Scopri Toys Books Cloud Drive Photos Scopri Learn more CE Scopri Scopri Shop Kindle Shop now Scopri Scopri Sport


Al momento, si è verificato un problema durante il filtraggio delle recensioni. Riprova più tardi.

il 12 marzo 2017
Le storie di questa autrice non sai mai se amarle od odiarle. Una Storia intensa che si destreggia tra erotismo, amore ed abusi. Un romanzo ben scritto, due giovani soli, spaventati e dolcissimi che incontrandosi, ed amandosi, riusciranno a ricomporre la loro vita.
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 16 luglio 2017
Veramente bello questo libro,mi e'piaciuto molto ho trovato molto tenero Gabriel che dopo una tormentata storia incontra finalmente chi lo sa amare con dolcezza,consiglio di leggerlo
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 20 giugno 2017
Salve Librosi e Librose,
oggi vi parlo di un altro libro che ho letto per voi. Si tratta di “Il momento giusto per amare” di Lily carpenetti, si tratta di un Romance male to male.

I tre personaggi sono Gabriel, Josh e Patrick.
Tre personalità diverse, tre mondi differenti, tre modi contrastanti di porsi verso il mondo.
Gabriel è dolce, remissivo e sfugge la realtà.
Patrick caparbio, accattivante, usa le sue armi per giungere dove vuole.
Josh arrogante, sicuro di sé, prevarica su tutti.

L’incontro tra i due protagonisti, Gabriel e Patrick, accade per curo caso e da lì inizia la loro frequentazione. Un rapporto particolare il loro, che si spinge in primis sul piano fisico e successivamente sul piano della conoscenza....
...Ho già letto Lily e quindi so che ha una forte capacità descrittiva, le emozioni dei suoi personaggi riescono a passare le pagine e investire il lettore, come pochi sanno fare. Mi è successo anche in questo caso, ogni esperienza vissuta e provata da Gabriel e da Patrick mi hanno coinvolta.
La scrittura è semplice e diretta e questo fa sì che la lettura sia scorrevole e di facile apprensione.
La presenza dei Pov alternati, dei tre personaggi principali, mi aiuta ad avere una visione precisa di cosa succede nel presente e di cosa è successo nel passato, in alcuni punti le due cose si fondono e risulta difficile scindere “ieri da oggi”; questo rallenta un po’ la lettura ma non la disturba che per pochi istanti, è una sorta di frenata per poi riprendere spedita.
Il testo è per certi versi forte, si parla di trasgressione non solo sessuale, anche se c’è della prevaricazione, e si affronta anche il tema delle dipendenze da sostanze stupefacenti. Viste dai protagonisti come placebo ai mali o semplicemente usate per rendere le serate più accettabili, la cosa quindi rende la lettura adatta a gente consapevole che sappia ponderare le proprie scelte.
A farla da padrone è il sesso, scene descritte con dovizia di particolari senza essere mai volgari, giusto qualche frase capibile per la situazione risulta più diretta ma nulla che possa turbare gli animi.
Che mi disturba un po’, ed è un mio personalissimo pensiero è il messaggio che mi arriva: gay e promiscuità.
Gabriel non si nega a nessuno dei due partner, sia pur in momenti differenti; Patrick ha un lavoro che per forza di cose lo vedo coinvolto in rapporti occasionali, mantiene un rapporto con Gabriel e usa Kevin come amico di letto; Josh l’insopportabile permettetemi lo sfogo! Sa di piacere e usa la gente a suo comodo. Ecco questo nell’insieme non mi ha fatta impazzire, anche se capisco le esigenze della storia.
Invito la Casa Editrice DAMSTER EDITORE a un’accurata rilettura per andare a scovare quelle dimenticanze che durante la lettura creano l’effetto ginocchiata sui denti, un vero peccato.

A Lily faccio i complimenti perché....

Recensione integrale nel blog Opinioni Librose
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 1 aprile 2017
Coinvolgente e magnifico questo libro della Carpenetti. Una vera piccola perla che bisogna assolutamente leggere!
I protagonisti principali sono Gabriel e Patrick, due ragazzi con stili di vita molto differenti che, per un caso fortuito, si incontrano a una festa.
Il primo è un ragazzo benestante, che frequenta l’università di New York, possiede un appartamento tutto suo ed esce con un modello, con il quale, però, ha un rapporto "malato".
Il secondo è un giovane che ha lasciato la propria famiglia per andare a vivere con il suo primo amore, un uomo più grande che, purtroppo, non si fa scrupolo a tradirlo, spezzandogli il cuore.
Due anime tormentate, che non sono state amate come avrebbero dovuto, ma come dice l’autrice stessa: “Entrambi avevano esperienze negative, ma due cuori spezzati potevano risanarsi a vicenda, per diventare un tutt’uno”.
Ovviamente questi non sono gli unici personaggi che incontrerete. Conoscerete anche Josh, il modello che esce con Gabriel, e Kevin, giovane fotografo che diventa amico di Patrick.
Josh l’ho odiato dal primo momento e penso che, quando leggerete il libro, condividerete appieno il mio punto di vista. È un personaggio prepotente e leggermente violento, che prende ciò che vuole e quando vuole, umiliando continuamente il povero Gabriel e traendo godimento nel farlo.
Kevin, invece, mi ha fatto tenerezza. Un ragazzo che vuole diventare fotografo e con le insicurezze che il suo aspetto, forse non appetibile quanto quello dei modelli che immortala, comporta.
Entrambi hanno comunque un ruolo importante nella trama poiché, in modi differenti, spingeranno i due protagonisti l’uno verso l’altro.
L’autrice usa con maestria i POV che, sebbene all’inizio possano sembrare parecchi, in realtà riescono a darci una visione a 360° della storia, mostrandoci il punto di vista di ogni personaggio in molti e fondamentali eventi.
Inoltre, alcuni POV vengono utilizzati per teletrasportarci indietro nel tempo, permettendo a chi legge di dare una sbirciatina al passato di Gabriel e Patrick, riuscendo a far comprendere meglio il loro tormento e ciò che hanno dovuto subire. In effetti sono rimasta molto colpita dalla bravura con cui li ha utilizzati. È difficile trasmettere le emozioni e i sentimenti di tutti, ma l’autrice ci è riuscita alla perfezione ed è stato semplice immedesimarmi in Gabriel, Patrick e Kevin.
A voler essere pignoli, dovrei ammettere di aver trovato qualche refuso, ma nulla che rovini la lettura di questo libro stupendo.
Assolutamente consigliato.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso


I clienti hanno guardato questi articoli

2,99 €
9,90 €

Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui