Scopri Tante idee per giocare all'aria aperta Scopri Cloud Drive Photos Learn more CE En savoir plus Scopri Shop Kindle Shop now Clicca qui Scopri Sport GoW



il 13 settembre 2017
Thriller dalla trama scontata per il chiaro riferimento alle vicende italiane degli anni Novanta. Si legge tuttavia con piacere per l'empatia che suscitano i personaggi benché più ideali che reali, ma sicuramente come i lettori li vorrebbero.
|0Commento|Segnala un abuso
il 27 marzo 2016
Non è molto diverso da altri romanzi stereotipati sul fenomeno 'mafia', cavalcato da molti altri scrittori. Molte cose inverosimili, enormi forzature, realtà veramente lontanissima. Mi aspettavo veramente di meglio.
Una persona l'ha trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 22 maggio 2017
a chiunque lavori per scrivere un libro deve essere riconosciuto il valore dell'impegno per dare a tutti l'opportunità di leggere che piaccia o meno. Bravo complimenti
|0Commento|Segnala un abuso
il 23 febbraio 2014
Un libro che è quasi un resoconto della realtà vissuta da chi combatte in prima linea la mafia. La prosa e' quasi documentaria, tanto da sembrare, a volte, una sceneggiatura televisiva. Attendo l'autore ad una nuova prova di
maggiore spessore stilistico e nel ritratto dei
personaggi, di pari impegno nella trama e nei temi trattati.
|0Commento|Segnala un abuso
il 26 gennaio 2014
Un libro che coinvolge il lettore a tal punto da farlo sentire parte della trama stessa. Il racconto arricchito da note di fantasia ricalca una delle epoche in cui la Mafia Siciliana ha sferrato duri colpi a uomini che della lotta alla criminalita' organizzata fecero uno scopo di vita. Le stragi che tutti ricordano e che hanno visto la caduta di Falcone e Borsellino in primis ma anche di molti altri elementi importanti sono racchise in questo bellissimo libro ricco di intrecci ed azione che sono ben integrati nella reale vicenda accaduta negli anni novanta. Lo stile fluido ed avvicente di Carlo Santi, in particolar modo nella descrizione di scene d'azione, l'ho trovato molto attraente e la trama non ha mai quei “tempi morti” che risultano talvolta un ostacolo nel prosieguo della lettura. Come scritto dall'autore nelle note finali, ci sono un gran numero di vicende che hanno preso spunto dalla realta' dell'epoca e ne hanno solo modificato i nomi lasciando comunque palesi per il lettore gli avvenimenti che tutti conosciamo. Consiglio questo libro per la grande capacita' di Santi nello scrivere una storia in grado di non finire nella banalita' o scontatezza visto la difficolta' dell'argomentazione, per la scorrevolezza del testo e per le descrizioni di personaggi e luoghi chiari e lineari. Buona lettura.
|0Commento|Segnala un abuso
il 23 marzo 2014
Lo rileggerei 100 volte. Da siciliano e Palermitano fa riflettere tanto sulla vita che conduciamo giorno per giorno in un contesto sociale sempre più degradato che è terreno fertile per la ripresa della cultura mafiosa.
I poliziotti come i "Lupi" del libro combattono ogni giorno contro questa evenienza.
E' un libro che sembra la versione romanzata (con nomi di fantasia) della vita di personaggi come Falcone, Borsellino, Chinnici ed altri nomi famosi della lotta all'odiatissima mafia
Una persona l'ha trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 1 aprile 2014
Libro ben scritto che fila veloce. Chiaramente connesso alla realtà triste della mafia pur con la sua libertà di inventare. Fa certamente riflettere e accende ancora una volta i riflettori sia sulla scandalosa realtà della trattativa Stato-Mafia sia sugli eroi che da dietro le quinte provano a combattere questo cancro a costo della vita.
|0Commento|Segnala un abuso
il 13 agosto 2014
Sicuramente di gran lunga il più bel racconto dello scrittore. Storia avvincente che si vorrebbe tanto fosse vera. Spero in un sequel.
|0Commento|Segnala un abuso
il 26 maggio 2016
Bel libro mi è piaciuto molto.
Uno di quei libri che si legge tutto d'un fiato e che non vorresti finisse.
Bella la scrittura in prima persona, ti fa vivere in "presa diretta" l'avventura.
Un libro sfortunatamente sempre attuale , che ha il pregio di non far dimenticare che le mafie esistono.
Mi piace questo autore, ho letto anche gli altri libri. Consigliato
|0Commento|Segnala un abuso
il 8 gennaio 2015
Romanzo contemporaneo che scorre velocemente.Sarei curioso di vederlo trasformato in film.Spero che Santi si ripeta perchè ne vale la pena.
|0Commento|Segnala un abuso

Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui