Scopri Books Cloud Drive Photos Scopri Learn more CE En savoir plus Scopri Scopri Scopri Shop now U2 U2 Sport

Recensioni clienti

4,3 su 5 stelle
3
Pentax X16159 Fotocamera Digitale, Sensore CMOS Stabilizzato da 24 Mp, Nero
Stile: solo il corpo|Cambia
Prezzo:944,38 €+ Spedizione gratuita con Amazon Prime

il 22 agosto 2017
Ottima costruzione molto massiccia, sembra una d700 in miniatura, tutto o quasi rientra nella descrizione dell' articolo ma c'è il ma almeno da parte mia,il sensore e molto denso il che è buono per foto dettagliate ma se scatti sopra i 1600 iso (nel caso di foto in notturna es,via lattea ecc.) Il rumore cromatico unito alla aggressiva risoluzione, ti fanno notare che la macchina non è adatta per quel genere di foto anche se inserisci l'astroinseguitore gps,presa con fiducia di essere come le sorella tipo k5ii ma migliorata su alcune cose invece il la limitata resistenza agli altri iso mi ha deluso pur rimanendo un'ottima macchina x altri generi fotografici.
0Commento| 3 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 1 luglio 2017
Sono passato da K5 a K3II, due macchine profondamente diverse.
PRO
risoluzione molto elevata, a tratti aggressiva
modalità video finalmente di livello
AF molto più veloce e preciso (per essere una Pentax)
Qualità fotografica davvero elevata (la K5 sotto certi aspetti era anche migliore)
Funzione Pixel Shift (utile sopratutto per i colori o ingrandimenti spinti)
Astrotracer
Assenza filtro AA ma introducibile in modo simulato

CONTRO
risoluzione anche troppo elevata (in alcune situazioni può essere eccessiva)
AF ancora da migliorare rispetto alla concorrenza Canikon (soprattutto in modalità tracking)
Mancanza di display basculante
Bassa ma molto bassa disponibilità di accessori originali o di terze parti
ISO minimi 100
Rumore agli alti ISO (a 1600 ha il rumore della K5 a 3200)

E' chiaramente una macchina di livello semi-Pro, materiali di qualità, connessioni esterne che consentono di fare tutto, raggiungerebbe la perfezione con un rumore agli alti ISO un po' più basso (la K5 qui era una bomba), con un AF oggettivamente un po' più veloce (comunque a questo giro siamo su buoni livelli) si sente un po' di carenza con soggetti in movimento, manca il display inclinabile per fare foto da punti di ripresa un po' insoliti (senza doversi distendere per terra o scattare a caso) mentre ora è possibile fare video di un certo livello, anche per il comparto audio dal momento che è possibile collegare una microfonatura esterna ma anche regolarne i livelli in maniera manuale.
Per quanto riguarda la risoluzione la cosa è discutibile: per i ritratti è anche troppo alta, sembra di scattare ogni cosa con ottiche macro, comunque basta impostare la funzione AA simulato e tutto si risolve (in questo forse il top è la K5iis); in compenso utilizzando ottiche a tutta apertura si ottengono scatti migliori che con K5 (es con il DA 50 1.8 si ottengono scatti bellissimi); io stampo spesso 30x45 ed i dettagli finissimi sono incredibili!
Purtroppo per quelli che come me intendono la macchina come un sistema e non un corpo isolato (bene o male provengo dalla LX) in giro non si trova niente o quasi di parti terze, sistemi flash molto rari e discutibili, trigger solo manuali, cavetteria quasi assente, parco ottiche molto limitato... bisogna sperare che Pentax metta in corredo ottiche fisse di livello Pro!
Concludo: come APSC siamo di fronte ad una gran macchina.
0Commento| 6 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 2 gennaio 2017
Per me è un passo avanti dopo l'esperienza con K5 IIs. Unica mancanza di questo modello è - non c'è la possibilità di usare WL flash :(
0Commento| 3 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso

Domande? Ottieni risposte rapide dai recensori

Per favore, verifica di aver inserito una domanda valida. Puoi modificare la domanda oppure pubblicarla lo stesso.
Inserisci una domanda.
Visualizza tutte le 4 domande con risposta


Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui