Scopri Toys Books Cloud Drive Photos Scopri Learn more CE En savoir plus Scopri Scopri Scopri Shop now U2 U2 Sport



il 4 agosto 2017
Per valutare certi articoli bisogna sempre tener presente il prezzo pagato e cosa si riceve in cambio, fare le somme e valutare la differenza. In questo caso il costo è 128 euro, inclusa spedizione. Considerando che una buona lama costa solo lei più di 60 euro si capisce che si prende un utensile non economico, ma regalato. Quindi cosa ti regalano? Beh, ti regalano una sega radiale che fa quello che deve fare, e cioè tagliare tavole e listelli di legno con una larghezza fino a 30 centimetri e uno spessore fino a 7 centimetri e mezzo (con un motore piccolo, quindi con i logici limiti di potenza). E come le taglia? Direi bene. Onestamente non taglia peggio della Makita che ho in bottega, naturalmente dopo aver cambiato la lama con una di qualità, del costo appunto di 60 euro. Rispetto alla Makita (pagata oltre 400 euro più IVA qualche anno fa) ci sono similitudini e differenze. La cosa più importante, il taglio, è uguale, dopo aver naturalmente fatto tutte le opportune regolazioni (la mia è arrivata completamente sballata in tutti i sensi, un disastro). Tagliare una tavola con l'una o con l'altra non fa differenza, entrambe lo fanno con precisione ed accuratezza. Allora dov'è l'inghippo? Dove stanno i 350 euro di differenza fra le due? Beh, subito mi sono saltate all'occhio le parti ultra economiche, come la protezione della lama, ridicolo policarbonato traballante, l'impugnatura e la leva di sicurezza, plastica sottile, il laser, una lucina difficile da tarare, di scarsa potenza, le vibrazioni, il rumore assordante, il motore vecchio tipo a spazzole, le scale graduate di difficile lettura e di scarsissima affidabilità, i presettaggi della rotazione del piatto e dell'inclinazione della testa assolutamente inaffidabili, con giochi incredibili, i giochi del blocco testa-rotaie, la quantità di materiale utilizzata (circa 11 chili, praticamente niente per un utensile stazionario), gli strani rumori che fa il blocco albero lama quando frena. Diciamo che passando da una troncatrice professionale a questa sembra di passare da una moto a una bici, si sente subito, appena impugnata la maniglia, che c'è poca sostanza, si avvertono i giochi, la leggerezza dei componenti, quel senso di "adesso si rompe" che trovo un po' inquietante. E viene da pensare con timore a quello che non si vede ma che è fondamentale: le saldature, i cuscinetti, il materiali degli ingranaggi e delle componenti mobili, gli assemblaggi. Però taglia, e taglia con precisione. Quindi è un buon acquisto? A mio avviso si. Logicamente non ne terrei mai una in bottega, ma a casa, quando faccio dei lavoretti nei fine settimana o insegno a mio figlio a lavorare il legno, ci sta. Praticamente non ho speso niente, ho avuto l'occasione di spiegare a mio figlio come regolarla (alla fine il sistema è simile su quasi tutte le marche, semplici viti di fine corsa), ed evito di dover usare la circolare se devo riparare la staccionata o la casetta degli attrezzi, fare una nuova cuccia al cane, una cassapanca per gli attrezzi sportivi di mia figlia, un tavolino per il giardino, uno scaffale per il garage, una libreria per un amico... Cioè per tutti quei lavoretti "da fine settimana libero" che non richiedono somma precisione, moli di lavoro impegnative, materiali difficili, e che sono proprio il tipo di lavoretti per cui questo utensile è stato messo in commercio. E in rapporto al prezzo devo fare i miei complimenti alla Einhell (ma attenzione che è un prodotto fabbricato in Cina, quindi con costi e tutele totalmente opposti ai nostri, il minor costo per noi lo paga qualcun altro). E devo anche fare una domanda alla Makita (o alla Bosch, alla Metabo, alla De Walt, alla Hitachi...): ma siamo sicuri che nei vostri prezzi ci sia tutta qualità? O non c'è una parte, più o meno rilevante, legata a quella targhetta col marchio attaccata sopra? Come professionista compro sempre e solo le marche sopra citate, anche perchè scaricandole mi costano comunque poco, e in tanti anni non ho mai avuto un problema, ma come hobbista del fine settimana sono più che soddisfatto della Heinell. Forse non sempre è vero che si ha quel che si paga. O almeno non è vero (del tutto) in questo caso.

LOL :-) Più che una recensione questo è stato uno sfogo. Ok, scusate, sono il caldo e l'età avanzata :-) Comunque compratela tranquillamente, una volta settata a puntino vi darà grandi soddisfazioni.
11 commento| 53 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 12 dicembre 2017
La troncatrice è conforme alla descrizione. L'assemblaggio è abbastanza veloce e sul web si trovano tutte le informazioni aggiuntive che possono servire. La macchina è di facile utilizzo e e consente di lavorare in maniera precisa e veloce. Si tratta di un prodotto semi-professionale, quindi va bene per un utilizzo non assiduo, ma per lavoretti fai-da-te a livello hobbistico risulta molto efficiente e comoda. Il rapporto qualità prezzo è ottimo.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 30 novembre 2017
Ricevuta nei tempi stabiliti, imballo intatto, prodotto come da descrizione.
La troncatrice é un ottimo compromesso qualità prezzo, il taglio è preciso e senza sbavature e l'utilizzo facile.
Non la consiglierei per utilizzo professionale perché ha qualche piccola imperfezione nella regolazione dei gradi di taglio ma per un utilizzo hobbistico é veramente un valido elettroutensile!! Ottimo affare!!
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 24 novembre 2017
bella macchina, molto utile per molti lavori, da consigliare !!
purtoppo ho riscontrato difficoltà a squadrare i pezzi, a mio avviso le regolazioni non si fermano esattamente a i gradi indicati, neppure i 90° ci sono dei laschi troppo grandi.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 21 agosto 2017
Pratica e funzionale per piccoli lavori. Il diametro ne limita l'utilizzo salvo riprendere il taglio. Unico difetto è che con un uso prolungato il galletto che tiene lo 0 per l"angolo di taglio si allenta e se non i si accorge su tagli lineari si nota
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 8 novembre 2017
Premetto che non sono molto esperto, ma posso dire di essere stato fortunato con questo acquisto, infatti i settaggi di fabbrica sono abbastanza precisi(livello hobby naturalmente), in conclusione a questo prezzo non potevo chiedere di meglio, utensile indispensabile per la lavorazione del legno. Consiglio
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 21 novembre 2017
Circolare presa per un regalo, non volevo spendere cifre enormi dato che mio padre la utilizza solo per il fai da te, non per uso professionale! Alcuni pezzi plasticosi ma per il prezzo direi che è un ottimo utensile! Einhell sempre al top
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 30 settembre 2017
Ho provato ha fare dei tagli, ho notato che la macchina è potente ,già regolata. Soddisfa le mie esigenze,avrei voluto che ci fosse un secondo morsetto a
corredo, per poter bloccare il pezzo alle due estremità. Spedizione ok.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 18 ottobre 2016
consengna velocissima, prodotto superiore alle mie aspettative, un'ottima troncatrice. in una parola: perfetta!
consigliata atutti gli amanti del fai da te!
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 8 novembre 2017
Bella macchina costruita bene il taglio su spessori delle tavole più grosse non è precisissimo probabilmente con una lama con più denti andrebbe meglio comunque il prodotto vale più dei soldi spesi, la consiglio.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso

Domande? Ottieni risposte rapide dai recensori

Per favore, verifica di aver inserito una domanda valida. Puoi modificare la domanda oppure pubblicarla lo stesso.
Inserisci una domanda.
Visualizza tutte le 116 domande con risposta


Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui