ricorda del prezzo e ci si mette a piangere.
Purtroppo mi sembra una mera operazione commerciale speculativa sul nome dell'autore e sul titolo accattivante; sconsiglio decisamente l'acquisto. Meglio altre sue opere.
11 commento| 4 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 21 dicembre 2015
Di Carlo Rovelli ho letto poco tempo fa “Sette brevi lezioni di fisica” e lo avevo trovato molto interessante e di facile divulgazione anche per me che della scienza sono affascinato e interessato ma ovviamente non ho conoscenze specifiche. Questo secondo volume che è di pubblicazione precedente però sebbene interessante non è utile come il primo citato. Alla fine non è altro che un trattato di scienza sotto forma di diario nel quale viene descritto il suo percorso di conoscenza. Utile comunque per quel tarlo, quel dubbio che ti fa nascere e che ti porta a cercare di conoscere di più. Di Carlo Rovelli comunque leggerò altro. Buona lettura e buona conoscenza a tutti. E visto che siamo in periodo Buon Natale.
0Commento| 7 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 25 novembre 2017
Speravo di chiarirmi le idee sulle teorie della relatività di Einstein e sulla fisica quantistica ma sono rimasto deluso. L'insistenza dell'autore sui concetti d'inesistenza del tempo è dello spazio, non possono far altro che sconcertante il lettore e confondergli le idee. Il Rovelli, che evidentemente fa del sensazionalismo la sua arma pubblicitaria, si guarda bene dal chiarire che il tempo e lo spazio, che noi percepiamo, sono ben reali per chi vive alla superficie del nostro pianeta, tant'è vero che tutta la nostra vita si svolge con questi punti fermi esistenziali. Altrove il tempo e lo spazio sono certamente diversi e questo può cambiare la nostra percezione dell'universo. Un concetto che il Rovelli complica, al solo scopo di impedirci di capire e lasciarci nel nostro limbo l'ignoranza. I fisici quantistici si ritengono superiori a Dio, visto che molti di loro non riconoscono nel Big Beng l'atto di creazione? Tutti, non credo: il Rovelli evidentemente sì. Io di Dio accetto solo i 10 comandamenti, non la presunzione di un fisico!
11 commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 28 agosto 2015
Simple to read but a bit too discorsive and I don't find more details on the theories. I undersood it was written for the general pubblic, but this wont explain the cost: too expensive for a book that you read in 2 hours or less. I love Rovelli books, but this one is more an article rather than a book since I can identify no more than 3 pages with content related the tittle.
0Commento| 4 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 5 luglio 2017
Questo non è il solito libro di scienza, con concetti, nozioni e spiegazioni. Questa è la storia di come si arriva a fare una scoperta scientifica, di come procede lo scienziato, per prove ed errori, sempre alla ricerca di indizi. E' anche la storia di un sogno: non smettere mai di farsi domande, non accontentarsi mai della prima risposta. E' un'esplorazione lunga una vita, perché il seme cade per caso, ma la pianta cresce nel tempo e con sacrificio. E' un'avventura, oltre i confini della mente umana, in un regno - quello della fisica post-quantistica (la cromodinamica, la teoria delle stringhe, la teoria dei loop) - in cui ancora tutto è possibile, e le domande sono più delle risposte. Bellissimo.
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 18 settembre 2017
Per me che sono appassionata di fisica, si tratta di un testo davvero incoraggiante. Mantiene quel che promette (basta leggere la quarta di copertina, per sapere di cosa parla): un’avventura di vita e ricerca. Coniuga alla perfezione le nozioni scientifiche con la passione per la ricerca e la scoperta. Come tutti i libri di Rovelli – questo è stato il primo che ha scritto – si muove tra fisica, filosofia della scienza ed esperienza autobiografica. Fa venir voglia di approfondire, ed è quello che mi aspetto dai buoni libri.
0Commento| 2 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 4 settembre 2017
Ho visto Rovelli in televisione e sono rimasto affascinato dal modo semplice con cui spiegava concetti difficili, pregio di pochi intellettuali. Ho voluto iniziare a leggere uno dei suoi primi libri pubblicati.

Il piccolo libro è diviso in due sezioni, l'inizio racconta la sua voglia di ricerca e la seconda parte inteoduce una spiegazione della fisica quantistica, campo delle sue ricerche. Acquisteró anche gli altri, ma credo che questo sia necessario per capire lo scienziato nel lato umano.
0Commento| 2 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 17 marzo 2014
E' un libro di poche pagine in cui l'autore, partendo dalla sua esperienza di vita e di formazione, arriva a spiegare come si è avvicinato alla fisica teorica e poi, in modo abbastanza semplice, le nozioni di spazio e tempo: lo spazio non è un continuo ma è una quantità finita di grani ed il tempo non esiste di per sé.
La consapevolezza di ciò permette di affrontare discorsi più impegnativi relativi all'intero universo, la cosmologia, la relatività generale, la meccanica quantistica e la gravità quantistica che cerca di mettere d'accordo le ultime due.
E' un libro consigliato a chiunque abbia un po' di curiosità e sia disposto a mettere in discussioni convinzioni ataviche.
0Commento| 15 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 20 agosto 2017
Carlo Rovelli scrive molto bene ed espone in maniera semplice e comprensibile complessi concetti di fisica della relatività e quantistica.
Anche a chi come me non ha fatto studi scientifici di particolare livello, permette di comprendere e di appassionarsi alle scoperte della fisica e alla passione per il "cercate ancora".
Da consigliare anche e soprattutto a chi fa o ha fatto studi umanistici
0Commento| 2 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 8 marzo 2018
Libricino che si legge in mezzora, livello da scuola media, parla per 4/5 di biografia della sua vita e non del tema del libro, quindi in totale sul tempo e spazio parla sie no 10 pagine. Dovrebbe costare 2-3 euro , quello sarebbe il suo prezzo. Non comprero altri libri simili
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso


Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui