Scopri Tante idee per giocare all'aria aperta Scopri Cloud Drive Photos Learn more CE En savoir plus Scopri Shop Kindle Shop now Clicca qui Scopri Sport



il 30 luglio 2017
Paolo Capponi è un abilissimo scrittore, anche stavolta riesce a proporre una storia molto interessante e articolata con uno stile di scrittura fresco e godibile.
Il personaggio di Giulio evolve naturalmente con l'aiuto dei suoi amici, senza forzature.
Se c'è un passaggio che mi ha fatto riflettere più di tutti è il discorso che Emilia fa al protagonista sulle diverse possibili forme di relazione e di come Giulio si fosse precluso qualcosa sulla sola base di una paura immotivata.
Estremamente consigliato :)
2 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 20 marzo 2017
Mi sono preso del tempo prima di leggere questo libro... ma poi ci sono finito e non me ne sono affatto pentito. La storia parte dal fatto concreto e sviluppa su e con il protagonista tutto quel che potrebbe succedere (o è già successo?) a ciascuno di noi... Penso sia leggero e ironico solo in superficie; si nascondono piccoli e grandi messaggi educativi che ho particolarmente apprezzato.
2 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 19 novembre 2017
Se c'è una caratteristica che un libro deve avere secondo me è l'attrattività, e "Quando Giulio tornò single" è proprio un libro che ti attrae e che a fatica ti fa staccare. L'ho divorato in due giorni, e più mi avvicinavo alla conclusione e più speravo che non finisse, perchè affronta con la giusta leggerezza anche tematiche non così scontate. Ci sono momenti esilaranti, proprio da sbellicarsi, come la scena della telefonata con suoneria di Bad Romance, ci sono parti che potrebbero pure definirsi erotiche e fanno viaggiare un po' la mente di tutti in una determinata direzione.. e ci sono momenti seri in cui si è naturalmente portati a interrogarsi sull'argomento in questione. Non mi aspettavo quel genere di finale, ma l'ho amato, per la capacità di non fare un pippone di 50 pagine come un saggio potrebbe fare - cosa che non a tutti potrebbe piacere - ma al tempo stesso per la possibilità che dà al lettore di riflettere su tematiche, almeno nel nostro paese, sono un totale tabù. Chi decide cosa è coppia e quali sono le regole che dobbiamo seguire? Ne consiglio vivamente la lettura!
|0Commento|Segnala un abuso
il 4 settembre 2017
Stare con Giulio nella sua rinascita dopo una storia di 10 anni è stato divertente... certo non è facile iniziare tutto da capo dopo tanto tempo che si sta insieme con una sola persona.. il personaggio è stato descritto molto bn, ho letto questo libro in poco tempo... Consiglio di leggere questo libro
|0Commento|Segnala un abuso
il 23 maggio 2017
Un libro che non lascia spazio alla noia, un susseguirsi di situazioni e persone che rendono la storia di Giulio davvero appassionante.
Non mancano riflessioni sul mondo gay e la società che lo circonda, mantenendo però sempre un registro tra il cinico e il divertente.
Assolutamente consigliato.
Una persona l'ha trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 21 aprile 2018
L'inizio è fulminante, davvero esilarante, ma il resto non è mai all'altezza. Si tratta di un libro simpatico, con alcuni momenti toccanti ma anche molti che sembrano scritti frettolosamente. Peccato!
|0Commento|Segnala un abuso
il 16 settembre 2017
Scrittura fluida e ben strutturata in una storia attuale e reale. I personaggi diventano e tuoi amici eco loro condivi gli attimi che scorrono. Da leggere.
|0Commento|Segnala un abuso
il 4 dicembre 2017
"Quando Giulio tornò single" è un libro a tema LGBT veramente facile da leggere, che incuriosisce in una vicenda portandoci subito al focus della questione, da cui una narrazione che potrebbe essere triste ma che in realtà si rivela essere estremamente giocosa e appetibile.
|0Commento|Segnala un abuso
il 19 luglio 2017
Semplice nella terminologia ma molto divertente nel modo con cui il protagonista racconta le sue vicende, flashback ecc... per la prima volta acquisto in versione eBook e sono totalmente soddisfatto.
Una persona l'ha trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso
il 13 gennaio 2018
Ho scelto questo libro come ultima lettura del 2017, e sono rimasta pienamente soddisfatta. È molto divertente, con un protagonista irresistibile , un pizzico di piccante e risate a non finire. Tanto di cappello all'autore
|0Commento|Segnala un abuso

I clienti hanno guardato questi articoli

GARRETT
2,99 €
Kurnugia (Oscura)
4,99 €

Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui