Scopri Books Cloud Drive Photos Scopri Learn more CE Scopri Scopri Fire Scopri Shop now Scopri Sport

Recensioni clienti

4,5 su 5 stelle
19
4,5 su 5 stelle
La tua valutazione(Cancella)Vota questo articolo


Al momento, si è verificato un problema durante il filtraggio delle recensioni. Riprova più tardi.

il 11 febbraio 2017
Scritto bene, si legge in maniera fluida, mi ha emozionato tantissimo. L'autrice dedica attenzione ai sentimenti e facendo una profonda descrizione dei protagonisti. La storia scorre per me velocissima, l'ho divorato e mi sono assuefatta alla dolcezza di Sam e all'attaccamento alla vita di Adam. Non vedo l'ora di leggere di jared..... Consigliatissim
0Commento| 2 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 19 febbraio 2017
Ho iniziato a leggere questo libro per caso perché la sinossi non mi aveva colpito favorevolmente. Già dalle prime pagine sono rimasta colpita dallo stile dell'attrice, così dolce e pacato che mi ha ammaliato con la sua semplicità. Una storia di guarigione emotiva molto intensa per entrambi i protagonisti, personaggi così ben tratteggiati da calarti completamente nel libro. Bellissimo, complimenti
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
I PRIMI 1000 RECENSORIil 10 febbraio 2017
Non conoscevo quest’autrice, ma la sinossi mi incuriosiva e sono contenta di aver letto il libro, perché mi è piaciuto molto. Ha una bella trama, un’ambientazione interessante e soprattutto gestita in modo intelligente, per non parlare di ottimi personaggi – sia i protagonisti sia quelli secondari – a cui ci si affeziona davvero in fretta.
Sam e Adam devono percorrere una lunga strada tortuosa prima di trovare la felicità, perché questa è una storia di rinascita, di perdono, di accettazione e di guarigione fisica, mentale e affettiva.
Ma accanto a loro ci sono delle persone splendide – come Clayton e Susan, giusto per fare degli esempi – che li aiuteranno nel loro percorso di guarigione. Clayton, in particolare, credo sia il padre che tutti vorremmo avere.
Anche gli altri pazienti della struttura hanno il loro piccolo spazio nella storia e ho amato ogni momento dedicato a loro, perché non c’è stato falso pietismo.
Mi è piaciuto tantissimo il messaggio di pace e positività che traspare nel centro riabilitativo, sembrava davvero di stare in una grande famiglia affettuosa.
Ho apprezzato lo stile di un’autrice che, al suo esordio, dimostra già dell’ottimo potenziale, anche se avrei scremato un po’ alcuni concetti ripetuti troppe volte. L’unica vera pecca riguarda l’editing, perché ho notato diverse imprecisioni oggettive (refusi ortografici e di punteggiatura sfuggiti, parole mancanti, nomi scambiati e mesi inesatti) e consiglierei una revisione ulteriore del testo. Tuttavia, vorrei confermare che la lettura rimane ugualmente piacevole e, nell’economia della storia, la trama è comunque apprezzabile, quindi la consiglio lo stesso. Anche se non è un libro perfetto, mi ha coinvolta, mi ha fatta ridere e commuovere e credo che meriti una possibilità, in attesa del secondo volume di questa serie.
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 25 febbraio 2017
Bellissimo questo primo libro di questa autrice. Ha saputo trasmettere, secondo me, forti emozioni, e nn solo perché la storia si svolge interamente ,o quasi, all'interno di questa moderna struttura riabilitativa, dove si trovano adulti e ragazzini, purtroppo segnati da cicatrici a vita, ma anche x le forti emozioni che i due nostri bei protagonisti a sorpresa, provano nei confronti l'uno dell'altro. È un percorso lungo e difficile, tutto in salita, e nn solo x Adam, costretto su una sedia a rotelle dopo l'incidente, anche se in modo temporaneo...ma anche x Sam, che nn riesce a riconoscere se stesso , e a venire a patti con i sentimenti che prova x il bellissimo Adam. Sarà un viaggio di svariati mesi, che porterà i nostri due guerrieri, a combattere insieme e a guarirsi l'un l'altro, e a trovare la giusta strada ....che altro aggiungere?? Le recensioni precedenti la mia, sono molto più dettagliate, personalmente preferisco nn fare spoiler, ma sollecitare la lettura xké la storia è valida e realista. I personaggi sono tutti molto ben caratterizzati, e anche se alcuni sono al momento marginali....come Jared ad esempio....tutti importanti. E a proposito di Jared, la prossima storia è dedicata a lui, e si prospetta davvero intrigante. Speriamo di nn attendere troppo l'uscita del prossimo lavoro. È la cosa più sgradevole in questi casi....aspettare....Brava Francesca, ti terrò d'occhio in futuro....pace😉
0Commento| 3 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 15 febbraio 2017
Mamma mia che emozioni forti! Ho iniziato a leggere questo libro come faccio sempre...con molta aspettativa, non sono stata delusa. Samuel mi ha fatta innamorare, piangere e sorridere. La fragilita di Adam e la forza di Sam, due cuori che riescono a ripararsi e amarsi.... Descritti con semplicità e accuratezza di particolari, mai volgare ma emozionante... Assolutamente da leggere!
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 19 febbraio 2017
Un libro coinvolgente ed emozionante. Leggendo ho sentito gli stessi sentimenti che provavano i protagonisti. Sembrava di essere li con loro e vivere la loro storia. Una storia d'amore..di rinascita..di rivincita, piena di coraggio e di forza d'animo!
Ora attendo impaziente il secondo capitolo di questa serie per poter leggere anche di Jared e della sua storia.
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 24 marzo 2017
È normale sentire delle fitte nello stomaco leggendo un romanzo e ritrovarsi a trattenere il fiato leggendo delle emozioni di due personaggi? È normale non voler finire un libro per non abbandonare dei personaggi, che senti e vedi li davanti a te? Onestamente non lo so. Mi sarà capitato forse una o due volte nella vita, non di più, eppure è quello che è successo con questa storia. Il romanzo è scritto molto bene (è presente qualche piccolo refuso e alcuni errori sintattici che un po' danno fastidio, ma nulla di eccessivo). Le descrizioni sono dettagliate e perfette e il ritmo è quasi ipnotico. Sul lato narrativo credo sia una delle storie più convincenti che abbia letto in questo periodo: nulla di irreale o di poco verosimile, ma tante emozioni universali e vere. Non vedo l'ora di leggere il seguito, anche se temo in nuovi problemi per i due protagonisti, ma sono sicuro che tutto sarà superato «un passo alla volta». Complimenti e grazie per le emozioni che mi avete regalato.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 2 marzo 2017
Una storia decisamente ben scritta. Le descrizioni curate lasciano immedesimarsi in ogni ambiente e situazione. È facile, pagina dopo pagina, lasciare che le parole ci avvicinino ad ognuno dei personaggi, non solo i protagonisti, ma anche e soprattuto alla corona di personaggi minori. Ognuno di questi ultimi prende il proprio spazio, cresce e, soprattutto, fa crescere chi ha intorno. Una rinascina riprodotta con sensibilità, un ritrovare se stessi. Leggendo si può sentire la rabbia di Sam, verso sé prima che verso gli altri (la stessa forse che in passato ho sentito così mia). Leggere alcuni passi mi hanno fatto rendere conto che l'autrice ha colto il significato di guardarsi allo specchio e non accettarsi. Essere terrorizzati fin dentro lo stomaco dalla paura di poter delure chi amiamlo, solo volendo essere quello che sentiamo di essere. E poi, la rinascita, la consapevolezza, grazie ad un incontro. Felicissimo di aver letto questo libro, che rimarrà come un gioiello nella mia libreria.
Vorrei, spero presto, conoscere di più di quest'autrice!
Complimenti. E grazie.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 15 febbraio 2017
Un libro indimenticabile che ti conquista con la sua delicatezza. Non conoscevo la scrittrice ma sicuramente d ora in poi la terrò d occhio in attesa dell uscita del prossimo capitolo di questa serie.
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 24 febbraio 2017
Dire che l'ho letto d'un fiato e dire poco, mi ha emozionato la sensibilità con cui hai affrontato , il rapporto padre e figlio, l'accettazione e la volontà di affrontare con coraggio la risalita dopo un incidente terribile, brava l'hai fatto con garbo e con sensibilità,ti ringrazio per l'emozione che mi hai regalato.
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso


Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui