Scopri Toys Cloud Drive Photos Scopri Learn more CE Scopri Shop Kindle Shop now cliquez_ici Scopri Scopri


Al momento, si è verificato un problema durante il filtraggio delle recensioni. Riprova più tardi.

il 14 marzo 2013
La teologia spesso ha argomenti difficilissimi: come spiegarli o, meglio, come raccontarli e fare in modo di suscitare l'ascolto in chiesa, nelle scuole, nelle università?
San Carlo Borromeo oltre a chiedersi quale sia il modo più efficace per fare arrivare la parola di Dio ai fedeli durante l'omelia, si chiede anche quale debba essere la tecnica della predicazione. E così dà indicazioni sul modo di parlare, di gesticolare, e sull'uso delle parole, del tono e del timbro della voce.
È un testo redatto nel sedicesimo secolo, ma sembra scritto oggi per l'ampio registro di indicazioni pratiche che suggerisce ai predicatori, ma in generale a tutti coloro che si servono dell'oralità per la comunicazione. Una volta, le storie della Bibbia e del Vangelo venivano solo raccontate e le omelie, durante la messa, servivano anche per trarre insegnamenti che poi molti tenevano a mente o raccontavano a loro volta.
È un bel modo per imparare a raccontare. Un libro semplice da consigliare sopra tutto agli insegnanti, oltre che, naturalmente, ai sacerdoti.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso


Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui