Scopri Scopri MSS_flyout Cloud Drive Photos Learn more CE En savoir plus Scopri Shop Kindle Shop now Clicca qui Scopri Sport GoW



I PRIMI 500 RECENSORIil 1 maggio 2017
Ci ho messo più di quattro ore per trovare il sostituto al mio samsung s5 ormai mezzo rotto, ed alla fine la mia ricerca mi ha portato a questo smartphone. Il rapporto qualità/prezzo è indubbiamente ottimo, è formato con materiali che ormai troviamo in molti telefoni top di gamma, dal Samsung all'huawei. Il display, come anche la scocca posteriore è di vetro Gorilla Glass 3, altri materiali in metallo. Devo essere sincera, ho ancora un po' di paura che mi cada a terra e si rompa essendo di vetro. Mi dà la sensazione di essere fragile, ma ho ovviato acquistato una custodia Lizimandu Asus Zenfone 3 5.2"(ZE520KL)Cover,Lizimandu Creative 3D Schema UltraSlim TPU Copertura Della Cassa Del Custodia Case Tacsa Protettiva Shell per Asus Zenfone 3(Maya Totem) che, essendo ruvida, crea un maggiore grip. In questo modo però si compromette un po' il design del telefono la cui scocca posteriore crea bellissimi riflessi blu scuro. Ma preferisco essere certa che non mi cada dalle mani, invece di stringere uno smartphone che ha un effetto saponetta.
Lo smartphone ha un display da 5.2 pollici, 4 GB di RAM e 64 GB hard disk, è possibile aumentare la memoria montando una micro SD nello scomparto per la seconda SIM. Se invece si decide di utilizzare due SIM (una micro e una nano), quella secondaria non avrà la possibilità di andare in 4G.
Di stock monta il sistema operativo Android 6.0, ma si aggiorna subito al 7. E' davvero molto personalizzabile, infatti è possibile scaricare temi, font, decidere la grandezza dei caratteri, la grandezza delle icone, se vogliamo il sistema a due livelli o un livello (cioè tipo iOs, che le app sono tutte nella home).
Nel retro la fotocamera Sony da 16 MP non è incassata del tutto nella scocca, ma sbomba un po'. Le foto sono davvero il punto forte di questo smartphone ed adoro scattare fotografie in modalità manuale mettendo il fuoco manualmente, ma anche in modalità automatica fa delle foto davvero eccelse. Ha un'impostazione chiamata Risoluzione Super che combina diversi scatti per creare foto incredibilmente dettagliate. Mette a fuoco davvero velocemente tramite il Focus Laser posto vicino alla fotocamera, ed è possibile toccare un punto preciso del display per mettere a fuoco un determinato dettaglio. E' possibile scattare le foto tramite i tasti volumi se non riusciamo a raggiungere l'icona scatta posta sul display.
Per il momento non si è mai bloccato e la batteria mi dura due giorni con uso moderato, facendo 4/5 ore di schermo, ma se lo si usa in modo intenso si riesce ad arrivare anche a 7 ore di schermo attivo. La batteria è al LI-PO 2650 Mah, sarebbe stato meglio se fosse stata di potenza maggiore così da durare pure di più, ma anche così l'autonomia è davvero ottima.
Il display è un po' curvo, quindi i vetri temperati - o almeno quello che ho acquistato io [2 Pack] Pellicola Vetro Temperato Asus Zenfone 3 ZE520KL 5.2'', iVoler® ** [Protezione Antigraffi] **Anti-riflesso Ultra-Clear** Ultra resistente in Pellicola Asus Zenfone 3 ZE520KL 5.2'', Pellicola Protettiva Protezione Protettore Glass Screen Protector per Asus Zenfone 3 ZE520KL 5.2''.Vetro con Durezza 9H, Spessore di 0,3 mm,Bordi Arrotondati da 2,5D - Garanzia a Vita - non aderisce bene ai bordi, rendendo il telefono bruttino esteticamente (e la polvere si deposita sotto il vetro). Suggerisco quindi di non metterlo oppure di cercare un vetro con maggiore aderenza.
I tasti soft touch non sono retroilluminati, ma non mi dà fastidio, sebbene ho sentito tante lamentele in giro per questo motivo.
Sono davvero soddisfatta di questo smartphone e ne consiglio l'acquisto per chi vuole un telefono ben performante e non energivoro.
review imagereview imagereview imagereview imagereview image
77 commenti| 7 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 13 settembre 2016
Premessa
Ho potuto testare questo device grazie ad un amico, appassionato di smartphone e con il vizio di comprare al day one. L'ho testato per un po' di giorni
Ecco qui la mia interpretazione delle stelle
''''' Voto da 9 a 10 Ottimo/Super
'''' Voto da 7 a 9 Buono/M.Buono
''' Voto da 6 a 7 Discreto
'' Voto da 6 in giù Scarso/Pessimo
' Truffa/Mancante

CONFEZIONE
Contiene cuffie di buona qualità, in ear, cavo usb tipo C e caricabatterie rapido.

DESIGN E MATERIALI
Passo nettamente in avanti rispetto a Zenfone 2. Qui si tratta di vetro Gorilla Glass 3 sia davanti che dietro. È sottile solo 7.7 mm e leggero anche se a volte scivola leggermente. La cornice in alluminio da sensazione di qualità. Il sensore di impronte è posto sul retro, i tasti soft touch non sono retroilluminati

HARDWARE
Processore snapdragon 625, forse il punto "debole" del device. Però 4Gb di ram e la gpu adreno 506 garantiscono buone prestazioni anche nei giochi più pesanti. Non ho notato lag particolari durante l'utilizzo quotidiano intenso. Processore non top ma equilibrato. Lo storage è di 64GB espandibili

DISPLAY
Buona unità IPS da 5.2 " Full HD. Ho già precisato molte volte che questa risoluzione secondo me è migliore del 2k, tranne che per l'utilizzo della realtà aumentata, per il buon rapporto display e consumi. Alla luce del sole si vede bene e gli angoli sono decenti per un ips.

MULTIMEDIA
La fotocamera non è al livello dei top anche se da 16 MPX stabilizzata. Gli scatti sono buoni in condizioni di buona illuminazione, di sera tardi un po' fatica. I video vengono bene ma non benissimo. Audio sopra la media

CONNETTIVITÀ
Dual sim che permette lo switch del 4G. Ottima la ricezione, stesso discorso per il gps e wifi

AUTONOMIA
Sulla carta 2600 mAh sembrano molto pochi ma,complice il processore non troppo potente, riesce a fare benissimo una giornata intera e più con 1 utilizzo intenso. Grande l'ottimizzazione in questo caso.

SOFTWARE
Asus ZenUi basata su Android 6.0.1 Marshmallow. Ha tantissime gesture e funzionalità, forse troppe di cui alcune inutili.
Se non vi piace il launcher (non è il peggiore per me...) metteteci pure Nova, come al solito

DESIGN '''''
HARDWARE ''''
SOFTWARE ''''
CAMERA ''''
BATTERIA''''
PREZZO ''''

'PRO
'Materiali premium, finalmente Asus
'Equilibrato
'CONTRO
'Non ha tasti retroilluminati
'Processore medio
'Allo stesso prezzo o quasi si trovano TOP di gamma

CHI DEVE PRENDERLO?
Chi vuole uno smartphone equilibrato, che gira molto bene e molto completo. Anche questo è uno di quelli che non eccelle in un aspetto, ma è sopra la media. Tutto sommato lo consiglio ma state attenti a Honor 8 , OnePlus 3 e per chi sa cavarsela con Android ,perché no, mi5
Un bacione,
JReviewer
review imagereview image
77 commenti| 166 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 4 ottobre 2016
La spedizione è stata veloce, il telefono è arrivato alcuni giorni prima rispetto alla data prevista.
All'interno della confezione troviamo il telefono, il caricabatterie (base + cavo), gli auricolari e un breve libretto di istruzioni.
Giusto un appunto sul cavo usb: occhio che è di tipo C, ossia di quelli più recenti. Fate quindi mente locale su quanti caricabatterie sparsi avete a giro (lavoro, casa, auto) e alla possibilità di poter usare questo nuovo caricabatterie (magari comprando un filo e lasciandolo fisso in auto, o a lavoro, come ha fatto il sottoscritto).
Chiusa la parentesi sul cavo di tipo C...il telefono è una bomba. Provenivo da un S advance che faceva fatica a far partire un video su youtube...
Qui ci cono caratteristiche tecniche importanti, la fluidità mi sembra ottima, la batteria regge moltissimo (ieri usandolo "abbastanza" per il mio standard siamo scesi da 100% a 80%) ed era l'unico punto che mi avrebbe fatto propendere per lo zenfone3 max. Lasciate stare, vale la pena lo zenfone3.
Le misure sono ottime, la versione più grande secondo me è eccessiva.
Preventivamente vi conviene acquistare una cover e una pellicola protettiva perchè altrimenti vi toccherà usarlo i primi giorni "nudo". Ed essendo parecchio scivoloso specie sul retro, è un rischio.
I tasti non retroilluminati non danno fastidio anzi, tanto sono comunque disegnati sopra e quindi non ci sono problemi.
Veramente consigliato
77 commenti| 26 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
I PRIMI 1000 RECENSORIil 12 dicembre 2016
 In confezione troviamo ovviamente caricatore da 2 ampere, cavo Type-c, cuffie in-ear e spillina per aprire la slot. Slot che può contenere o una nano dime e una micro sim, oppure una micro sim e una micro SD. Se come me avete una nano sim, o comprate un adattatore o rassegnatevi ad utilizzare i 64gb di memoria interna; beh, non male no?!
Fortuna che non supporta la carica rapida, altrimenti avrei distrutto l’ennesima batteria, dell’ennesimo telefono; tra l’altro non carica neanche così lentamente!
Questa è la versione da 5.2” e 2650mAh di batteria, Versione blu, design assolutamente buono, pulito, semplice ma lineare. Dietro abbiamo la fotocamera, sensore di impronte, flash e infrarossi che richiamato tutti la forma quadrata/rettangolare. A lato pulsanti volume e accensione.
Sensore di impronte assolutamente 10 e lode! Se non fosse per la forma è praticamente come quello di Honor 8: risponde IMMEDIATAMENTE e si sblocca con il solo appoggio del dito (e quindi non come Samsung che prima va premuto e poi con l’appoggio dell’impronta di sblocca). Forse può capitarvi qualche sblocco accidentale inserendolo/tirandolo fuori dalla tasca; se non avete una cover è facile andare a toccare e lui si sblocca.
Batteria DA URLO!! Vengo da S7 Edge/Note 5/Honor 8 ecc… e con il mio uso dalle 6/6.30 di mattina ero costretto a caricarli verso le 17 del pomeriggio (anche prima a volte). Beh, questo mi ha lasciato senza parole! Nonostante abbia 400mAh in meno dei dispositivi sopracitati, ha uno Snapdragon 625 che va “da Dio” e non consuma niente praticamente! Questo mi ha permesso di fare QUOTIDIANAMENTE 5.30/5.45/5.50/6.10 ore di schermo… e potrei continuare! Attenzione però: sempre più di 5 ore di schermo + chiamate (all’incirca 2h al giorno) + internet a volontà, sia Wi-Fi che rete (poco 4g, dalle mie parti ancora è raro), MA HO SEMPRE (tranne i primi giorni, con le prime cariche) FINITO LA GIORNATA ALLE ORE 23 CON ANCORA IL 10-15-19%. Super contento!
Non ho ancora avuto l’occasione di provarlo per bene come dual sim, ma quelle poche ore che ho avuto la possibilità di provarlo in dual sim, non mi è sembrato molto confusionario; vi fa scegliere su quale sim utilizzare il bluetooth in auto, con quale sim chiamare e si può personalizzare la suoneria per sapere già su quale sim state ricevendo la chiamata!
I 3 tasti posti sotto sono un po’ da capire… cioè, bisogna prenderci la mano! Intanto il tasto per tornare indietro è a sinistra, e io che vengo da una dinastia di Samsung, ci ho messo una settimana per abituarmici! In mezzo abbiamo il tasto home, a destra il tasto schede, che se tenuto premuto permette di fare uno screen al volo! Mi è molto piaciuto, perché fare lo screen con i tasti laterali risultava alquanto complicato in alcune situazioni.
Non ho capito perché sono tutti fissati con questi tasti non retroilluminati… bah… piuttosto vorrei il tasto “back” a destra ;)
Ora che ne ho elogiato i pregi per benino, passiamo alle mazzate, o forse no?!
Ci sono un paio di cose SICURAMENTE da migliorare, non tutte di estrema importanza:
-fotocamera, tanto esaltata, che alla fine d il suo meglio solo all’esterno e con una mano ben ferma; mi spiego: in luoghi chiusi fa delle foto orribili! Se poi non avete molta luce è la fine! All’esterno fa sicuramente delle ottime foto, ma insomma, non solo lo Zenfone 3! Quello che più mi ha infastidito, anche letteralmente durante la quotidianità è la PESSIMA MESSA A FUOCO, LENTISSIMA, e poi se dovete fare uno scatto al volo, in giornata, in macchina, nel bus, ecc… vi uscirà tutto sfuocato, in movimento! E quindi che senso ha avere uno smartphone per fare foto tutti i giorni, se poi per fare anche quelle più sciocche vi dovete fermare e mettere in posizione peggio di un fotografo? Mi aspettavo MOLTO di più!
-abbiamo l’interfaccia bruttina, almeno, da uno che è abituato a Samsung; però dai, non abbattiamoci perché è MOLTO personalizzabile e anche io, che sono molto pignolo, sono riuscito a trovare quello che fa per me.
-oltre a ciò, alcune cosine da migliorare come: perché quando vado a mettere la modalità silenzioso, mi passa automaticamente in modalità non disturbare? Perché quando entro nel menu applicazioni e sono (ad esempio) nella pagina 3, esco, magari chiudo le schede, rientro nel menu applicazioni e devo ripartire da pagina 1?
Che altro dire? Va sicuramente provato per capire l’efficienza, la velocità e la felicità di non avere mai un LAG, una batteria che ti porta a sera senza pensieri, una maneggevolezza non scontata per un 5.2”.
Tante funzioni, impostazioni, piccole diavolerie (come la misurazione con infrarossi non molto precisa) che possono, o forse no, fare prediligere uno Zenfone 3 ad un altro smartphone
Consiglio vivamente di prendere una cover, io ne ho una molto spessa trasparente, perché la paura che cada è tanta… con un design completamente in vetro, è un attimo subire un bel danno! Non ho notato grandi scivolamenti se lo estraete e inserite nelle tasche varie con prudenza (l’ho usato 2 settimane senza cover).
Il prezzo ufficiale è di 369, ma come potete vedere si trova anche a 280… Best Buy sicuramente se lo trovate sotto i 250€.
Maggiori dettagli nel video, in cui ho sicuramente dimenticato un sacco di cose che però ho detto qui ;)
Cheers!
55 commenti| 5 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 17 maggio 2017
SI, si, bello, potente, leggero... ma la presa di ricarica è una USB-C, che NESSUNO su questa faccia del pianeta utilizza.
Se dimentico in giro il cavo di ricarica non posso chiederne in prestito uno, non posso utilizzare il caricabatterie che ho in auto o in ufficio.. e per quale incredibile vantaggio? Perchè così POSSO INSERIRE LO SPINOTTO AL CONTRARIO?

Asus... Mavadaviaiciàpp. Rispedito al mittente.
66 commenti| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 4 ottobre 2016
Scrivo poche righe ma è necessario scriverle:
il telefono è veramente valido nelle prestazioni, nella costruzione, nell'estetica, il display è ottimo e la fotocamera è più che apprezzabile.
Ma arrivo alle dolenti note:
da molti anni uso la tecnologia dual sim perchè ho un numero aziendale ed uno privato ed i telefoni che ho usato fino ad oggi (Huawei, Motorola) mi permettevano di associare i contatti aziendali alla sim aziendale e quelli privati alla relativa sim.
Ciò è di fondamentale importanza perchè specialmente quando si usa il Bluetooth in auto non ci si può distrarre per decidere con quale scheda chiamare un numero o l'altro.
Dopo aver chiesto all'assistenza Asus, vi confermo che Zenfone 3 NON PERMETTE QUESTA OPZIONE!
Ritengo questo problema una grave carenza per un telefono dichiarato DUAL SIM, spero che Asus rimedi al più presto con aggiornamenti software. Era doveroso segnalare questo problema.
66 commenti| 44 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 13 dicembre 2016
Ho avuto modo di provare questo smartphone grazie ad un progetto TRND. Preciso che ho avuto la possibilità di provarlo solo a seguito di un ripescaggio, perciò il mio test è di soli 7 giorni di utilizzo.
Il mio telefono precedente era un (quasi) eccellente LG G3, perciò chiaramente mi baso molto sulle performance di quest'ultimo.
Di ottimo ho trovato sicuramente la durata della batteria: se prima trovavo praticamente impossibile farla durare appena un giorno intero, dovendo ricaricare una volta tornata a casa da lavoro, con Zenfone 3 ricarico ogni due giorni e di questo, davvero, non potrei essere più felice.
La fotocamera, per l'utilizzo che ne ho fatto (bene o male faccio molte foto di mio), è di ottimo livello, non eccellente (se contiamo che il mio compagno ha uno Zenfone Selfie da un anno e le performance mi sembrano le medesime nonostante la differenza di uscita dei modelli).
Il design è molto bello, l'unica pecca è il rilievo posteriore della fotocamera e il vetro, che mi dà l'impressione di potersi rompere alla prima botta (difatti sto aspettando l'arrivo della cover protettiva con una certa impazienza). Anche il colore, bianco e che non ho avuto modo di scegliere, mi ha piacevolmente sorpreso. Si è rivelato infatti molto sofisticato e fa sembrare il telefono un modello di alta fascia.
Passando alle prestazioni generali, è molto veloce e non ho notato problemi di alcun tipo in questa settimana di utilizzo.
Di negativo ho trovato le seguenti:
- La batteria non è rimovibile, e questo mi preoccupa perché per l'utilizzo intenso che faccio dei telefoni mi è capitato più volte di doverla cambiare in passato;
- I tasti funzione non sono retroilluminati, e in condizioni di scarsa o totale assenza di illuminazione questo si rivela una seccatura;
- C'è un leggero gioco nei tasti di accensione e volume, che fa sicuramente perdere punti al fattore estetico;
- Il led non è personalizzabile, ed uscendo da un telefono in cui riconoscevo in base al colore del led il tipo di notifica questo è un neo che mi dà un po' di fastidio;
- Altra piccolezza, non c'è possibilità di accendere lo schermo col doppio tap e, attivata l'impronta digitale per sbloccare lo schermo, mi sarei aspettata anche di poterlo spegnere allo stesso modo.
In generale, per il prezzo a cui è proposto, mi sento in generale di stra-consigliarlo, perché non dà l'impressione di essere un telefono di fascia media ma molto di più.
review image
33 commenti| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
I PRIMI 1000 RECENSORIil 24 giugno 2017
Mi sono a lungo informato su internet prima di comprare questo prodotto, si presentava come un telefono che a 300 euro era in grado di dare grandi soddisfazioni, con qualche pecca ma passabile, purtroppo invece non è così.

Devo fare una precisazione, venivo da un LG G3 (terminale acquistato nel 2015, 2gb di ram, 4core fino a 2,5 ghz, 13mpx di fotocamera) e possiedo uno Zenfone 2 (ZE500CL) la versione entry-level della serie Zenfone 2 (8gb di memoria interna, 2gb di ram, 8mpx di fotocamera)

Al primo avvio si nota subito che lo schermo è molto nitido, si legge benissimo e i colori sono naturali.
E' molto reattivo e la navigazione sul web è fluida.
64 gb di memoria stock sono un'infinità e non si trovano su telefoni a questo prezzo.

Le note dolenti arrivano se lo si guarda un po' più in modo approfondito:
- Tra Zenfone 2 prima generazione, entry-level, e questo l'interfaccia Asus era praticamente identica non mi aspettavo chissà che, ma un
minimo di personalizzazione! In realtà a parte la differenza di sistema operativo (Android 5 vs Android 7.1 per lo Zen 3) l'interfaccia asus è
semplicemente identica e dal punto di vista delle funzioni le differenze si devono ad android 7 più che al terminale in sè!

- Da appena acceso dopo aver installato solo whatsapp la memoria ram libera era già ridotta a solo 1.2 Gb su 3.6 disponibili, nessun problema
se non fosse che eliminando whatsapp la memoria sale a solo 1.4-1.6. Ok non sembra un problema enorme se non fosse che dopo poco le
app asus di ottimizzazione iniziano a tormentarti dicendoti che ci sono app che stanno occupando troppa memoria, basta metterle nella lista
di quelle permesse e si evita la notifica, ma appena installate un'altra app puff ecco di nuovo che mentre state facendo qualcosa appare la
notifica della memoria. Il mio Lg g3 anche con diverse app installate mi lasciava sempre a disposizione 600/700 Mb di ram a fronte dei
1.4Gb totali! Facendo due semplici conti ci si accorge che lo Zenfone da appena acceso lascia solo 1/3 della memoria e G3, 1/2! Sarebbe
stato più serio mettere meno memoria e ottimizzare meglio il consumo che montare memorie di dimensioni galattiche semplicemente per
sopperire a un consumo esoso del sistema.
Ma da un po' di tempo a questa parte la gara è a chi mette più memoria ram così da creare l'effetto "numero maggiore = oggetto migliore"

- La fotocamera è appena passabile, viene presentata come buona, ma fa scatti di qualità anonima!
Forse è colpa mia, venivo da un LG G3 che ha smesso di funzionare all'improvviso, ma che finché è stato attivo mi ha permesso di scattare
foto che ancora tengo come sfondo sul pc. Le foto sono scarne nei dettagli, la luce è poca!
La delusione è arrivata quando ho provato a scattare una foto durante una lezione alla lavagna su cui erano proiettate delle diapositive,
azione normalissima che avevo sempre fatto per poi ricopiare a casa gli appunti, tornato a casa e caricata la foto sul pc non si riusciva a
leggere! Il giorno dopo ho riprovato 5 file di distanza dal proiettore zoomando, senza zoom, in modalità nottura, modalità professionale.
Niente nella migliore delle ipotesi la foto era opaca! (come da foto allegata)
- App Asus inutili sparse ovunque e non si possono disinstallare.

Lo ho restituito, non per tutti i motivi appena citati che già erano sufficienti, ma perché ogni tanto nel premere il tasto di chiusura di chiamata il telefono non attaccava e rimaneva tutto sospeso, forse è un problema della app dialer, non so.

---CONCLUSIONE----
Si poteva fare di meglio. Il top di gamma della serie Zenfone 2 fu una rivoluzione nel campo degli smartphone, faceva tantissime cose, foto spaziali, memoria enorme a prezzo contenutissimo. Con Zenfone 3 si è fatto un salto indietro su molti aspetti e su altri si è rimasti paralizzati.
review imagereview image
22 commenti| 24 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 18 dicembre 2016
Grazie ad una promozione ho potuto acquistare questo zenfone 3 ad un prezzo molto conveniente.

Descrizione tecnica dello zenfone 3:

Innanizutto nella confezione abbiamo un caricabatteria da 5V 2A in uscita con porta USB, un cavo dati USB/Type-C ed un paio di cuffie auricolari che sono “in ear” con vari adattatori in gomma di dimensioni differenti che tutto sommato sono di buona qualità.

Per quanto riguarda il design, questo zenfone 3 è caratterizzato da un profilo in metallo e un vetro Gorilla Glass 3 che è presente sia sulla parte anteriore che posteriore. Ottima l’ergonomia grazie a dimensioni contenute ed un peso di poco più di 140 grammi. Io venivo da un samsung galaxy note 2, quindi per me risulta molto più facile usarlo con una sola mano. Difficilmente sarà necessario utilizzare le funzionalità software che permettono di rimpicciolire l’interfaccia utente.

Per quanto riguarda i tasti, abbiamo lateralmente quelli per la regolazione del volume ed il tasto di accensione/blocco, dall'altro lato troviamo il cassettino per le SIM, una in formato micro ed una in formato nano. Una cosa molto utile riguarda l'uso del secondo slot, alternativamente, può essere utilizzato per espandere i 64GB di memoria integrata di cui circa 11GB sono occupati da files di sistema con una micro sd.

Procedendo sulla descrizione delle connessioni abbiamo sulla parte superiore il jack audio da 3.5mm ed il secondo microfono, mentre nella parte inferiore è posizionato il microfono principale, la porta USB 2.0 Type-C con supporto OTG e lo speaker di sistema.

Sul retro, sporgente rispetto alla scocca e protetta da un vetro zaffiro, troviamo una fotocamera da 16 megapixel con sensore Sony IMX298, apertura f/2.0, lenti Largan a 6 elementi, stabilizzatore ottico a 4 assi e digitale su 3 assi. Accanto alla fotocamera è posizionato un sensore laser per la messa a fuoco ed un doppio flash led. Mentre sula parte anteriore possiamo trovare i sensori di luminosità e di prossimità, un LED di notifica RGB ed una fotocamera da 8 megapixel con apertura f/2.0 e lente grandangolare. I tasti funzione sono capacitivi, con feed a vibrazione, ma sono privi della retroilluminazione, non capisco come mai asus abbia deciso di non dotare tali tasti di una retroilluminazione. Tutto sommato una volta abituati alla posizione non si hanno problemi nemmeno al buio.

Impressioni e conclusioni:
Lo sto usando da circa 3 settimane, l'interfacca zenui sembra fatta bene, grazie alla grossa quantità di ram non ho avuto un minimo segno di rallentamento o lag durante l'uso giornaliero. Contrariamente a quanto letto in rete la durata di questa batteria è spettacolare, con un uso normale, lo uso con whatsapp chiamate e qualche mezz'ora di giochi al giorno riesce a durare circa 48 ore, con connessioni wifi bluetooth sempre attive, lo uso connesso al mio smartwatch moto360.
Quello che non mi ha tanto convinto fino ad ora è la fotocamera, dalle mie prime impressioni mi sempra uguale se non inferiore a quella del mio note 2, sicuramente la distanza minima di messa a fuoco è peggiore nello zenfone 3, non capisco come sia possibile visto che lo sto confrontando con un terminale che ha più di 4 anni.
Tirando le somme a me questo zenfone 3 piace molto, lo consiglio solamente ad un prezzo intorno ai 300 euro, di più si potrebbe prendere in considerazione un lg G5

Se la mia recensione è stata utile lasciatemi un feedback positivo
review imagereview imagereview imagereview imagereview image
22 commenti| 147 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
il 1 novembre 2016
Pessimo, sd con una sim, batteria nn removibile, app mail non presente, non consiglio assolutamente ...meglio zenfone 2 ze551ml 64 gb
66 commenti| 11 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso

Domande? Ottieni risposte rapide dai recensori

Per favore, verifica di aver inserito una domanda valida. Puoi modificare la domanda oppure pubblicarla lo stesso.
Inserisci una domanda.
Visualizza tutte le 568 domande con risposta


Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui