Scopri Scopri Books AW17_IT_Sal_flyout Cloud Drive Photos Learn more En savoir plus Scopri Shop Kindle Shop now Clicca qui Scopri



il 20 ottobre 2014
Come comunicare il massaggio sempre attuale del Vangelo? Ce lo spiega il nostro Papa, con queste pagine che vanno assolutamente lette. Dirò di più, rilette. Non è un libro che si inizia, si legge e si giudica. Io l'ho letto in pochi giorni, ed è come ricevere un pugno nello stomaco: ti lascia senza fiato, ti stordisce, ti spaventa e ti affascina. Molti passaggi sono difficili, vanno digeriti con calma; altri sono illuminanti (perché non ci ho mai pensato...). Ma tutti vanno assaporati, perché il messaggio che contengono è la dimostrazione dell'amore per l'uomo, chiunque esso sia. Si legge e si percepisce la gioia dell'evangelizzazione.
Non solo dai pulpiti delle Chiese (e i capitoli dedicati ai pastori della Chiesa fanno riflettere...come si può sentire un prete dopo quello che ha detto il Papa? quanti anni luce di distanza hanno ancora certi prelati nel porsi verso l'uomo, a differenza del nostro Papa?) ma nella vita di noi tutti nel quotidiano, nei rapporti con i famigliari, con i colleghi, con il prossimo.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 25 marzo 2016
Una sorta di programma del pontificato di papa Francesco. Pur essendo di semplice lettura, affronta grandi temi, dal rinnovamento ecclesiale ai temi sociali alla evangelizzazione delle genti. Ma soprattutto c'è, fin dal "titolo" la gioia del Vangelo
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 22 febbraio 2016
Senza dubbio non è un testo d’evasione poi che è una lunga esortazione ai fedeli su come comportarsi nella vita per annunciare il Vangelo nel mondo attuale. Come è specificato, lo scritto è diretto ai vescovi, ai presbiteri, ai diaconi, alle persone consacrate, e ai fedeli laici, ma può risultare interessante anche agli esterni alla Chiesa perché suggerisce le probabili sue iniziative future. La cosa che emerge maggiormente è che la Chiesa, dopo più di due secoli di difesa a fronte degli attacchi delle dottrine laiche, ha deciso di uscire all’esterno e di misurarsi in tutti i campi. A tale riguardo vale la pena di riportare una frase dello stesso Papa subito dopo il titolo: usciamo ad offrire a tutti la vita di Gesù Cristo. Preferisco una Chiesa accidentata, ferita e sporca per essere uscita per le strade, piuttosto che una chiesa malata per la chiusura.
Ed in effetti tutto lo scritto è imperniato sulla evangelizzazione delle genti, in ogni situazione, senza perdere la speranza. Di particolare interesse per i laici è il capitolo III che tratta del “il bene comune e la pace sociale”, diviso in quattro sottocapitoli dal titolo veramente icastico: Il tempo è superiore allo spazio; l’unità prevale su conflitto; la realtà è più importante dell’idea; il tutto è superiore alla parte.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 2 dicembre 2016
il messaggio bello, anche utile ... pur tuttavia difficile da usufruire per chi si trova in situazioni di ambascia ... parlando in termini militari, queste sono opere da tempo di pace, per essere pronti poi, al momento della bisogna ... è un po' come alcune cure omeopatiche preventive, possono funzionare, ma nel lungo periodo, non certamente nelle urgenze ... è un messaggio che non si ripropone di riformare la società, né lo stato, ma di vedere la realtà con uno sguardo diverso ... non promette sconti
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 27 ottobre 2017
Esortazione apostolica di Bergoglio. Lettura non proprio facile, questo costringe il lettore ad un'analisi approfondita sui diversi temi (che poi è il modo corretto di leggere questo libro). Sicuramente fa pensare!
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 18 maggio 2017
E' il programma di governo di Papa Francesco, e come tale è certamente una lettura interessante ed illuminante. Detto questo la lunghezza non è da poco, e diversi passaggi sono o semplici "copia-incolla" di documenti dell'allora Card. Bergoglio, o un poco contorti ed astratti.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 2 giugno 2014
Un testo molto importante che ogni cattolico dovrebbe leggere ed assimilare. Scritto con semplicità, è un'analisi molto realistica delle mancanze di laici battezzati e presbiteri, e spinge molto efficacemente ad un profondo e veritiero cammino di rinnovamento, da praticare con spirito di gioia, volto ad attuare concretamente una nuova fase di missionarietà di tutta la chiesa, intesa nel suo più ampio significato.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 4 giugno 2017
La gioia del Vangelo è l'esatto opposto del lamento generale della vita di oggi. Papa Francesco ci guida ad una comprensione della pacifica rivoluzione cristiana valida per l'uomo di ogni tempo ed alla gioia che da essa ne consegue per quanti affidano a Gesù risorto la propria vita.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 20 novembre 2014
Formato eccezionale, 2.50 € per un libro in copertina rigida è davvero niente. Si può scaricare dal sito vatican.va il pdf, ma avere un qualcosa da leggere in questo formato semi-tascabile è una comodità indiscutibile.
Il contenuto è chiaro, quindi chi è d'accordo è d'accordo e chi no, no.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 27 giugno 2015
Questa esortazione di papa Francesco è e deve essere un punto fondamentale della vita cristiana di ognuno di noi. Riscoprire che essere cristiani non è una vita di sacrifici, non è essere tristi; essere cristiani vuol dire gioire ed annunciare a tutti la buona notizia! Papa Francesco ci vuole risvegliare nella vita di tutti i giorni
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso