Scopri Tante idee per giocare all'aria aperta Scopri Cloud Drive Photos Learn more CE En savoir plus Scopri Shop Kindle Shop now Clicca qui Scopri Sport GoW



il 12 febbraio 2017
Una chicca, molto hot,sebbene cortissimo è molto ben descritto.La tensione sensuale che si percepisce in Pete viene all'apice e Damon riesce portarlo all'estremo del piacere.Sebbene Hot vi devo dire che non è volgare (per me),do 4 stelle perchè per me non è completo, voglio sapere di più di loro e devo aspettare le prossime uscite,odio aspettare.
Spero che traducono al più presto gli altri 3.
La sinossi vi avverte.....Se Damon vincesse, potrebbe fare di tutto. Qualsiasi. Cosa. Voglia. Quindi noi e Pete siamo stati avvertiti ........
Preparatevi un mini ventilatore.
Consigliato per chi ama gli M/M e piccole chicche di momenti a due
3 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 13 febbraio 2017
✔ Letto! Una scommessa persa e tanto desiderio represso da soddisfare. Lasciarsi coinvolgere per realizzare tutti le tue fantasie e anche quelle che non sapevi di avere.
Due vicini di casa che si desiderano, che si sfidano, che si guardano di nascosto, aspettando l'occasione giusta per rompere il ghiaccio per raffreddare la calura estiva,  ma non solo.
Poche pagine di erotismo allo stato puro, siete puritani e pieni di pregiudizi sui Dom e il suo Sottomesso,  lasciatelo stare!
Per me è ❤ ❤ ❤ e 💋
2 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 25 febbraio 2017
Non amo molto i racconti brevi e questo lo è davvero. Tuttavia, già dalle prime pagine si è risucchiati dall'atmosfera ipnotica e cupa da dungeon. Lo leggi tutto d'un fiato e, a ogni pagina, sai che manca poco alla fine, ma speri sempre di scoprire qualcosa di più. Vorrei tanto il seguito, il prequel o qualsiasi cosa di questi due fantastici personaggi. Armatevi di ventaglio, o voi che leggete. Questo bear vi farà arrossire!
|0Commento|Segnala un abuso
il 11 aprile 2017
Attenzione quando accetti una scommessa perché se perdi si deve pagare pegno! Pete perde la scommessa con il vicino di casa Damon e nasce coì una bollentissima scena hot con manette, frustini e croce di sant'andrea. Libro breve ma coinvolgente con due protagonisti molto interessanti!
|0Commento|Segnala un abuso
il 27 marzo 2017
CARINO MA BREVE, POTEVA DIVENTARE MOLTO PIù POTENTE COME RACCONTO. è UN BUON PUNTO DI PARTENZA DA SVILUPPARE. SI POTREBBE CREARE UN VERO E PROPRIO LIBRO
Una persona l'ha trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 4 marzo 2017
Racconto molto breve e molto bollente, un libro BDSM che ti porta direttamente nel’azione. L’unico dubbio è che mi aspettavo una presentazione dei personaggi , pensavo partisse dalla partita a poker ma il racconto è molto appassionato. Consigliato a chi ama il BDSM.
|0Commento|Segnala un abuso
il 7 maggio 2017
Spero presto in un seguito... davvero intenso. Mi ha conquistata da subito. Vorrei poter scrivere anch'io una storia così... grazie per averlo fatto.
|0Commento|Segnala un abuso
Il racconto Calore estivo è stato scritto dallo pseudonimo di un'autrice famosa, stavolta però ha voluto cimentarsi in qualcosa di diverso, quasi un one shot, una brevissima storia che narrasse di un particolare momento tra i due personaggi. Un esercizio di stile molto ben riuscito con cui l'autrice vorrebbe trasmettere l'attrazione fisica che Damon e Pete provano. Di contro, essendo quello l'unico momento che il lettore ha di fronte, sono poche le altre informazioni che gli vengono fornite. Questo un po' mi è dispiaciuto perché avendo solo una vaga idea di chi sono i protagonisti lo sforzo per simpatizzare per loro è stato maggiore. L'essere gettati immediatamente nella situazione centrale, senza assistere a un prima, o al gioco di seduzione che li ha portati a quel punto, fa essere il tutto un po' freddo e distaccato, nonostante la narrazione viaggi a bel altre temperature.
Nella speranza che gli episodi successivi mettano in luce altri aspetti della personalità di Pete e Damon restiamo in attesa di vedere se l'estate sarà ancora più bollente.
Una persona l'ha trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 1 aprile 2017
Poca roba, poca trama, poco tutto. Tantalus ti sei proprio un tantino sprecato, hai messo quattro righe in croce. Mi fai venire in mente certi filmini por........! Tutto qui il tuo talento? Tra l'altro il tuo Damon sa tanto di sadico perverso e ben poco di BDSM. Attento bene a quello che vuoi comunicare al tuo futuro pubblico!
DECISAMENTE SCARSO.
Una persona l'ha trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 27 febbraio 2017
Non è decisamente facile scrivere una recensione su un libro così breve e solitamente a me novelle così corte convincono poco, perché io sono un diesel e mi ci vuole un po’ per immergermi in una storia, invece qui tutto accade in una manciata di pagine.

Veniamo subito gettati nel bel mezzo di una scena di sesso BDSM, e che scena! È quasi destabilizzante. Ci saremmo aspettati una qualche introduzione e invece siamo già lì, e come ci siamo arrivati ci viene spiegato fra una sculacciata e l’altra.

Tutto parte da una scommessa di gioco: se Pete perde, Damon potrà fare di lui ciò che vuole e ovviamente Pete perde… o forse no? In fondo ottiene quello su cui sbavava da tempo, il suo sexy vicino.

Non è sicuramente una storia romantica, è sesso allo stato puro, è il racconto di un episodio, un incontro super bollente fra Pete e Damon. Eppure… i sentimenti ci sono e si sentono: prima di tutto l’attrazione, e poi il desiderio che scopriamo i due protagonisti hanno sempre provato l’uno per l’altro e al quale possono finalmente dare sfogo.

Tantalus è lo pseudonimo di un’autrice che conosciamo abbastanza bene in Italia, ma certo non eravamo abituate a vederla sotto questa luce. Questa donna deve avere una doppia personalità. Certo ha già scritto di BDSM nella serie “Collars and Cuffs” ancora inedita in italiano, ma in un libro di una certa lunghezza fa un altro effetto.

Anime romantiche, lasciate perdere questo racconto, non fa per voi. Piuttosto che criticarlo per quello che è, evitate di leggerlo. Chi invece ha voglia di un po’ di sano e bollente sesso, nudo e crudo, gustatevi questo racconto come un cioccolatino al peperoncino.
|0Commento|Segnala un abuso