Scopri Books Cloud Drive Photos Scopri Learn more Scopri Scopri Fire Shop Kindle Shop now Scopri Sport

Recensioni clienti

4,6 su 5 stelle
13
4,6 su 5 stelle
La tua valutazione(Cancella)Vota questo articolo


Al momento, si è verificato un problema durante il filtraggio delle recensioni. Riprova più tardi.

il 11 marzo 2017
Quando ho letto il primo volume di questa serie (nothing but us) ho pensato che era così bello che ero contenta di sapere che fosse il primo volume, voleva dire che sicuramente ce ne sarebbe stato un secondo. Non mi ero sbagliata, questo secondo volume che conclude la storia è scritto ancora meglio e con una partecipazione alle vicende dei due protagonisti profonda e attenta. Certo l'autrice non risparmia loro niente, gli errori piccoli e grandi si pagano con sofferenze intime micidiali. La bravura di chi scrive è nel renderle così bene e così credibili da riuscire a far soffrire anche chii legge. I due personaggi ti entrano nell'anima e vorresti che ti sentissero mentre dici "no ... non farlo, stai sbagliando ... aspetta... rifletti". E' inutile dire che appartengo a quel genere di lettore e che sono stata completamente travolta dalla storia dalla prima all'ultima pagina. Un libro scritto con eleganza e partecipazione. Non vedo l'ora di avere il prossimo di questa autrice per avere una conferma della sua bravura. Più che consigliato.
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 14 marzo 2017
Già il primo volume di questa dolce storia d'amore mi aveva appassionata, ma questa mi letteralmente tenuta incollata alla Kindle fino a tarda notte.
Stan e Brian stanno crescendo e l'amore che gli ha legati da adolescenti forse non è sufficiente ad affrontare la vita. Decisioni difficili e scelte sbagliate li porteranno su strade diverse, ma solamente leggendo la loro storia si potrà capire se il destino li vuole veramente insieme.
Un libro complesso e molto emozionante, che mi ha fatto scendere qualche lacrima, ma che ho amato in ogni sua parola.
Assolutamente consigliato!
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 14 marzo 2017
Mi era piaciuto il primo, ma questo è davvero bellissimo, mi ha emozionato, fatto soffrire, piangere e sorridere, Cinzia mi ha tenuto inchiodata al kindle con sentimenti contrastanti;nn vedevo l'ora di finirlo, nn volevo finirlo.
Splendidi Stan e Brian, ma anche tutti i personaggi di contorno nn sono da meno: Simon, Becca, Dave, Adam,Gabriel, Jasmine etc, per ogniuno di loro avrei voluto un libro a parte.
Sono due libri che meritano di essere letti, sono scritti bene, col cuore e ti lasciano il cuore leggero pieno amore.
Brava Cinzia, grazie! e ti prego continua così.
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 18 marzo 2017
che dire di questi due libri se non che sono rimasta senza fiato? E' crudelmente bello, la sofferenza di questi personaggi mi ha toccato molto perchè so che queste realtà esiste davvero, si leggono sui giornali di suicidi di questi ragazzi perchè la famiglia li rifiuta, io sono una mammae mai e poi mai rifiuterei mia figlia se fosse nata diversa in qualsiasi senso! ho sofferto con loro mentre leggevo!
Brava Cinzia, questi racconti sono splendidi come i personaggi che hai creato, ma ho letto altri tuoi racconti e questi sono la conferma della tua bravura! vi consiglio di leggerli assolutamente!
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 24 marzo 2017
Bellissimo questo secondo volume, un mix di emozioni. Tutta una serie di avvenimenti che ti tengono inchiodata alla lettura. Ho sofferto tantissimo soprattutto con Stan, avrei picchiato volentieri qualcuno, ma mi sono anche divertita un sacco in alcuni passaggi. Ritroviamo i vecchi amici e anche la loro storia sarà una bella sorpresa. E poi ci sono i nuovi amici e ragazzi mi sono innamorata di alcuni di loro. Consiglio vivamente di leggere la storia di Brian e Stan.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 2 aprile 2017
Aspettavo con impazienza questo secondo volume. Volevo vedere quello che sarebbe successo dal momento che l'autrice mi aveva lasciato con l'amaro in bocca alla fine del primo volume. Ho amato Brian e Stan adolescenti, alle prese con i primi goffi rapporti e quell'amore puro che penso faccia parte di quell'età. Poi sono arrivata al rapporto più adulto, quello che deve crescere e resistere ai colpi della vita, quella vita che gli sta regalando tanto, ma che pretende anche un alto prezzo da pagare. Brian con la sua carriera e tutti i compromessi con cui deve scendere a patti. Stan proiettato nel mondo della moda, ma con ancora tutte le insicurezze che me lo hanno fatto amare tanto. E sono proprie queste ultime ad avere la meglio e spingerlo tra le braccia di Viktor (posso dire senza peccare di eccesso, che è stato uno dei personaggio che ho odiato di più insieme al padre di Stan). Una strana e grottesca commedia degli errori dove entrambi i protagonisti restano in bilico per anni tra quello che hanno distrutto con le loro mani e quello che davvero vorrebbero. Brian che ha peccato non dicendogli la verità sul suo mondo e le sue limitazioni. Stan che lo ha fatto non fidandosi dell'uomo che ama con tutte le sue forze. Quante volte avrei voluto avere l'autrice tra le mani per poterla strangolare? Ho smesso di contarle dopo la prima telefonata per l'ultimo dell'anno. Un libro che tocca le corde del cuore, che ti spinge ad immedesimarti e soffrire con loro. Uno di quelli che ti fa' tornare a respirare quando finalmente l'amore trionfa ancora, non senza difficoltà. I sensi di colpa che entrambi si trascinano da anni non spariranno da un secondo all'altro e l'amore non trionferà al primo sguardo, ma è stato proprio questo sentiero dissestato per uscire dall'angst e vedere finalmente la luce (cosa che ho trovato particolarmente realistica visto tutto quello che avevano passato) che mi ha fatto amare ancora di più questo libro. Grazie a Cinzia per questo regalo, per le emozioni che mi ha suscitato e per le lacrime. Grazie per quei brividi che solo una bella storia è capace di regalare. Grazie anche per tutto il resto <3 Consigliatissimo!
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 30 marzo 2017
Questo libro, al contrario del primo che ho trovato molto emozionante, non mi è piaciuto. Troppo frettoloso, il tempo passa troppo in fretta e destabilizza il lettore, non c e approfondimento nel descrivere le vite separate dei due protagonisti, e poi mi sono rimasta delusa quando i due si separano per una foto di Brian con la presunta fidanzata, che porta il suo ragazzo, che nel frattempo è diventato un super modello, a buttarsi tra le braccia del suo collega senza pensarci due volte e senza chiedere spiegazioni, e naturalmente non manca di drogarsi e bere. Mah....trovo tutto questo inverosimile, e la storia risulta brutta e deprimente, senza la minima traccia del romanticismo della prima. A me non è piaciuta, perciò non mi sento di consigliarne la lettura.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 14 marzo 2017
Che dire.... La storia di Brian e Stanley mi ha emozionato in modo assurdo! Era da tanto che non trovavo un libro che mi facesse fare le ore piccole.... Non sono riuscita a smettere di leggere e per fortuna Domenica ero a casa con nessun impegno altrimenti sai che frustrazione interrompere?!? Il ritmo incalzante veloce e scorrevole con tutti quei colpi di scena.... Mi sono imposta più volte di non andare direttamente a leggere la fine per stare tranquilla! Per me due parole sole: semplicemente stupendo!
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 13 aprile 2017
QUESTO secondo volume mi ha tenuto con il fiato sospeso ..ho pianto.ed ho avuto il magone fino alla fine.MAI letto una storia piu Bella di questa..dove la storia descritta dall autrice rispecchia la realta di molte coppie .che combattono tutti i giorni con l'omofobia della gente..ho odiato un p.o. l'autrice per come ha fatto evolvere la storia..ma lo amata alla fine..Non aggiungo altro perche dovete assolutamente leggere questa storia. .emozione rabbia e felicita queste sono le tre cose che mi ha trasmesso..e' un libro che fa capire che l'amore esiste veramente senza distinzione
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 11 marzo 2017
Se il primo volume mi era piaciuto molto, questo secondo è di gran lunga migliore. I due protagonisti sono cresciuti, e così il loro amore. Non sono però tutte rose e fiori, anzi, l'autrice ci trasporta in una girandola di emozioni davvero forti, ci fa soffrire insieme a loro, tanto. Confesso che ci sono stati momenti in cui avrei voluto strozzarla ma, nello stesso tempo l'ho amata, così come ho amato Stan e Brian, quest'ultimo un pochino di più. Il libro è proprio bello e il mio consiglio è senz'altro di leggerlo, non ve ne pentirete
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso


Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui