Scopri Books Cloud Drive Photos Scopri Learn more Scopri Scopri Fire Shop Kindle Shop now Scopri Sport

Recensioni clienti

4,7 su 5 stelle
2.419
4,7 su 5 stelle
Dimensione: 32 GB|Stile: EVO+|Confezione prodotto: Imballaggio standard|Cambia
Prezzo:14,99 €+ Spedizione gratuita con Amazon Prime
La tua valutazione(Cancella)Vota questo articolo


Al momento, si è verificato un problema durante il filtraggio delle recensioni. Riprova più tardi.

Una scheda SD non è come un'altra ma ci sono enormi differenze, perciò cercherò di scrivere (qui come anche su altri modelli di schede SD che sto provando) una recensione davvero esauriente, sperando apprezziate! ;)
Quello che cercherò di recensire e spiegarvi sono (nel seguente ordine):
1. La velocità di scrittura minima e massima;
2. La Capacità di archiviazione, cercando di capire quale taglio di memoria è il più adatto alle proprie esigenza;
3. La compatibilità, per essere sicuri se il vostro dispositivo è compatibile con questa memoria;
4. Altri aspetti.
Questi 4 punti fanno enormemente la differenza e possono rendere una scheda ad compatibile per certi usi oppure no, inoltre agevolano la vostra lettura se siete interessati solo ad un punto e non a tutti.

1. VELOCITA' MINIMA E MASSIMA
Innanzitutto vediamo il modello di memoria che abbiamo:
MICRO SD di Classe UHS 1 e bus Interface UHS I.
In parole semplici significa che dovrebbe garantire un minimo di scrittura di 10Mb/s (UHS U1) ed un massimo per questo specifico modello di 80MB/s (UHS I).
Qualsiasi test facciate la velocità dovrebbe essere sempre contenuta in questo range 10-80 mbs e potrebbe variare sempre, test dopo test, quindi sono inutili.

A TITOLO INFORMATIVO: La classe UHS è un numero arabo che ci dice la velocità minima di scrittura e sono incise su tutte le schede SD o in una C (che sembra quasi un cerchio) o in una U. Le classi UHS sono:
* C2, C4, C6, C10 = Velocità minima di scrittura rispettivamente di 2MB/s, 4MB/s, 6MB/s, 10MB/s;
* U1 o U3 = Velocità minima di 10MB/s, 30MB/s
Quindi dove vedete la U abbiamo i modelli migliori. Questo valore è importantissimo per chi fa video perché affinché il video venga di alta qualità è necessario garantire una velocità di scrittura minima molto elevata, poiché più è di qualità il video più sono i frame che vengono scritti in un secondo e più sono i MB che si devono scrivere in quel secondo.
* Vi dico subito che per registrare in FULL HD vi serve almeno una C10 (meglio se prendete U1 o U3);
* Per il 4K dovete comprare per forza una U3 (perché sono talmente tanti i frami per secondi che per non perdere qualità bisogna garantire una velocità di scrittura alta garantita solo dalle classi U3)
Il BUS INTERFACE invece è un numero romano (I o II) e indica la velocità massima che può raggiungere, come valore è, personalmente, meno importante del primo.
* Le UHS I sono paragonabile ad una USB 2.0 o poco meglio, con velocità massima che arriva a circa 50MB/s;
* Le UHS II invece arrivano fino a 300MB/s cioè quasi quanto l'USB 3.0

PARERE PERSONALE SULLA VELOCITA': Eccellente. Se vi è chiaro quanto detto sopra ora sarà molto più semplice acquistare la scheda SD giusta per la velocità di cui necessitate:
Se fate video in 4K e usate smartphone molto recenti (che hanno non più il cavo microUSB 2.0 ma quello nuovo MicroUsb 3.1 Type C) siete quasi costretti a spendere molti più soldi e prendere una scheda SD U3 con UHS II;
Se invece girate al massimo in FULL HD (o fate poco uso dei video) potete accontentarvi di una scheda sd U1 e con un Bus Interface (UHSI o II) che meglio preferite. Alla fine le velocità massime di scrittura si raggiungono raramente quindi meglio puntare su una velocità minima più alta che su una velocità massima elevata.
In qualsiasi caso vi sconsiglio quelle C6 a scendere, per pochi centesimi vi prendete almeno una C10.

2. CAPACITA'
In questa pagina in cui sto pubblicando la recensione mi pare si venda solo il modello da 64GB (in altri casi potreste trovare i vari tagli di memoria). Cosa posso dire al riguardo, 64GB significa che effettivamente avremo circa 57/60 GB a disposizione. Cosa normalissima. Volendo buttare giù qualche numero (mai preciso) potrei dire che si potranno contenere circa 16.000 foto oppure 13,000 canzoni, 32.000 app. Ma queste approssimazioni sono davvero poco utili.
64 GB sono davvero tanti, per un uso "multimediale" di tutti i giorni, (smartphone, penna da portare sempre con se, per tenere salvate le cose più importanti o che usiamo spesso, per salvarci 'svariati' film e video, molta musica, documenti...) e sono davvero tanti e sufficienti per tutto. Per chi volesse salvarci sopra la "propria vita", l'hard disk drive è la soluzione, ma il taglio da 64GB è ideale per tutto il resto!
* Personalmente vi sconsiglio i tagli da 16GB e vi invito a valutare di acquistare o un modello da 32GB o da 64 o anche maggiore a seconda dei vostri usi ed a seconda della compatibilità che vedremo ora.

3. COMPATIBILITA'

Fino ai 32GB, è compatibile certamente con tutti gli smartphone che hanno l'ingresso per la scheda sd. Difatti i modelli meno prestanti potrebbero avere dei problemi di lettura con schede SD XC da 64 o 128GB; ma le SD HC da 32GB (o inferiori) sono lette praticamente da ogni lettore di schede! ;) garantisco io! ;)
Inoltre può essere anche usata come una semplice Penna USB comprando un qualsiasi adattatore, visto che, ripeto, è compatibile con qualsiasi lettore di schede sd.
NB: Ora sappiamo anche che:
* le schede con la sigla "SD HC" sono minori a 32GB (Compatibili con TUTTO)
* le schede "SD XC" sono maggiori ai 32GB. (Verificare che il vostro device supporti quel taglio di memoria)

4. ALTRI ASPETTI

RESISTENZA.
Le recenti schede SD sono resistenti a:
1 Sbalzi termici
2 Urti
3 RaggiX
4 Acqua e Polvere
5 Campi Magnetici
Questo perché una scheda SD con questa caratteristiche durerà sicuramente più anni rispetto ad altre, anche in condizione non proprio consone. Il mio consiglio è quindi di verificare queste caratteristiche.
In questa scheda SD Samsung Plus rossa abbiamo tutte e cinque le protezioni! Anche quella ai campi magnetici che è una delle più rare.

RAPPORTO QUALITA'/PREZZO.
Amazon su questo è davvero il migliore perché offre decine di schede SD di almeno 32GB UHS1 intorno ai 15-25€ e per pochi euro in più si può acquistare anche il modello 64GB. L'unica differenza da un modello all'altro (quando sono tutte UHS 1) è la resistenza agli agenti esterni appena visti, ma se cercate nelle grandi catene di elettronica questo stesso modello (con questa capacità e questa velocità) costerà almeno 10/15€ in più!
Questo modello SAMSUNG PLUS costa leggermente in più rispetto ad altri che reputo di pari qualità forse proprio per la resistenza maggiore che ha.
PS: prima di aggiungere al carrello, verificate che sia "VENDUTA E SPEDITA DA AMAZON" in modo da avere il massimo della velocità per la spedizione e stare sereni di non ricevere cloni ma il prodotto originale, visto che questa scheda SD è venduta da moltissimi venditori! ;)[...]
99 commenti| 613 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
Confesso che ero un po' diffidente per questo prodotto della Samsung ma avevo la assoluta necessità di una microSD da 128GB da inserire in un tablet.
Questa microSD è di tipologia SDXC, siglata Evo Plus MB-MC-128DA ed è tra le poche ad offrire una notevole velocità dichiarata di lettura ed una adeguata velocità in scrittura, che si riduce però di un quarto rispetto alla prima.

CARATTERISTICHE TECNICHE
La microSD Samsung è una UHS-I U1 in classe 10, tutte sigle che già di per sé offrono una certificazione sulla velocità in lettura/scrittura della scheda:
- La classe 10 indica un transfer rate minimo garantito di 10 Mbyte/sec su scritture sequenziali (il massimo non è specificato, ma può anche essere superiore di un fattore 10)
- Il bus UHS-I garantisce velocità di bus (canale di trasmissione dei dati) minima pari a 50 Mbyte/s fino ai 104Mbyte/sec (ho provato varie UHS-I e posso confermare che questi valori sono assolutamente realistici)
- La speed class U1 per le UHS-I garantisce infine una performance minima di velocità di scrittura dati sulla SD pari a 10Mbyte/s, valore adatto dunque per il filmati video ad alta risoluzione (fino a 2K).

Per chi non è avvezzo a questioni tecniche ricordo che il bus è paragonabile ad un tubo che trasporta acqua (più lo stesso è largo e più acqua può scorrevi dentro) mentre la speed class indica la velocità con cui si è in grado di raccogliere tutta l'acqua che esce dal tubo (più dunque il valore è elevato e più performante è la schedina dal punto di vista della velocità di scrittura dei dati).
Ricordo anche che per avere schede micoSD performanti non è necessario acquistare delle UHS-II per due motivi: non tutti gli apparecchi sono predisposti per questo standard e le UHS-I sono assolutamente in grado di fornire velocità adeguate fino alll'Ultra HD per l'ambito prosumer (consumer professionale).

Infine la scheda è dichiarata resistente a schizzi d'acqua, temperature elevate, raggi X (controlli all'aereoporto) e sorgenti magnetiche.
La scheda arriva preformattata in FAT32: suggerisco di riformattarla in exFAT per potervi memorizzare sopra file anche più grandi di 4GB.

LA GARANZIA
Aspetto che a mio avviso va tenuto in debita considerazione è la garanzia dichiarata pari a ben 10 anni.

LA PROVA SU STRADA
La microSD Samsung, è stata messa alla prova tramite un PC con processore I7 su Windows 10 x64 utilizzando i test di CristalMark 3.03, leggendo la schedina con un lettore Trascend UHS-I. I risultati, illustrati nelle immagini allegate, confermano in pieno le buone specifiche dichiarate dalla casa.
Stiamo dunque parlando di una velocità che in lettura sequenziale supera di poco gli 80MB/sec ed in scrittura supera i 20MB/sec, dati di un certo rilievo. Non eccelsi invece i dati relativi alla scrittura randomica di piccoli file, ma molto simili a quelle delle schede concorrenti.

DOVE USARLA
Dove può essere utilizzata la scheda: smartphone di ultima generazione con fotocamere da 20Mpx e filmati 2K; videocamere / action camere Full HD (2K); registratori audio ad alta definizione; memorie secondarie di Tablet utilizzate essenzialmente per la memorizzazione di dati audio/video ed immagini.

ACCESSORI
Nella versione da me acquistata è fornita di un comodo adattatore microSD->SD.

Il prezzo, per le prestazioni offerte, pare buono, ma se si vuole andare su velocità ancora più spinte in scrittura (quindi intorno agli 80MB/s per il 4K) a parità di capienza, consiglio una SanDisk Extreme Pro Classe 10, probabilmente la migliore microSD UHS-I a 128GB oggi in commercio in ambito consumer, anche se dal prezzo raddoppiato.

P..S. Scrivere una recensione come questa costa un certo tempo e ha il solo scopo di aiutare altri utenti a capire se valga o meno la pena di acquistare il prodotto. Invito dunque tutti coloro che nutrano dubbi a contattarmi o a compilare l'apposito questionario, per indicare eventuali errori/inesattezze/dubbi/pareri in modo che la recensione stessa possa essere ulteriormente migliorata a beneficio di tutti.
review image review image review image review image
0Commento| 283 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
Se state leggendo questa recensione è perché probabilmente vi state chiedendo se vale veramente la pena spendere qualche euro in più per questo modello di memoria rispetto alla Samsung EVO standard a cui hanno aggiunto il simbolo + alla sigla EVO e magari se tale scheda è indicata per il vostro apparato.

Andiamo con ordine partendo dalla domanda se ne vale la pena di sborsare pochi euro di più:
Vi dico subito che la risposta è si, soprattutto per la sicurezza e la resistenza agli agenti esterni e poi, ma questo riservato a quanti di voi amano le informazioni tecniche, in quanto offre dei tempi veramente impressionanti in positivo nella lettura delle informazioni ed un lieve incremento nella velocità di scrittura, caratteristica indicata a tutti quegli apparati che effettuano video registrazioni come smartphone di ultima generazione o Sport Cam tipo Go Pro per registrazioni in full HD.

Non la consiglio invece per registrazioni 4K dove rimarrebbe comunque troppo lenta, infatti chiarisco sempre che per tale uso è necessaria memoria marchiata come U3 (questa è una U1, equivalente a una classe 10)

Come vi ho detto la nuova versione Plus migliora il modello suo predecessore in diversi aspetti, al lancio è commercializzata solamente nei tre tagli 32, 64 e 128 GB ma ha dato un notevole impulso in termini prestazioni offrendo velocità di lettura a circa 80MB al secondo e scrittura su blocchi sequenziali a 20 MB al secondo.

Ma soprattutto, e ci tengo a sottolinearlo, la linea Evo Plus è anche estremamente resistente per un dispositivo così piccolo. Insieme alla capacità di resistere fino a 24 ore in acqua di mare, Samsung indica nelle caratteristiche del prodotto che queste memorie sono a prova di acqua, temperatura, campi magnetici e raggi X.

Sono progettate per sopravvivere a temperature da -25 ° C a 85 ° C ed in grado di proteggere i dati degli utenti da potenziali danni causati da macchine a raggi X utilizzate negli aeroporti. Inoltre, sono certificate per resistere fino a 13 volte la forza magnetica degli speaker domestici comuni.

L'unico cambiamento nell'aspetto esterno rispetto alla precedente linea Evo è il colore, che ora è un arancione acceso quasi rosso, rispetto al precedente arancione chiaro.

Per quanto riguarda le prestazioni ho valutato le performance di questa memoria paragonandola ai modelli sempre Samsung micrsoSDHCPro e Evo MicroSD ed inoltre al modello concorrente Sandisk Extreme PRO UHS-I microSDXC, per le misurazioni ho utilizzato IOMeter e i prezzi che riporto in coda ai valori sono riferiti a inizio ottobre 2015.

- Nei test i valori della nostra Evo PLUS hanno restituito: lettura 84.7 MB/s e scrittura 19.5MB/s (su Amazon la 32GB è venduta a 18 Euro)
- La EVO Standard nei test risultava invece: lettura 44MB/S e scrittura 18,9MB/s (su Amazon la 32GB è venduta a 15 Euro)
- La SanDisk Extreme Pro microSDXC misurava: lettura 90.7MB/s e scrittura 72.2MB/s (su Amazon la 32GB è venduta a 42 Euro)
- Infine la Samsung's microSDHC Plus: lettura 71.2MB/s e scrittura 20.1MB/s write (su Amazon la 32GB è venduta a 24 Euro)

Indubbiamente la Sandisk ha risultati eccellenti in scrittura ma un prezzo più che doppio, per il resto la nostra EVO Plus è la migliore scelta delle 3 rimaste.

Per onestà devo comunque dirvi che le misurazioni della EVO Plus riferite a scritture in blocchi casuali erano invece molto lente, come nelle rispettive concorrenti d'altronde, arrivando a punte massime in scrittura su blocchi casuali non adiacenti di 4Mb/s ma ovviamente tale tipologia di accesso non è problematica per video registrazioni da smartphone o Sport Cam se tali memorie non sono eccessivamente frammentate.

Quindi il mio consiglio prima di utilizzarla su una Go Pro non 4K (su cui non è indicata) è di formattarla sempre prima di ogni utilizzo o comunque di usarla sequenzialmente senza cancellare solamente alcuni filmati provocando 'buchi di spazio' che la memoria potrebbe voler utilizzare rallentando la scrittura.

Ricordo inoltre che se il vostro smartphone non è nuovissimo, potrebbe non gradire i tagli da 64 e 128Gb, pertanto se non siete sicuri di tale caratteristica (comunque documentata per ogni smartphone) vi consiglio di ordinare una 32Gb che sicuramente non vi darà problemi ed è una dimensione proporzionata agli usi comuni.

Concludo quindi consigliandovi questa memoria per qualunque uso vorrete farne, dal semplice utilizzo con il cellulare fino alla registrazione sportiva estrema, preferendola per pochi euro in più alla sorella minore perché proprio grazie alle caratteristiche di resistenza ad acqua, campi magnetici. raggi x e temperature elevate, non correrete il rischio di perdere i ricordi memorizzati su di essa che valgono ben più della differenza di costo irrisoria.

Spero che questa mia recensione possa esservi stata utile, non esitate a chiedermi chiarimenti tramite le domande sul prodotto, vi risponderò sicuramente.
22 commenti| 379 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
I PRIMI 1000 RECENSORIil 24 ottobre 2016
Ho acquistato quesca micro sd attirato dal prezzo molto competitivo e devo ammettere che ero diffidente prima che mi arrivasse e come pensavo la scheda non è quella originale.
Essendo già in possesso di una Samsung micro SD evo plus(quella rossa per intenderci) ho subito notato la differenza nella confezione, l ‘immagine aveva una tonalità diversa e la grandezza della scritta samsung non era uguale.Dopo l’apertura del pacchetto ho paragonato le due micro sd ed anche qui subito ho notato differenze sostanziali sia nei disegni che nelle scritture ma specialmente sul retro dove le scritte erano in orizzontale e non in verticale.
La conferma sui miei dubbi è arrivata quando ho cercato dove questa micro sd fosse stata prodotta ed ho appurato che sia sul retro che sulla micro Sd vi era la dicitura “Made in Philippines” mentre su internet leggo che le micro Sd della samsung vengono prodotte in Corea , però non vi è certezza che tutte le Micro Sd vengano prodotte li, quindi mi sono deciso a fare un test con un programma trovato su internet ( H2testw) che oltre a verificare la reale capienza della micro Sd mi ha verificato i reali dati di scrittura e lettura. Su internet dicono che sia un programma molto affidabile ed in effetti così è infatti questo fa test accurato di tutte le caratteristiche della memoria , vi allego i risultati da cui si evince chiaramente che la micro sd non ha velocità di scrittura che dovrebbero arrivare intorno ai 80mb/s ma decisamente inferiori , parliamo di 13.1 Mb/s stessa cosa in lettura dove invece di 48Mb/s siamo intorno ai 12.4 Mb/s, pertanto ho immediatamente chiesto il rimborso ad Amazon che prontamente ha provveduto ad esaudire la mia richiesta. Vi invito a non comprare da questo venditore poiché a mio avviso si tratta di una truffa.
Warning: Only 30515 of 30516 MByte tested.
Test finished without errors.
You can now delete the test files *.h2w or verify them again.
Writing speed: 13.1 MByte/s
Reading speed: 12.5 MByte/s
H2testw v1.4

Se questa recensione vi è stata utile,vi prego di spuntare la voce qui in basso.
33 commenti| 112 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
Si tratta della nuova versione rispetto alla nota EVO di Samsung da cui si distingue per la banda rossa invece che arancione e dal carattere “+” vicino alla scritta EVO.
Rispetto alla vecchia EVO, pur essendo una UHS-I Speed Class 1 (U1) e Speed Class 10 anche questa, le velocità che si possono raggiungere sono quasi doppie. Lo standard Classe 10 prevede infatti solo una velocità di scrittura minima di 10 Mb/s, che era rispettato anche dalla EVO semplice.
Questa scheda invece è certificata (è scritto chiaro anche sulla confezione) per una velocità di lettura di 80 Mb/s e per una velocità di scrittura di 20 Mb/s, doppiando quasi il vecchio modello.
Alla prova su PC, con lettore di SD USB 3.0, le velocità raggiunte sono anche superiori (vedi foto). Le velocità effettive permettono di utilizzare questa scheda anche per registrare filmati in Full HD con molti strumenti, mentre per riprese in 4K (soprattutto se con bassa compressione) è meglio pensare a prodotti più performanti.
Dato che nella maggior parte dei casi sono destinate a smartphone, ho testato la scheda installata su un Samsung S5.
I risultati, seppur più bassi di quanto visto su PC, sono comunque buoni con una velocità di scrittura di circa 17 Mb/s, quasi il doppio di una Classe 10 installata precedentemente. Considerato che sempre più spesso vengono copiate su SD anche le applicazioni, una scheda veloce garantisce anche una maggiore reattività del telefono.
Per prestazioni migliori, restando su Samsung che è uno dei più importanti produttori di memoria e notoriamente garanzia di qualità, si può passare alle PRO Plus, che però hanno un prezzo molto più alto.
Ottimo il rapporto qualità prezzo, considerato anche che nella confezione è incluso un adattatore SD.
review image review image review image review image review image
33 commenti| 24 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
Se state leggendo questa recensione è perché probabilmente vi state chiedendo se vale veramente la pena spendere qualche euro in più per questo modello di memoria rispetto alla Samsung EVO standard a cui hanno aggiunto il simbolo + alla sigla EVO e magari se tale scheda è indicata per il vostro apparato.

Andiamo con ordine partendo dalla domanda se ne vale la pena di sborsare pochi euro di più:
Vi dico subito che la risposta è si, soprattutto per la sicurezza e la resistenza agli agenti esterni e poi, ma questo riservato a quanti di voi amano le informazioni tecniche, in quanto offre dei tempi veramente impressionanti in positivo nella lettura delle informazioni ed un lieve incremento nella velocità di scrittura, caratteristica indicata a tutti quegli apparati che effettuano video registrazioni come smartphone di ultima generazione o Sport Cam tipo Go Pro per registrazioni in full HD.

Non la consiglio invece per registrazioni 4K dove rimarrebbe comunque troppo lenta, infatti chiarisco sempre che per tale uso è necessaria memoria marchiata come U3 (questa è una U1, equivalente a una classe 10)

Come vi ho detto la nuova versione Plus migliora modello suo predecessore in diversi aspetti, al lancio è commercializzata solamente nei tre tagli 32, 64 e 128 GB ma ha dato un notevole impulso in termini prestazioni offrendo velocità di lettura a circa 80MB al secondo e scrittura su blocchi sequenziali a 20 MB al secondo.

Ma soprattutto, e ci tengo a sottolinearlo, la linea Evo Plus è anche estremamente resistente per un dispositivo così piccolo. Insieme alla capacità di resistere fino a 24 ore in acqua di mare, Samsung indica nelle caratteristiche del prodotto che queste memorie sono a prova di acqua, temperatura, campi magnetici e raggi X.

Sono progettate per sopravvivere a temperature da -25 ° t a 85 ° C ed in grado di proteggere i dati degli utenti da potenziali danni causati da macchine a raggi X utilizzate negli aeroporti. Inoltre, sono certificati per resistere fino a 13 volte la forza magnetica degli speaker domestici comuni.

L'unico cambiamento nell'aspetto esterno rispetto alla precedente linea Evo è il colore, che ora è un rosso acceso rispetto al precedente arancione.

Per quanto riguarda le prestazioni ho valutato le performance di questa memoria, nella versione a 32GB (ma i tempi variamo pochissimo nella 128GB), paragonandola ai modelli sempre Samsung micrsoSDHCPro e Evo MicroSD ed inoltre al modello concorrente Sandisk Extreme PRO UHS-I microSDXC, per le misurazioni ho utilizzato IOMeter e i prezzi che riporto in coda ai valori sono riferiti a inizio ottobre 2015.

- Nei test i valori della nostra Evo PLUS hanno restituito: lettura 84.7 MB/s e scrittura 19.5MB/s
- La EVO Standard nei test risultava invece: lettura 44MB/S e scrittura 18,9MB/s
- La SanDisk Extreme Pro microSDXC misurava: lettura 90.7MB/s e scrittura 72.2MB/s
- Infine la Samsung's microSDHC Plus: lettura 71.2MB/s e scrittura 20.1MB/s write

Indubbiamente la Sandisk ha risultati eccellenti in scrittura ma un prezzo più che doppio, per il resto la nostra EVO Plus è la migliore scelta delle 3 rimaste.

Per onestà devo comunque dirvi che le misurazioni della EVO Plus riferite a scritture in blocchi casuali erano invece molto lente, come nelle rispettive concorrenti d'altronde, arrivando a punte massime in scrittura su blocchi casuali non adiacenti di 4Mb/s ma ovviamente tale tipologia di accesso non è problematica per video registrazioni da smartphone o Sport Cam se tali memorie non sono eccessivamente frammentate.

Quindi il mio consiglio prima di utilizzarla su una Go Pro non 4K (su cui non è indicata) è di formattarla sempre prima di ogni utilizzo o comunque di usarla sequenzialmente senza cancellare solamente alcuni filmati provocando 'buchi di spazio' che la memoria potrebbe voler utilizzare rallentando la scrittura.

Ricordo inoltre che se il vostro smartphone non è nuovissimo, potrebbe non gradire i tagli da 64 e 128Gb, pertanto se non siete sicuri di tale caratteristica (comunque documentata per ogni smartphone) vi consiglio di ordinare una 32Gb che sicuramente non vi darà problemi ed è una dimensione proporzionata agli usi comuni.

Concludo quindi consigliandovi questa memoria per qualunque uso vorrete farne, dal semplice uso con il cellulare fino alla registrazione sportiva estrema, preferendola per pochi euro in più alla sorella minore perché proprio grazie alle caratteristiche di resistenza ad acqua, campi magnetici. raggi x e temperature elevate, non correrete il rischio di perdere i ricordi memorizzati su di essa che valgono ben più della differenza di costo irrisoria.

Spero che questa mia recensione possa esservi stata utile, non esitate a chiedermi chiarimenti tramite le domande sul prodotto, vi risponderò sicuramente.
33 commenti| 181 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
I PRIMI 100 RECENSORIil 7 novembre 2016
Scrivo questa recensione cercando di fare chiarezza riguardo la schede SD/microSD e su come orientarsi nella miriade di offerte e prezzi.
Le schede microsd hanno molteplici indici e classi che troviamo stampigliate su di esse ma quelle riportate indicano le *velocità minime garantite* e non le massime, che sono influenzate da molteplici fattori. A seconda dell'uso che ne dobbiamo fare dovremmo scegliere la classe (velocità) che ci serve. Premetto subito che per un uso quotidiano, adatto al 99% delle persone che inseriscono questa microsd in un tablet o smartphone, è secondo me più importante l'affidabilità che le sigle riportate sulla scheda. Questo perchè le microsd odierne sono capaci di soddisfare qualsiasi requisito di lettura/scrittura, ma la loro affidabilità è a mio avviso garantita dalla marca che le produce e non dalle sigle.
Questa che ho acquistato la trovo buona, probabilmente al pari di altre marche, e con un ottimo rapporto qualità/prezzo (22euro per il taglio da 64GB). Avevo già acquistato altre schede Samsung e con nessuna ho avuto problemi o decadimento delle prestazioni nel tempo.
La scheda arriva in un blister e senza adattatore SD, la capacità formattata è di 59.5GB. Premetto che l'ho acquistata da Amazon e non da un venditore terzo. Anche qui la serietà di Amazon è secondo me una garanzia contro possibili falsi.
Nello specifico questa scheda è di Grado UHS 1 e Classe 10 che garantisce un minimo di 10MB/s di velocità in lettura/scrittura, idonea per registrazioni FullHD di smartphone, action camera, reflex.
Su un Honor6 ha realizzato in benchmark una velocità di 50MB/s in lettura e 13MB/s in scrittura (senza cache). Concludendo la consiglio per un uso "normale". Non è la più veloce delle schede microSD ma forse è una delle migliori nel rapporto prezzo/qualità con prestazioni buone per la totalità degli usi non professionali. Provata anche su una ActionCam 4K 30fps il video ogni tanto scatta, a 1080p 60fps o 720p 120fps nessun problema.
0Commento| 8 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 29 settembre 2016
Ho acquistato la memory card samsung da loro e me ne hanno mandato una contraffatta, portato anche al centro Samsung e mi hanno confermato che non è originale.
In lettura non supera neanche i 4mb\s è inutilizzabile.
Dopo il reclamo non si sono neanche degnati di una risposta, veramente poco seri. Sotto vedrete le differenze quella a sinistra è quella contraffatta che mi hanno spedito a destra quella comprata al negozio.
review image review image
66 commenti| 117 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 9 marzo 2016
Spedizione in meno di 24 ore con Prime! Sempre velocissimi, il prodotto è arrivato nella sua confezione originale integra e chiusa. La scheda da 64gb non è tra le più veloci, ho provato a girare video 4K con il mio S7 Edge e qualche rallentamento lo ha. In Full HD va benissimo però ed è buona anche la velocità di lettura! La consiglio
review image
0Commento| 27 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 16 marzo 2016
ho acquistato la micro sd in questione abbinata al mio galaxy s7 e devo dire che è molto veloce..dalle prove 95mb s in lettura e 70 scrittura..ho potuto mettere i miei 20 gb di musica in modo veloce senza attendere secoli come nelle sd economiche
0Commento| 11 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso

Domande? Ottieni risposte rapide dai recensori

Per favore, verifica di aver inserito una domanda valida. Puoi modificare la domanda oppure pubblicarla lo stesso.
Inserisci una domanda.
Visualizza tutte le 675 domande con risposta


Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui